Podcasts about Tutto

  • 2,016PODCASTS
  • 10,533EPISODES
  • 28mAVG DURATION
  • 1DAILY NEW EPISODE
  • Oct 1, 2022LATEST

POPULARITY

20152016201720182019202020212022

Categories



Best podcasts about Tutto

Show all podcasts related to tutto

Latest podcast episodes about Tutto

Tutto nel mondo è burla
TUTTO NEL MONDO È BURLA, STASERA ALL'OPERA - Associazione Beniamino Gigli – Recanati

Tutto nel mondo è burla

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 71:10


TUTTO NEL MONDO È BURLA, STASERA ALL'OPERA - Associazione Beniamino Gigli – Recanati

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane
3080 - Sfide dal mondo Horeca: a Procida pizzaioli da tutto il mondo per il contest APN

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane

Play Episode Listen Later Sep 26, 2022 3:14


Si svolgeranno a Procida il 28 e 29 settembre le finali del contest organizzato dall' Apn - Associazione Pizzaiuoli Napoletani presieduta da Sergio Miccù "Un pizzaiuolo per Procida", finalizzato alla promozione dei prodotti del paniere flegreo (dal limone di pane al pomodorino cannellino) in tutto il mondo.Nata in occasione di Procida capitale della cultura, la kermesse, che ha il patrocinio del Comune di Procida, ha visto complessivamente in gara 250 pizzaiuoli di tutto il mondo durante una competizione durata un anno.

ARGONTI
EP 65: Call Of Tutto

ARGONTI

Play Episode Listen Later Sep 26, 2022 49:09


Salve gente, bentornati in un'altra puntata di Argonti, dopo molto tempo, ma siamo tornati. Oggi è speciale dato che questa è la seconda parte della puntata che tratta di CoD Vanguard e della pazzia che è l'ultima stagione e in generale la direzione assurda che ha preso il gioco negli ultimi mesi di vita. Editing Audio: Giosph569 Salse: https://www.reddit.com/r/gaming/comments/wbglwr/activision_at_it_again_plagiarizing_someone_elses/ https://www.gamespot.com/articles/call-of-duty-season-5-roadmap-highlights-a-volcano-event-and-new-zombies-map/1100-6506629/ https://in.ign.com/call-of-duty-next/174206/news/call-of-duty-accused-for-plagiarising-skin-from-dr-disrespects-deadrop Ci trovate su... Anchor.fm: anchor.fm/argonti Instagram: @argontipod_official Twitch: argonti_podcast Spotify e altri luoghi con i podcast dentroTM --- Send in a voice message: https://anchor.fm/argonti/message

Non hanno un amico
Ep.24 - Tutto il resto è noia

Non hanno un amico

Play Episode Listen Later Sep 25, 2022 4:53


No, non ho detto gioiaFonti: video "#MaratonaMentana: Enrico, Enrico, Enrico! - Il meglio e il peggio degli ultimi 7 giorni" pubblicato sul canale Youtube di La7 Attualità il 22 giugno 2016; estratto dell'incontro tra il presidente incaricato Bersani e la delegazione del Movimento 5 stelle del 27 marzo 2013, disponibile sul canale Youtube della Camera dei Deputati; video pubblicato sull'account Facebook di Giorgia Meloni il 29 agosto 2022; video pubblicato sul canale Youtube del Corriere della Sera il 9 settembre 2022; estratto della live su TikTok di Matteo Salvini del 2 settembre 2022; video pubblicato sul canale Youtube di La7 attualità il 20 novembre 2017; video pubblicato sul canale Youtube di La7 attualità il 5 giugno 2017; intervento di Giorgia Meloni alla Camera dei Deputati del 29 luglio 2020, disponibile sul canale Youtube de La Stampa.

Chiesa Cristiana Evangelica  della Vera Vite
Cosa fa “amore”? | 25 Settembre 2022 |

