Podcasts about benessere

  • 424PODCASTS
  • 3,773EPISODES
  • 19mAVG DURATION
  • 2DAILY NEW EPISODES
  • Oct 14, 2022LATEST

POPULARITY

20152016201720182019202020212022

Categories



Best podcasts about benessere

Show all podcasts related to benessere

Latest podcast episodes about benessere

Ultim'ora
Speranza "Non c'è benessere senza salute mentale"

Ultim'ora

Play Episode Listen Later Oct 14, 2022 0:46


"La pandemia ci ha insegnato che la salute non è solo un tema nazionale e che i soldi che si mettono sulla sanità non sono costi ma il più grande investimento nella qualità della vita delle persone". Lo dice il ministro della Salute Roberto Speranza, a conclusione del Global Mental Health Summit 2022 che si è svolto a Roma.sat/gtr

Comunicare per essere
Autodeterminazione: cos'è, come funziona

Comunicare per essere

Play Episode Listen Later Oct 14, 2022 13:45


Io credo molto nel potere dell'autodeterminazione, ovvero, che sei tu che puoi decidere cosa fare della tua vita e con la tua vita. È una possibilità data a ciascuno di noi, ma quanto la usi, se la usi, come, questo lo decidi tu. L'autodeterminazione è libera dalle circostanze esterne, e tiene conto solo delle circostanze interiori. Le circostanze interiori sono il frutto della sapiente combinazione di tanti ingredienti: chi sei, come hai vissuto, come la tua vita ti ha condizionato, quanto coltivi la tua consapevolezza, chi vuoi essere. Quanto credi nel tuo potere di auto-determinarti. Questo è essenziale. L'auto-determinazione è la scelta consapevole di orientare la tua vita, là dove vuoi arrivare. Non ti preserva da ostacoli o problemi, non ti garantisce nulla di facile da trovare o da acquisire. Ma ti permette di avere sempre fede in te stesso, fiducia nel tuo essere e nelle tue possibilità. Meglio ti conosci, più accresci il tuo essere. Che non è il tuo potenziale, è molto di più: è ciò che sei in potenza, e quanto scegli di esprimerlo. In questo podcast approfondiamo insieme questa interessante prospettiva, che può permetterti di vedere nuove vie, anche là dove pensavi che non ci fossero. Perché sei tu, che tracci la tua strada. "L' autodeterminazione è la condizione di decidere le proprie azioni" (R. Hubbard)- Puoi leggere la trascrizione dell'audio qui: https://annarosapacini.com/autoderminazione-come-funziona- E da questa pagina puoi iscriverti gratuitamente al mio podcast Comunicare per essere®: https://annarosapacini.com/podcast/una filosofia di vita pratica e concreta, che permette di mettere da subito in atto il cambiamento- Counseling e Coaching Umanistico, Filosofico e Relazionale: grazie alla Grafologia evolutiva®, soluzioni e percorsi sempre e solo su misura, mirati al pieno e consapevole raggiungimento dei tuoi obiettivi e della tua realizzazione. In modo pratico e concreto, giorno per giorno. CounselCoaching, Corsi, Comunicazione valoriale, Relazioni, Professione, Benessere. Per informazioni sul mio metodo, sugli strumenti e sui percorsi attivabili scrivi a info@annarosapacini.com - Rinforza la tua motivazione e la tua visione interiore: ogni giorno, per te, nuove prospettive che potrai applicare per trasformare la tua vita. Seguimi su Meta-Facebook e sul tuo social preferito, cerca “Annarosa Pacini”➡️ E non dimenticare di iscriverti al mio canale YouTube https://www.youtube.com/c/annarosapacini