Chiesa Cristiana Evangelica della Vera Vite

Play Episode Listen Later Sep 25, 2022


Cosa fa " amore”? Cosa lo crea? Cosa lo dimostra? Quali sono le condizioni che rendono possibile l'amore? E, soprattutto,  dove troviamo un modello a cui ispirarci? Tutto ruota attorno al nuovo comandamento di Gesù: "Amatevi gli uni gli altri".---CLICCA SUL TITOLO PER ASCOLTARE IL MESSAGGIOTempo di lettura: 7 minuti Tempo di ascolto audio/visione video: 24 minutiDue settimane fa abbiamo parlato di che cos'è l'amore leggendo 1 Corinzi 13:4-7, ed abbiamo terminato dicendo, se vi ricordate,  che l'amore è FARE.Che cos' è allora che “fa amore”? Nel senso di cosa lo crea? Cosa lo dimostra? Quali sono le condizioni che rendono possibile l'amore? E, soprattutto,  dove troviamo un modello a cui ispirarci?Cosa fa "amore"?Leggiamo assieme l'ultimo insegnamento di Gesù, quello fatto a poche ore dalla crocifissione, nella sala dell'ultima cena, quando già Giuda era uscito per andarlo a tradire:"Questo è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi.   Nessuno ha amore più grande di quello di dar la sua vita per i suoi amici.   Voi siete miei amici, se fate le cose che io vi comando.   Io non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo signore; ma vi ho chiamati amici, perché vi ho fatto conoscere tutte le cose che ho udite dal Padre mio.   Non siete voi che avete scelto me, ma sono io che ho scelto voi, e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; affinché tutto quello che chiederete al Padre, nel mio nome, egli ve lo dia.  Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri. (Giovanni 15:12-17)Pensa di essere un membro della protezione civile chiamato per una missione pericolosissima di salvare qualcuno prigioniero in una grotta sottoterra e invasa dall'acqua:  una missione da cui potresti non tornare vivo, o viva. Sei sulla porta di casa, e dai un ultimo abbraccio alle persone che ami: il tuo sposo, la tua sposa, i tuoi figli... Cosa gli dici?Non penso che gli dici di ricordarsi ad annaffiare il limone, o a dare il cibo al gatto... Probabilmente cerchi di dargli le ultime istruzioni affinché capiscano che li ami... e che li spingano ad amare a loro volta... anche se non ci sarai più.Gesù sta parlando per l'ultima volta ai suoi:  è l'ultimo insegnamento prima della Croce. Ed userà nei capitoli da 12 a 17 la parola “amore” 31 volte.Gesù dice: “l'amore è la cosa più importante.” Perché è importante l'amore?Un  nuovo comandamento e sette  modi per obbedireIl ComandamentoQuesto è il mio comandamento: che vi amiate gli uni gli altri, come io ho amato voi.  (Giovanni 15: 12)Gesù usa la parola ἐντολή entolē, comandamento per la prima volta non per illustrare uno di quelli del Padre, uno di quelli scritti sulle Tavole portate da Mosè giù dal Sinai e non sta citando un comandamento contenuto nella Legge.Gesù aveva sempre insegnato, mai “comandato”; per la prima volta lo fa... parlando di amore! Ne parla, e lo sottolinea in rosso: "Questo è il mio comandamento."I discepoli sapevano che, per fare la volontà di Dio ogni comandamento andava eseguito, senza discutere, senza trovare alternative; obbedire, pena essere impuro e lontano da Dio.I comandamenti erano scritti su tavole di pietra  venivano conservati nell'arca del patto erano posti al centro del tempio.Che fine ha fatto il Tempio di Dio? Distrutto dall'imperatore Tito nel 70 D.C. Non serviva più, era solo un pezzo di archeologia; perché, dal giorno di Pentecoste, il Tempio era divenuto qualcosa di vivo, di mobile, di ovunque... Io e te!Eccolo il luogo dove conservare quel comandamento, eccolo il mezzo con cui obbedire a quel comandamento; porlo all'interno del tempio che ciascun credente rappresenta. Come?Sette modi per obbedireI. Metti l'altro per primoNessuno ha amore più grande di quello di dar la sua vita per i suoi amici. (v. 13)Vi ricordate cosa aveva detto Gesù  proprio all'ingresso della sala dell'ultima cena quando aveva lavato i piedi agli apostoli?“Infatti vi ho dato un esempio, affinché anche voi facciate come vi ho fatto io.” (Giovanni 13:15)E l'esempio è: “Se vuoi amare devi dare la tua vita agli altri”. Tu vieni dopo; l'altro viene prima. E questo è l'esatto opposto della cultura di tutto il modo.Se Paolo aveva detto che “L'amore  è benevolo … {l'amore} non si vanta, non si gonfia,  non cerca il proprio interesse, sopporta ogni cosa",  Gesù dice che è “dare la vita”.Se stai pensando “Allora dobbiamo allora morire anche noi?” ti rispondo con una domanda (come avrebbe fatto Gesù): perché moriva Gesù? Per venirci in aiuto, servirci. Dare la vita per noi significa venire in aiuto dell'altro, servirlo.II. Servi l'altroVoi siete miei amici, se fate le cose che io vi comando.  (v. 14)Quando hai conosciuto Gesù, eri suo amico? Facevi quello che ti comandava di fare? Eri “amabile”? Domanda retorica: Gesù ci ha amati per primo, quando non eravamo amabili. E' un esempio. Io devo fare lo stesso: io devo amare gli altri per primo, senza attendere che si facciano amare.III. Scegli di amareIo non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo signore (v. 15 a)Gesù non ti chiede di obbedire,  come farebbe un servo ma di scegliere di obbedire. Non devi amare per “obbligo”, ma per amore del tuo amico Gesù, che ti ha amato per primo, dandoti l'esempio da seguire.IV. Agisci con gioiama vi ho chiamati amici, perché vi ho fatto conoscere tutte le cose che ho udite dal Padre mio (v.  15 b)Un amico non fa le cose “per obbligo”, ma con gioia, un amico ascolta e comprende prima di agire. E se stai ascoltando le “istruzioni”di Gesù esse sono le stesse di nostro Padre; e questo ti porta a d agire con gioia, perché stai obbedendo a colui che ti ama più di ogni altro.V. Comprendi che non è merito tuoNon siete voi che avete scelto me, ma sono io che ho scelto voi (v. 16 a)Se sei capace di amare, mettendo l'altro per primo, servendo con gioia ricorda che non è nulla di cui tu ti possa vantare. Sei stato, sei stata scelta. E non per quanto eri bravo, brava o buono, buona, o religioso, religiosa, ma per quanto lui ti ama.Ah, attento, attenta, perché non sei “predestinato/predestinata”: Gesù “sceglie” ma sta a te comportarti da “amico” da “amica”  di Gesù”VI. Porta fruttoe vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga (v. 16 b)Abbiamo già detto che non sei stato scelto o scelta perché eri  la migliore scelta e nemmeno perché eri indispensabile.Il fine del perché sei stato scelto, sei stata scelta, è perché tu “porti frutto”; non temporaneo, non stagionale, ma frutto “perenne”.In che modo? Testimoniando dell'amore che ti ha amato portando altri come te a conoscere Cristo, portando altri alla salvezza, ed amando gli altri come Gesù ti ha amato.VII. Non dubitare dell'amore di Dioaffinché tutto quello che chiederete al Padre, nel mio nome, egli ve lo dia (v. 16 c)Se rispondi all'amore con l'amore il risultato di tutto ciò il servire,  l'ascoltare il Padre, il portare altri alla salvezza,  avrai un rapporto intimo con mio Padre; e quando hai un rapporto con un padre cha ti ama quel padre farà di tutto per vederti felice e realizzato.Non farti venire in testa però che basti fare del bene per avere un simile rapporto col Padre: non puoi passare nella “stanza del Padre”  se prima non sei passato per la “porta Gesù”:“Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me.” (Giovanni 14:6)L'amore è il traguardo : Gesù è la via“Gesù è paziente, è benevolo; Gesù non invidia; Gesù non si vanta, non si gonfia,  non si comporta in modo sconveniente, non cerca il proprio interesse, non s'inasprisce, non addebita il male, non gode dell'ingiustizia, ma gioisce con la verità;  soffre ogni cosa, crede ogni cosa, spera ogni cosa, sopporta ogni cosa.” Gesù è il modello dell'amore, ha avuto pazienza e benevolenza con ciascuno di noi, senza vantarsi o gonfiarsi di essere il Figlio di Dio senza cercare il proprio interesse, ma è disceso per cercare il mio e il tuo. Gesù non diventa aspro quando sbagliamo, ed è sceso perché sa che, dentro di noi, c'è una parte capace di fare il bene. Gesù è al nostro fianco quando ci trattano ingiustamente, e salta assieme a noi quando la verità vince.Gesù ha sofferto ogni cosa, peccati passati, presenti e futuri, sulla croce. Gesù ha creduto che ci fosse una soluzione alla morte, morendo sulla croce. Gesù spera che ciascuno raggiunga il Padre  attraverso la sua croce. Gesù ha sopportato la croce, perché lui è amore!E la cosa che gli preme maggiormente,  più delle mie predicazioni e di quelle di tutti i pastori nel mondo, più di tutta la beneficenza raccolta per i bisognosi, più di tutte le campagne evangelistiche mai organizzate, è quel comandamento nuovo,  che ribadisce alla fine della frase:Questo vi comando: che vi amiate gli uni gli altri (v. 17)Preghiamo. GUARDA LE DIAPOSITIVE DEL MESSAGGIOGUARDA IL VIDEO DEL MESSAGGIO IN BASSA RISOLUZIONE SU FACEBOOKGUARDA IL VIDEO DEL MESSAGGIO IN BASSA RISOLUZIONE SU INSTAGRAM---VIDEO DEL MESSAGGIO IN HD A BREVE