Ricominciodame podcast
Episodio 228 -Ridurre lo stress con la meditazione

Ricominciodame podcast

Play Episode Listen Later Oct 14, 2022 71:18


Come ridurre lo stress con la meditazione?Sono noti da tempo i grandi benefici della meditazione in tante aree della nostra vita. Tra questi, senza dubbio, rientra la gestione e la riduzione dello stress. In particolare lo stress psicologico provoca in noi un'enorme sofferenza. Si tratta di stress che, poiché cronico, ci tormenta proprio perché si alimenta della continua preoccupazione. La nostra preoccupazione consiste in un'ansia di anticipazione, un'ansia riferita al futuro, che però non è reale: anticipiamo qualcosa che non esiste e proprio per questo non possiamo fermare questa preoccupazione che ci arriva. Questo è il turbinio della mente, che stressa anche il corpo. Il corpo, infatti, non distingue tra quello che succede realmente e quello che noi pensiamo stia succedendo. Spesso, anzi, pensiamo che se non ci preoccupiamo non stiamo dando abbastanza importanza al problema. Cosa possiamo fare? La pratica di meditazione può aiutarci a ridurre lo stress. La pratica ci aiuta a vedere le nostre preoccupazioni, la nostra ansia. Occorre fermarsi e osservare cosa succede nel corpo quando proviamo la sensazione di preoccupazione. In questo modo possiamo abbandonare la storia che abbiamo in testa, cioè abbandonare i pensieri che attraversano la nostra mente e che sono generati da uno stato d'animo e che trovano poi una corrispondenza nel corpo. In questo osservare non è necessario cambiare niente, dobbiamo solo studiare ed essere curiosi verso ciò che sta accadendo. Non possiamo prevedere il futuro e pensarci prima è solo inutile e dannoso. Per riuscire ci vuole pratica, perché ci identifichiamo nei pensieri e nella nostra storia. Il primo passo è tornare al corpo, perché il corpo è sempre presente. Il corpo è qui. La mente è lo strumento più grande e potente che abbiamo. Possiamo decidere se utilizzarla per noi o esserne schiavi. Il secondo passo fondamentale è fare amicizia con il fatto che le cose sono incontrollabili e impermanenti, quindi che cambiano a prescindere dal nostro volere. Provare a controllare ogni cosa e non accettare ciò che c'è può essere fonte di un notevole stress per noi. Quindi possiamo appressarci alla pratica facendoci due fondamentali domande: qual è la sensazione fisica che proviamo? Qual è la storia dietro a questa sensazione?Antonio

FormazionePodcast
#1186 -Quali paure ci bloccano | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 14, 2022 7:15


Conoscete le paure che oggi vi appesantiscono e vi bloccano? Sapete quali sono i condizionamenti culturali che vi impediscono di realizzare i vostri progetti? Sapete come affrontarli? Domenica 16 ottobre faremo un bellissimo viaggio in questo mondo in tre tappe: consapevolezza, conoscenza, azioneZERO PAURE + ZERO LIMITISuperare abitudini disfunzionali e vecchi schemi mentali e culturali si può. Con il seminario di una giornata ZERO PAURE+ZERO LIMITI imparerai a gestire le tue emozioni e superare vecchi vincoli che ti hanno fino ad oggi appesantito. Per saperne di più clicca qui

Salutepertutti.it
Episodio 74: Facebook, il Metaverso e Horizon Worlds

Salutepertutti.it

Play Episode Listen Later Oct 13, 2022 7:14


In questa puntata vi parliamo del rapporto tra Facebook, il suo social network Horizon Worlds e il Metaverso. Che cos'è? Come trasformerà il futuro? Perchè è così importante per gli investitori?

FormazionePodcast
#1185 -Uomini e donne a confronto | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 13, 2022 9:30


Siamo diversi e questo non è un problema, ma un arricchimento. L'importante è sapere come interagire e come capirsi.

FormazionePodcast
#1184 - In balìa del cellulare | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 12, 2022 8:04


Siamo noi a controllare il cellulare, oppure è lui a controllare noi? Sappiamo separarcene senza problemi o entriamo in ansia? Facciamo il punto sulla nostra relazione con il cellulareZERO PAURE + ZERO LIMITISuperare abitudini disfunzionali e vecchi schemi mentali e culturali si può. Con il seminario di una giornata ZERO PAURE+ZERO LIMITI imparerai a gestire le tue emozioni e superare vecchi vincoli che ti hanno fino ad oggi appesantito. Per saperne di più clicca qui

Comunicare per essere
Come trovare il lavoro dei sogni

Comunicare per essere

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 15:11


Trovare il lavoro dei sogni o creare il lavoro dei sogni? O far diventare il tuo lavoro, il lavoro dei sogni? O smettere di sognare, e lavorare? O lavorare, e basta? Tante prospettive, punti di vista e percorsi. In questa puntata ne traccio uno: poiché il lavoro è parte importante della vita, e l'uomo è faber, non solo della sua fortuna, ma anche della sua realizzazione, trovare e creare il lavoro dei sogni dovrebbe essere un imperativo. Un tuo dovere ed anche un tuo diritto. Ma serve capire bene di cosa si parla, quando si dice “dei sogni”, e poi, distinguere i sogni irrealizzabili, perché sono fantasie che rispondono ad altri bisogni, da quelli altamente realizzabili. E come trasformare in realizzabile qualunque aspirazione ed attitudine tu abbia. Infine, capire come il lavoro nobiliti l'uomo se l'uomo mette in ciò che fa il meglio di sé. Così, ogni lavoro diventa importante, in ogni lavoro puoi creare e costruire. Sempre senza rinunciare alla piena espressione di te. “Il modo migliore per prepararsi alla vita è iniziare a viverla” (E. Hubbard)- Puoi leggere la trascrizione dell'audio qui: https://annarosapacini.com/come-trovare-il-lavoro-dei-sogni- E da questa pagina puoi iscriverti gratuitamente al mio podcast Comunicare per essere®: https://annarosapacini.com/podcast/una filosofia di vita pratica e concreta, che permette di mettere da subito in atto il cambiamento- Counseling e Coaching Umanistico, Filosofico e Relazionale: grazie alla Grafologia evolutiva®, soluzioni e percorsi sempre e solo su misura, mirati al pieno e consapevole raggiungimento dei tuoi obiettivi e della tua realizzazione. In modo pratico e concreto, giorno per giorno. CounselCoaching, Corsi, Comunicazione valoriale, Relazioni, Professione, Benessere. Per informazioni sul mio metodo, sugli strumenti e sui percorsi attivabili scrivi a info@annarosapacini.com - Rinforza la tua motivazione e la tua visione interiore: ogni giorno, per te, nuove prospettive che potrai applicare per trasformare la tua vita. Seguimi su Meta-Facebook e sul tuo social preferito, cerca “Annarosa Pacini”➡️ E non dimenticare di iscriverti al mio canale YouTube https://www.youtube.com/c/annarosapacini