Daily Cogito
Il VERO Tolkien - Supereroi proprio Bastardi - Menti Bicamerali Fantasiose (Preferiti di settembre)

Daily Cogito

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 41:28


Ecco il video con consigli di lettura, visione e gioco! Tante recensioni! Vieni allo Stand-Up Cogito Tour ➤➤➤ https://www.dailycogito.com/eventi  I LIBRI CONSIGLIATI: 1) Storia della Terra di Mezzo 1: https://amzn.to/3xN5dSB e 2: https://amzn.to/3fhq3mM - L'Alba di Tutto: https://amzn.to/3DQwCqy - Le Voci perdute degli Dei: https://amzn.to/3LFexgT - Greenlights: https://amzn.to/3Sb1Ahh - La settimana bianca: https://amzn.to/3Sqv0I6 Impara ad argomentare bene ➤➤➤ https://www.dailycogito.com/video-corso/  Il canale Youtube ➤➤➤ https://www.youtube.com/c/RiccardoDalFerro  Entra nella Community ➤➤➤ https://www.patreon.com/rickdufer  La newsletter gratuita ➤➤➤ http://eepurl.com/c-LKfz  Daily Cogito su Spotify ➤➤➤ http://bit.ly/DailySpoty  Canale Discord (chat per abbonati) ➤➤➤ https://discord.gg/x4ZhQZ4E  Tutti i miei libri ➤➤➤ https://www.dailycogito.com/libri/  Il negozio (felpe, tazze, maglie e altro) ➤➤➤ https://www.dailycogito.org/  INSTAGRAM: https://instagram.com/rickdufer  INSTAGRAM di Daily Cogito: https://instagram.com/dailycogito  TELEGRAM: http://bit.ly/DuFerTelegram  FACEBOOK: http://bit.ly/duferfb   LINKEDIN: https://www.linkedin.com/pub/riccardo-dal-ferro/31/845/b14  -------------------------------------------------------------------------------------------- Chi sono io: https://www.dailycogito.com/rick-dufer/  -------------------------------------------------------------------------------------------- La sigla è stata prodotta da Freaknchic: https://www.freaknchic.it/  La voce è della divina Romina Falconi, la produzione del divino Immanuel Casto.  A cura di Stefano Maggiore. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

Corriere Daily
Perché votare, nonostante tutto: Severgnini risponde ai vostri vocali

Corriere Daily

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 16:40


Nuova puntata dell'appuntamento domenicale di «Corriere Daily»: le repliche dell'editorialista alle domande e osservazioni che avete mandato via WhatsApp al 345 6125226.Per altri approfondimenti:- Elezioni 2022: tutte le notizie nello speciale del Corriere https://www.corriere.it/elezioni/- Mosca, mobilitati anche gli arrestati e gli over 50 https://bit.ly/3r1otb0- Iran, proteste al funerale di Mahsa Amini, uccisa a 22 anni perché portava male il velo https://bit.ly/3dAFJRF

Buongiorno San Paolo
#175 Porque os brasileiros adoram a Itália? - com A Vida lá Fora

Buongiorno San Paolo

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 85:36


Acostumar-se a um novo país, encontrar um emprego, montar uma empresa e poder ser autônomo mesmo longe de seu país de origem. Tudo isso não é fácil.Esta é a história dos meninos de Baseggio e A Vida là fora, ítalo-brasileiros com fome de liberdade que escolheram a Itália para realizar seus sonhos: abrir uma rede de pizzarias, a "Baseggio" e montar um podcast "A Vida lá fora"! Às vezes mudar é bom, por outro lado até os latinos diziam "Variatio sanat" - mudar ajuda!!!L'Italia è qui!

Voci di impresa
La tradizione dell'espresso italiano racchiusa in una capsula: la storia di Covim

Voci di impresa

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022


La storia di Covim è la storia della tradizione del caffè espresso italiano. Tutto ha inizio a Genova, dove, a cavallo tra gli anni '60 e '70, nascono due grandi realtà destinate a essere in competizione per oltre vent'anni. Nel 1969 Osvaldo Picci, insieme ad alcuni soci, fonda Coveca. Pochi anni più tardi Federico Solari, con il supporto dei fratelli, apre la Compagnia Mediterranea Caffè. Presto le due società capiscono che per essere competitive sul mercato è necessario fare sistema. Decidono quindi di allearsi e dare vita a Covim. Con l'ingresso nel mercato del vending, la nuova società diventa in pochi anni leader nel campo del caffè porzionato e cresce costantemente fino al 2020, quando scoppia la pandemia di Covid-19. Superate le fasi più dure della crisi, Covim è pronta ad affrontare le sfide del futuro. Nuove difficoltà si stagliano all'orizzonte, come l'aumento dei prezzi delle materie prime e il tema della sostenibilità. Ma l'azienda guarda sempre avanti, con l'obiettivo di tramandare la tradizione del caffè espresso italiano anche alle prossime generazioni.