LOVE and LEADERSHIP
#7 La chiave del benessere aziendale

LOVE and LEADERSHIP

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 29:22


Ci sono due considerazioni "coraggiose" da fare sul tema #mentalhealth o #wellbeing in azienda; probabilmente ce ne sono molte altre e questo che propongo è solo uno spunto, lo spunto che un Life Purpose e Leadership Coach può dare:1️⃣ il benessere aziendale non è solo una scatola di attività, condizioni, possibilità, supporti che mettiamo a disposizione delle persone.

FormazionePodcast
#1183 - Quanto sei manipolatore| Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 8:15


La comunicazione è uno strumento che può essere usato in tanti modi. Vediamo cosa ci dice questo studio sulla manipolazione e noi a che punto siamo.SCUOLA DI COACHINGIl 20 gennaio 2023 parte la MYP COACHING ACADEMY - I Livello - SELF COMPETENCIES8 giornate in formula week end Per saperne di più clicca qui

Stroncature
"Le biblioteche nel sistema del benessere" a cura di Chiara Faggiolani

Stroncature

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 60:45


Lo scorso 11 ottobre, Stroncature ha ospitato la presentazione di “Le biblioteche nel sistema del benessere. Uno sguardo nuovo” a cura di Chiara Faggiolani (Editrice Bibliografica, 2022). Con la curatrice dialoga Alessandra Federici.

FormazionePodcast
#1182 - Quanti pensieri | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022 9:30


Circa 6000 sono i pensieri che in una mente sana ogni giorno si producono. Se poi c'è ansia o altri disturbi, il "rumore di fondo" aumenta moltissimo. Quindi che fare? Scopriamolo in questo podcast.ZERO PAURE + ZERO LIMITISuperare abitudini disfunzionali e vecchi schemi mentali e culturali si può. Con il seminario di una giornata ZERO PAURE+ZERO LIMITI imparerai a gestire le tue emozioni e superare vecchi vincoli che ti hanno fino ad oggi appesantito. Per saperne di più clicca qui

Lifestyle
Pulchra Venus 10 ottobre

Lifestyle

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022 4:52


Presentazione del centro Pulchra Venus di Senigallia e concetto di benessere salute e bellezza a 360 gradi

FormazionePodcast
#1181 - Cambiare idea | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 9, 2022 6:40


Molti credono che cambiare idea sia sinonimo di incoerenza, di indecisione, quando invece può indicare flessibilità, apertura mentale e forza. Scopriamo allora cosa ci porta a rimanere legati alle stesse idee.https://www.spreaker.com/user/9163126/meditare-per-essere-feliciSCUOLA DI COACHINGIl 20 gennaio 2023 parte la MYP COACHING ACADEMY - I Livello - SELF COMPETENCIES8 giornate in formula week end Per saperne di più clicca qui

Actually
L'importanza del benessere psicologico sul luogo di lavoro - con Biancamaria Cavallini

Actually

Play Episode Listen Later Oct 8, 2022 28:26


In questo nuovo episodio, insieme a Biancamaria Cavallini di Mindwork, parliamo di salute mentale, quiet quitting e dei cambiamenti necessari per promuovere il benessere psicologico sul luogo di lavoro

FormazionePodcast
#1180 - Meditare per essere felici | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 8, 2022 9:30


Meditazione Zazen, meditazione Mindfulness: diverse forme con lo stesso scopo. La serenità, la sensazione di pienezza, la leggerezza: questo porta con sè in dote la meditazione.SCUOLA DI COACHINGIl 20 gennaio 2023 parte la MYP COACHING ACADEMY - I Livello - SELF COMPETENCIES8 giornate in formula week end Per saperne di più clicca qui

Le interviste di Radio Number One
Manera: «I funghi medicinali aumentano il livello di benessere e salute»