Learn Italian with LearnAmo - Impariamo l'italiano insieme!
Sorbillo vs Briatore: Sfida tra le 2 Pizze più Famose d’Italia (la nostra Esperienza e Recensione)

Learn Italian with LearnAmo - Impariamo l'italiano insieme!

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 15:39


Indovinate su cosa è nato un acceso dibattito in Italia? Sulla pizza ovviamente! Il piatto italiano più conosciuto e amato in tutto il mondo, che ebbe però origine della città di Napoli, dove era diffuso tra i più poveri. Secondo una famosa leggenda in questa città nacque la pizza Margherita, che fu chiamata così in onore della regina Margherita di Savoia e condita con i colori della bandiera italiana (la mozzarella bianca, il basilico verde e il pomodoro rosso). Da quel giorno molti pizzaioli si sono sbizzarriti anche con creazioni più fantasiose rispetto alla pizza tradizionale o con versioni “gourmet”  per cene di lusso. È il caso, per esempio, della pizza che si può mangiare nei ristoranti di Flavio Briatore, venduta a prezzi talmente alti da aver ricevuto  molte critiche e scatenato qualche litigio tra gli amanti italiani della pizza. Gino Sorbillo vs Crazy Pizza Chi è Flavio Briatore? Si tratta di un imprenditore italiano, per l'esattezza piemontese, conosciuto principalmente per essere stato a capo della Formula1, ma che possiede anche una catena di ristoranti e locali di lusso. Tra questi anche tre pizzerie chiamate Crazy Pizza: una a Porto Cervo, una a Roma e una a Milano, inaugurata poco fa in una delle zone più alla moda della città. La caratteristica di questa pizza un po' particolare è quella di avere un impasto sottile e croccante senza lievito, condito con, in parole di Briatore “i migliori ingredienti disponibili sul mercato”. Sia a Roma che a Milano i prezzi sono in effetti molto alti: vanno dai 13 euro per una Margherita ai 60 euro per una pizza con qualche fetta di Pata Negra, un famoso prosciutto spagnolo. Molte persone lo hanno criticato per questo motivo, dicendo che prezzi simili sono ridicoli per una pizza. Gino Sorbillo e la pizza "dei vicoli poveri della città" Nel dibattito è intervenuto anche Gino Sorbillo, un famoso pizzaiolo napoletano che negli anni si è trasformato anche in un ambasciatore della pizza italiana nel mondo. Nato a Napoli nel 1974, Sorbillo viene proprio da una famiglia di maestri pizzaioli. Pensate che suo nonno, Luigi Sorbillo, ha avuto 21 figli e sono diventati tutti pizzaioli! Oltre alle storiche pizzerie di Napoli, sono sue molte pizzerie in Italia e nel mondo, di cui ben 4 proprio a Milano:  “Lievito Madre” vicino al Duomo, “Gino Sorbillo Olio a Crudo”,  il piccolo locale “Antica pizza fritta da zia Esterina Sorbillo” e l'ultima, “Sorbillo Isola”, inaugurata a dicembre 2021. Insomma, ai cittadini milanesi piace molto la pizza napoletana di Sorbillo. Nei suoi ristoranti è vietato prenotare e per questo motivo si trova sempre molta fila, soprattutto a Napoli ma anche a Milano. Il pizzaiolo difende l'idea di una pizza “dei vicoli poveri delle città”, ovvero una pizza molto grande, che sazia e che tutti possono permettersi.  La base della sua pizza è quella tradizionale napoletana che viene chiamata anche “a ruota di carro”, ma oltre alle pizze tradizionali propone anche esperimenti con nomi più fantasiosi, sempre con ingredienti di qualità. A Napoli una Margherita o una Marinara costano € 3,50. Nei suoi ristoranti milanesi anche i prezzi della sua pizza si adattano in realtà al costo della vita, che nella città del Nord Italia è più alto, ma restano comunque molto più bassi rispetto a quelli della pizza venduta da Briatore: una pizza Antica Margherita costa € 8,30, mentre le pizze con più ingredienti massimo € 12. Il dibattito tra Flavio Briatore e Gino Sorbillo Tra i due personaggi è nato così un dibattito tra “pizza gourmet” e “pizza del popolo”. Tutto è iniziato quando Briatore ha risposto alle critiche per i suoi prezzi alti con una frase provocatoria, dicendo che se un pizza è buona non può costare 4 o  5 euro. “Cosa mettono dentro queste pizze?” si è chiesto l'imprenditore con un lungo video pubblicato su Instagram, nel quale sosteneva che per poter pagare l'affitto, lo stipendio dei dipendenti e comprare ingredi...

Calendario Parole di Vita 2022
DIO CONTROLLA TUTTO DELLA TUA VITA • 25 Settembre 2022

Calendario Parole di Vita 2022

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 1:44


Meditazione dal Calendario Parole di Vita 2022.Due passeri non si vendono per un soldo? Eppure, non ne cade uno solo in terra senza il volere del padre vostro(Matteo 10:29)

NOIS3 about Design
S03E12 - Stefan Manastirliu - Proprio tutto sul Prodotto Digitale

NOIS3 about Design

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 51:38


Cosa dobbiamo tenere a mente quando definiamo il prodotto digitale? Qui entra in gioco l'importanza di una cultura di settore del design come disciplina e delle strategie utili a migliorare la nostra vita, quella delle aziende e dei servizi o prodotti, per l'appunto. Ne discuto con Stefan Manastirliu, Exec Product Director di Caffeina, Digital Native Agency che - come abbiamo anticipato - ha appena acquisito NOIS3. Oltre che di prodotti e servizi digitali, parliamo di dati e necessarie validazioni, dei livelli di consapevolezza aziendale, delle figure chiave che incidono sui business di successo e delle skill a cui dovrebbe aspirare chi lavora nella progettazione. Buon ascolto con S03E12 - Stefan Manastirliu - Proprio tutto sul Prodotto Digitale --- Send in a voice message: https://anchor.fm/nois3/message

Il podcast dello zio Hack dal 1998 n.1 della Formazione Underground
1 Tecnica Euristica per prendere decisioni difficili #213

Il podcast dello zio Hack dal 1998 n.1 della Formazione Underground

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 12:18


Non sai cosa fare in una situazione complicata? Non sai cosa votare? Non cercare la soluzione su TikTok, FB, IG o peggio... Ecco UN possibile modo per prendere decisioni complesse Vuoi sapere TUTTO? Mi trovi SEMPRE sul mio Canale Telegram (cerca “zioh”) -> https://t.me/hacknewsnet ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ Dammi le 5 stelline su Spotify mandamelo in copia a bot@migliorati.org e avrai un OMAGGIO Se vuoi vedermi: http://www.remoteviewing.it METTI IL LIKE e COMMENTA su YouTube e Instagram! Voglio conoscerti! Instagram (contenuti esclusivi più grafici) @ziohack2 -> https://www.instagram.com/ziohack2/ Link social Sempre Aggiornati -> https://linktr.ee/ziohack GRAZIE per aver letto fin qui, sei una persona speciale, la maggior parte delle persone online è "superficiale" Un abbraccio (non di luce)

Le interviste di Radio Number One
Giusy Ferreri: «Mi sento privilegiata a vivere la musica come mestiere»

Le interviste di Radio Number One

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 8:47


Nel pomeriggio di venerdì 23 settembre ai microfoni del PN1 con Miky Boselli e Andrea Ferrari, è stata ospite Giusy Ferreri che ha parlato del suo album Cortometraggi e del suo nuovo singolo Federico Fellini. La cantante ha raccontato il significato del brano Federico Fellini «Nasce da una grandissima amicizia fra me e Diego Mancino, nel brano ci sono diverse frasi poetiche e diverse citazioni riguardanti la filmografia di Fellini. Nella seconda parte della canzone parlo di mia figlia». Giusy Ferreri sarà in concerto il 2 ottobre al Parco della Musica di Roma e il 3 ottobre al Teatro Dal Verme di Milano.CORTOMETRAGGI - L'album uscito lo scorso febbraio: «È un album al quale tengo in particolar modo, perché ho avuto modo di poterci lavorare e riflettere per lungo tempo. Questo album risulta più maturo, perché mi ha permesso di confrontarmi con cantautori e autori che stimo. Tutto il significato di cortometraggi ruota sull'intenzione di sentirsi partecipi e protagonisti all'interno delle canzoni, perché raccontano storie di vita quotidiana dove possiamo immedesimarci tutti». L'album nasce anche dalle sfumature musicali colte dall'artista nel corso della sua carriera «Con questo album volevo tornare a riprendere quello che è il mio percorso iniziale, attraverso una atmosfera pop ma anche rock».CARRIERA - La cantante durante la sua carriera ha collezionato tanti riconoscimenti, è infatti la terza cantante lanciata da un talent italiano ad aver venduto più copie nel mondo, oltre che ad aver ottenuto 1 disco di diamante e 18 dischi di platino «Per me è una grandissima gratificazione, la musica è una grandissima passione e mi sento privilegiata a poterla vivere come mestiere». Giusy Ferreri è stata anche una grande protagonista delle scorse estati con i suoi tormentoni: «In quel momento avevo bisogno di quel diversivo, dovevo uscire dalle mie atmosfere rock e ritornare a qualcosa di più vivace e leggero. Invece adesso ho sentito più la voglia di fare qualcosa di vario e sofisticato». 

Tutto nel mondo è burla
Tutto nel Mondo è Burla Stasera all'Opera - Parliamo di... "Tenori di coloratura"

Tutto nel mondo è burla

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 67:24


Tutto nel Mondo è Burla Stasera all'Opera - Parliamo di... "Tenori di coloratura"

Punto PMI: 7 Giorni in 10 Minuti
Piovono Bonus, Prolungato Lo Smart Working Senza Accordo Individuale

Punto PMI: 7 Giorni in 10 Minuti

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 11:02


Tutto sulle procedure per richiedere i bonus 200 euro per i professionisti e i bonus 150 euro per i lavoratori stagionali. Per quanto riguarda lo smart working, convertito in legge il decreto aiuti bis e si prosegue senza accordo individuale fino al 31 dicembre 2022 con particolare attenzione a lavoratori fragili o con figli.

Podcast - TMW Radio
Tutto calcio femminile con Alessandro Sticozzi e Jacopo Calamai Ospiti: Stefano Carobbi e Antonio Cincotta

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 27:30


Tutto calcio femminile con Alessandro Sticozzi e Jacopo Calamai Ospiti: Stefano Carobbi e Antonio Cincotta

DopoGP MotoGP - Moto.it
DopoGP di Aragon Sul filo del rasoio fuoco in Ducati gelo in Yamaha IN DIRETTA OGGI ALLE 18

DopoGP MotoGP - Moto.it

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 67:08


Tanto da analizzare per il nostro trio - Cereghini, Zam e Bernardelle - cominciando dal focoso rientro di Marc Marquez che provoca al primo giro, senza responsabilità diretta, l'eliminazione prima di Quartararo e poi di Nakagami. La Yamaha trema: il francese rischia, il vantaggio scende ancora, mancano cinque gare e Bagnaia è a -10. Tutto da rifare.Ducati conferma il suo assoluto dominio tecnico: sei moto nelle prime otto caselle della griglia, la coppia dei piloti ufficiali 2023 che si gioca il successo come a Misano e staccando tutti. Quanto vale l'Aprilia, quante chances ha ora Aleix, dove ha inciampato Vinales. E ancora la KTM, la Suzuki, la Honda, le gomme, la sprint race che modificherà l'intero programma del fine settimana, il pasticcio del team di Biaggi.Fino a Moto2 e Moto3, e alle considerazioni sulle piste extraeuropee che ci aspettano: è dal 2019 che piloti e squadre non tornano in Giappone come in Tailandia, Australia e Malesia. C'è chi non le conosce o quasi, molte di quelle piste lavorano poco, le condizioni saranno difficili e i tempi per il setting ridotti.

Nalex racconta...
ITALBASKET ED EUROBASKET A TUTTO SPIANO

Nalex racconta...

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 50:54


Commenti all'Europeo di Basket e sull'Italia di Pozzecco da parte dei "Tre Pietro". --- This episode is sponsored by · Anchor: The easiest way to make a podcast. https://anchor.fm/app

Monologato Podcast
X Factor 2022 AUDITION Ep.2 - Tutto in equilibrio, tutto molto interessante ma... Cosa manca?

Monologato Podcast

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 11:05


Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

Come Comunicare per Vendere - i Sarti del Web
Cosa COMUNICARE se Tutto È Già Stato Detto?

Come Comunicare per Vendere - i Sarti del Web

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 36:49


HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane
3051 - Arriva nel canale professionale il Preparato SuperproteiN AlimentazionE DedicatA® di Molino Spadoni

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 2:40


Molino Spadoni presenta una novità per il mondo del food service, ovvero l'innovativo Preparato Professionale per Pane e Pizza SuperproteiN della linea salutistico-funzionale AlimentazionE DedicatA®, disponibile nel maxi formato da 5 Kg.Una novità pensata appositamente per il settore e per i professionisti che desiderano realizzare pane e pizza proteici, adatti ad atleti e sportivi, ma anche per tutti coloro che, per mantenere il proprio benessere fisico, sono attenti al profilo nutrizionale ricercando la presenza di proteine vegetali di qualità, oltre che cibi fonte di fibre, importantissime per il benessere intestinale. Tutto questo, ovviamente, senza rinunciare al gusto.

Brutti ma Simpatici
Podcast del 22/09/2022

Brutti ma Simpatici

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 87:23


Tutto quello che ti serve dopo una dura giornata: zero problemi, zero discussioni

Santuario Madonna dei Boschi Podcast
Omelia 22 settembre 2022, TUTTO CON GESU' ACQUISTA SENSO

Santuario Madonna dei Boschi Podcast

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 10:33


Omelia della s. Messa del 22 settembre 2022, Giovedì della XXV settimana del Tempo Ordinario, tenuta da p. Paolo Maria Siano, FI.

Bitcoin Italia Podcast
SO4E33 - Noi siamo #Hodlonaut

Bitcoin Italia Podcast

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 77:52


Un nuovo paper scientifico pubblicato su Nature analizza l'estrema distribuzione spaziale del mining di Bitcoin mentre Ethereum completa con successo il suo merge e il passaggio a Proof of Stake. Distribuzione da una lato, estrema centralizzazione dall'altro.Cosa sceglierà l'umanità?Inoltre Craig "Faketoshi" Wright si copre di ridicolo durante il processo contro Hodlonaut.Tutto nel nuovo episodio del solito spumeggiante show!Lift off!

La mia storia
Mollo tutto e...

La mia storia

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022 27:25


Roma, 2013. Stefano Marciano è uno studente fuori corso di Ingegneria. Non è facile capire cosa fare nella vita, ma vallo a spiegare a suo padre, Giovanni. Per lui, è solo uno scansafatiche. Giovanni gli dà un ultimatum: o prende la laurea triennale o intanto si occupa del business di famiglia, un negozio di articoli religiosi. Stefano non è allettato dall'idea, ma è determinato a dimostrare al padre che non è un buono a nulla. Ma come fare quando si accorge di aver fatto un ordine da 4.500 immaginette in più… di un Papa che si è appena dimesso? Interpretato da Lapo Sintoni

Di tutto un boh
Di tutto un boh di mercoledì 21/09/2022

Di tutto un boh

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022 58:08


l'Italia è una repubblica fondata sul sentito dire. Tra cliché e cose spiegate male, è un attimo perdersi un pezzo di notizia. Per quello Di tutto un boh mette a disposizione approfondimenti con i migliori esperti della galassia per capire il mondo. Un po' meglio, almeno. In co-conduzione, a turno: Astrid Serughetti, Margherita Fruzza, Erica Casati, Gaia Grassi, Clarice Trombella, Zeina Ayache

NvApple: accessibilità prodotti apple tecnologia per non vedenti
Windows to go: tutto Windows in un supporto USB

NvApple: accessibilità prodotti apple tecnologia per non vedenti

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022


Tratto da Tecno Agosto 2022, Uno dei nostri utenti più fedeli, Ambrogio Riili, ci porta alla scoperta di un'utility in grado di avviare Windows direttamente da un supporto USB, con tanto di personalizzazione!

Radio 24 Podcast
Effetto giorno - Trasmissione del 20 settembre 2022

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022


Tutto quello che è accaduto in Italia e nel mondo ed è utile sapere. Effetto giorno è la trasmissione quotidiana che getta lo sguardo oltre le notizie, con analisi e commenti per capire ed approfondire l'attualità attraverso ospiti in diretta e interviste: politica, economia, attualità internazionale e cronaca italiana, con uno sguardo alle storie dal nostro Paese che spesso rimangono in ombra e che vale la pena raccontare. Tutti i giorni ospita "Il Punto" del vicedirettore del Sole24Ore Alberto Orioli, le anticipazioni del pomeriggio sportivo con Carlo Genta. Il venerdì alle 13.30 arriva Enrico Bertolino, per assaggiare anche il retrogusto delle notizie della settimana.

il posto delle parole
Giuseppe Deiana "La morte buona"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 20:06


Giuseppe Deiana"La morte buona"Gabrielli Editorihttps://www.gabriellieditori.it/E' possibile l'eutanasia cristiana? Le posizioni di punta dei cattolici e dei protestanti.Il volume La morte buona di Giuseppe Deiana, con la Prefazione di Vittorio Bellavite (Movimento Noi Siamo Chiesa), si propone di dare al cittadino comune una comprensione basilare del problema dell'eutanasia volontaria e di ciò che ad essa è connesso, nella convinzione che di fronte alla buona morte nessuno può restare indifferente. Perché c'è di mezzo il senso della condizione umana, fondato sul principio di responsabilità che, in condizioni di sofferenza estrema, consente di sostenere la legittimità morale dell'eutanasia responsabile, su cui possono convergere credenti, non credenti e diversamente credenti, sulla base del denominatore comune di una laicità condivisa come valore.«Il libro di Deiana è un libro coraggioso perché non si tira indietro nel confrontarsi con franchezza con la linea dei vescovi e del Vaticano sul problema del fine vita e perché contrasta, con delicatezza, la timidezza psicologica (non altro) di ognuno di noi di fronte a qualcosa che abbiamo vissuto e viviamo come una specie di tabù, quello dell'eutanasia. […] Quello dell'eutanasia era una specie di confine non superabile. E invece il confine si può superare. Nella ricerca di Deiana, insieme all'orientamento di fondo, c'è una documentazione a tutto campo sulle diverse posizioni esistenti ed un ragionare pacato che conduce ad indicazioni che possono essere utili e convincenti anche per chi non si dice cristiano.» (dalla Prefazione di Vittorio Bellavite)Hans Küng«Quando arriva il momento, ho il diritto, qualora ne sia ancora in grado, di scegliere con la mia responsabilità quando e come morire […]. Vorrei offrire a un pubblico ampio – e, date le attuali discussioni nei parlamenti, nelle associazioni di categoria, nei tribunali e nelle chiese, soprattutto a politici, medici, giuristi e consulenti spirituali – un po' di materiali per una serie di riflessioni critiche e autocritiche. Tutto ciò con la speranza di alimentare un dibattito attento e, allo stesso tempo, indulgente.» (Hans Küng 2015)«L'argomentazione qui proposta verte su alcuni punti di riferimento del mondo cristiano, più precisamente su tre posizioni di punta: prima di tutto, la lunga e complessa elaborazione del teologo cattolico Hans Küng, che all'argomento della possibilità dell'eutanasia cristiana ha dedicato, in un quarto di secolo, due importanti libri di rottura sul tema; in secondo luogo, la sintesi teorico-pratica condensata in alcuni documenti ufficiali: quelli della Commissione bioetica delle Chiese Battiste, Metodiste e Valdesi in Italia del 1998 e del 2017; inoltre, i documenti della sezione italiana del movimento internazionale di base Noi Siamo Chiesa (NSC), del 2019 e 2021, motivati e orientati a perseguire la riforma della Chiesa cattolica. Quindi, mondo cattolico e mondo protestante a confronto, uniti dal riconoscimento del valore di un principio comune, l'etica della responsabilità, che fa da filo rosso e legame.» (La morte buona, Premessa “La ricerca di un percorso condiviso sulla sofferenza inutile”, p. 15)Giuseppe Deiana è stato docente di Storia e Filosofia nei licei. Attualmente è presidente dell'Associazione Centro Comunitario Puecher di Milano. Tra i suoi ultimi scritti: La rivoluzione dei giusti. Un'alternativa alla globalizzazione dell'indifferenza, Mimesis Edizioni, Milano 2016; Grido della Terra e lotta di liberazione. La resistenza contro l'etnocidio e l'ecocidio nell'Amazzonia planetaria, Edizioni Unicopli, Milano 2017; Laicità e religione. Una proposta in 17 tesi per l'istruzione pubblica, Edizioni Unicopli, Milano 2018; Dissento dunque sono. Essere obiettori e disobbedienti nella società plurale, Mimesis Edizioni, Milano 2019; Gli orrori della colonna infame. La storia del giudice Francesco Coco che sfidò le Brigate rosse fino alla perdita della vita, Iskra Edizioni, Ghilarza 2021; Il piacere della laicità condivisa. Credenti e non credenti alla ricerca dei valori comuni che migliorano il mondo, Manni Editori, Lecce 2021.IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Mitologia: le meravigliose storie del mondo antico

Tutto è pronto a Sparta per accogliere i delegati troiani.Come viene spalancata la gran porta della sala del trono, la regina Elena vede entrare gli onorati ospiti e rimane stupefatta dalla bellezza di questi emissari: Enea, figlio di Anchise e di Afrodite è di una perfezione divina ma dietro a lui, ad un solo passo, appare un giovane ancor più bello. Come gli occhi di Elena cadono su Paride, il suo cuore decide di votarsi a quel principe di cui ancora non conosce il nome: tale è la potenza del potere dell'amore.Paride non è solamente bello, è reso bello dal desiderio che Afrodite ha instillato nella mente e nel cuore alla bella Elena. La regina di Sparta non può fare a meno di continuare a guardare le forme e il volto di quel bel giovane, invaghita… Sorride e fa complimenti ad ogni componente della delegazione e finalmente, quando arriva a dare il benvenuto a Paride, a bassa voce gli dice:“Straniero, di dove sei...?Per i dialoghi fra Elena e Paride, come per le lamentazioni di Ermione, mi sono appoggiato a una opera minore di Colluto, poeta egiziano del quinto secolo.Se ti va di dare un'occhiata al libro, ecco qui un link:https://amzn.to/3Ba1dv1

Easy Italian: Learn Italian with real conversations | Imparare l'italiano con conversazioni reali

Oggi Matteo e Raffaele fanno un lungo giro, partendo dall'Inghilterra, passando per il Veneto e finendo poi in cucina. Trascrizione interattiva e Vocab Helper Support Easy Italian and get interactive transcripts, live vocabulary and bonus content: easyitalian.fm/membership Note dell'episodio Cosa è successo nell'ultima puntata di Easy Italian - https://www.youtube.com/watch?v=pMuI9y2eAiw Iniziamo subito con una strana parola che abbiamo usato all'inizio di questo episodio: ANACRONISTICO Che non corrisponde, o contrasta, con le esigenze o le caratteristiche del proprio tempo. E poi un modo di dire molto usato in italiano: "Fare un giro" Letteralmente fare un giro si può tradurre in inglese con "Do a round" ma vuole dire "To take a walk". E poi siamo tornati in Italia, in un piccolo comune veneto. Marostica: https://www.comune.marostica.vi.it/it Gli scacchi di Marostica: https://it.wikipedia.org/wiki/PiazzadegliScacchi E poi si mangia! Ma cosa si mangia? Bè ovviamente mangiamo la pasta, siamo in Italia! - Iniziamo dalle basi, come si cuoce la pasta Matteo? - Bè si aspetta che bolle l'acqua e poi si mette la pasta nell'acqua bollente. Poi si scola quando è pronta. Tutto semplice, ma c'è qualcuno che la pensa diversamente: https://www.ildolomiti.it/societa/2022/la-pasta-cotta-a-fuoco-spento-del-nobel-parisi-indigna-gli-utenti-su-facebook-a-questo-punto-mangiamocela-cruda E abbiamo finito con due modi di dire molto particolare italiano: Dare un colpo al cerchio ed un colpo alla botte: Il proverbio, molto diffuso, è di solito usato per indicare, in modo ironico e canzonatorio, il comportamento di chi in una situazione di contrasto o disaccordo non si schiera mai apertamente per nessuno, ma di volta in volta da' ragione all'uno o all'altro. Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi: proverbio molto famoso è "Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi". In dialetto: "U diëvu u fa è pugnatt ma mia i cuerci". Il detto veniva spesso usato con i bambini che dicevano le bugie. Il significato è che è facile dire bugie o combinare pasticci ma è più difficile evitarne le conseguenze Trascrizione Transcript Musica Matteo: [0:24] Dottore, come va? Come va? Raffaele: [0:27] Qui tutto bene! Da te? Matteo: [0:30] Eh, tutto... Tutto bene. ... Support Easy Italian and get interactive transcripts, live vocabulary and bonus content: easyitalian.fm/membership

Radio 24 Podcast
Mangia come parli - Abruzzo Est-Ovest

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Sep 17, 2022


Uno chef stellato e un giornalista sportivo con la passione per il bon vivre: una strana coppia che dà vita a un programma di cucina e cultura del cibo. Ricette semplici da realizzare, ma con un tocco in più, un segreto svelato dallo chef. La conoscenza delle materie prime e dei prodotti di stagione, le tradizioni culinarie, i consigli gastronomici. Si prende spunto dalla cucina per parlare di vita e di cibi che rendono la vita più gradevole. Tutto condito con grande ironia.

Radio 24 Podcast
Radiotube Social Network - Trasmissione del 17 settembre 2022

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Sep 17, 2022


Tutto quello che accade nel web e nei social. Nella sezione "social network" di Radiotube scopriremo insieme l'attualità della rete e dalla rete, insieme a commentatori ed esperti di cultura digitale. Tra notizie che viaggiano sul web e web che fa notizia, capiremo come cambia l'informazione e il nostro modo di comunicare. Ma Radiotube è anche "social village": dalle 16 alle 17 tutta l'attualità degli spettacoli.

Radio 24 Podcast
Effetto giorno - Trasmissione del 16 settembre 2022

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022


Tutto quello che è accaduto in Italia e nel mondo ed è utile sapere. Effetto giorno è la trasmissione quotidiana che getta lo sguardo oltre le notizie, con analisi e commenti per capire ed approfondire l'attualità attraverso ospiti in diretta e interviste: politica, economia, attualità internazionale e cronaca italiana, con uno sguardo alle storie dal nostro Paese che spesso rimangono in ombra e che vale la pena raccontare. Tutti i giorni ospita "Il Punto" del vicedirettore del Sole24Ore Alberto Orioli, le anticipazioni del pomeriggio sportivo con Carlo Genta. Il venerdì alle 13.30 arriva Enrico Bertolino, per assaggiare anche il retrogusto delle notizie della settimana.

Radio Bilbao
'Descubriendo la ópera': Concierto Final Tutto Verdi

Radio Bilbao

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022 16:42


El espacio de Hoy por Hoy Bilbao Bizkaia para acercar al gran público  la historia, la escenografía y el sentido de las grandes obras líricas que programa 'ABAO Bilbao Opera' 

Podcast - TMW Radio
Tutto calcio femminile con Cristiano Cesarini e Luca Calamai - Ospiti: Alessandro recenti e Xavier Jacobelli

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022 26:49


Tutto calcio femminile con Cristiano Cesarini e Luca Calamai - Ospiti: Alessandro recenti e Xavier Jacobelli

Pinocchio
A tutto cringe

Pinocchio

Play Episode Listen Later Sep 15, 2022 5:57


Radio Rossonera
LE ULTIME PRE MILAN-DINAMO: TUTTO SU LEAO | Mattino Milan

Radio Rossonera

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022 13:46


Questa sera alle 18.45 Milan-Dinamo Zagabria, per la seconda giornata del Girone E di UEFA Champions League. Oggi nuovo CDA.

Radio 24 Podcast
Effetto giorno - Trasmissione del 14 settembre 2022

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022


Tutto quello che è accaduto in Italia e nel mondo ed è utile sapere. Effetto giorno è la trasmissione quotidiana che getta lo sguardo oltre le notizie, con analisi e commenti per capire ed approfondire l'attualità attraverso ospiti in diretta e interviste: politica, economia, attualità internazionale e cronaca italiana, con uno sguardo alle storie dal nostro Paese che spesso rimangono in ombra e che vale la pena raccontare. Tutti i giorni ospita "Il Punto" del vicedirettore del Sole24Ore Alberto Orioli, le anticipazioni del pomeriggio sportivo con Carlo Genta. Il venerdì alle 13.30 arriva Enrico Bertolino, per assaggiare anche il retrogusto delle notizie della settimana.