Le interviste di Radio Number One

Play Episode Listen Later Oct 7, 2022 6:22


Nel pomeriggio di venerdì 7 ottobre, ai microfoni del Buena Onda con Laura Basile, è stato ospite il Dottor Stefano Manera che ha parlato di funghi medicinali, ovvero di funghi utilizzati a livello terapeutico. «Non sono i funghi che utilizziamo a scopo alimentare, ma sono dei funghi specifici con proprietà terapeutiche, ormai standardizzate e conosciute in ambito medico». I funghi medicinali sono delle piante adattogene, che contengono una elevata concentrazione di vitamine e sostanze utili a far funzionare al meglio l'organismo. Questo tipo di funghi hanno lo scopo di aumentare il livello di benessere e salute e lavorano sul sistema immunitario. Possono essere utilizzati sia da soli che in associazione, attraverso il consiglio di un terapeuta.

Comunicare per essere
Perchè lamentarsi non serve a niente

Comunicare per essere

Play Episode Listen Later Oct 7, 2022 12:05


Per capire se una cosa ti fa bene o ti fa male, guarda gli effetti che ha su di te. Lamentarti di qualcosa, ti aiuta a trovare la soluzione? Ti rende più felice? Ti fa percepire il potere che hai, sul cambiare le cose? Ti rende più cupo? Fa aumentare i pensieri tristi? Ti fa pensare che le cose ti vadano male? Lamentarsi non serve a niente perché non ti aiuta a risolvere e non ti fa stare bene. Concentrarti sul lato negativo delle cose fa perdere forza alla parte positiva e costruttiva. Ti allontana da ciò che vuoi. Allora, è bene che impari a lamentarti meno e a auto-rafforzarti di più. Questo è il tema della puntata. “L'insoddisfazione e la critica finiscono per ritorcere le forze equilibratrici contro di voi. Occorre sostituire l'abitudine di reagire negativamente con quella di trasmettere energia positiva" (V. Zeland)- Puoi leggere la trascrizione dell'audio qui: https://annarosapacini.com/lamentarsi-non-serve-a-niente- E da questa pagina puoi iscriverti gratuitamente al mio podcast Comunicare per essere®: https://annarosapacini.com/podcast/una filosofia di vita pratica e concreta, che permette di mettere da subito in atto il cambiamento- Counseling e Coaching Umanistico, Filosofico e Relazionale: grazie alla Grafologia evolutiva®, soluzioni e percorsi sempre e solo su misura, mirati al pieno e consapevole raggiungimento dei tuoi obiettivi e della tua realizzazione. In modo pratico e concreto, giorno per giorno. CounselCoaching, Corsi, Comunicazione valoriale, Relazioni, Professione, Benessere. Per informazioni sul mio metodo, sugli strumenti e sui percorsi attivabili scrivi a info@annarosapacini.com - Rinforza la tua motivazione e la tua visione interiore: ogni giorno, per te, nuove prospettive che potrai applicare per trasformare la tua vita. Seguimi su Meta-Facebook e sul tuo social preferito, cerca “Annarosa Pacini”➡️ E non dimenticare di iscriverti al mio canale YouTube https://www.youtube.com/c/annarosapacini

FormazionePodcast
#1179 - Il bello della vita | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 7, 2022 8:21


Educazione intergenerazionale, così si chiama il progetto che mette insieme bambini fino a 3 anni e anziani anche oltre i 90 anni. L'inizio e la fine della vita che si parlano amorevolmente. Ascoltate...SCUOLA DI COACHINGIl 20 gennaio 2023 parte la MYP COACHING ACADEMY - I Livello - SELF COMPETENCIES8 giornate in formula week end Per saperne di più clicca qui

Salutepertutti.it
Episodio 73: Gli wearable possono prevenire i tentativi di suicidio?

Salutepertutti.it

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 5:50


Nella nuova puntata del podcast di Salutepertutti.it vi parliamo sul contributo dei wearable, come gli orologi FitBit, nel contrastare i casi di depressione/tendenze suicide che riguardano in prima persona la nostra società.

FormazionePodcast
#1178 - 8 regole per essere felici | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 8:11


Vediamo dagli studi condotti nelle più prestigiose università del mondo quali sono i consigli per aumentare il proprio livello di felicitàSCUOLA DI COACHINGIl 20 gennaio 2023 parte la MYP COACHING ACADEMY - I Livello - SELF COMPETENCIES8 giornate in formula week end Per saperne di più clicca qui

FormazionePodcast
#1177 -Tutto è relativo | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 5, 2022 8:43


Cento anni fa Albert Einstein scopriva la teoria della relatività. Ma la stessa teoria può essere applicata ad ogni aspetto e dimensione della vita, vediamo perché.SCUOLA DI COACHINGIl 20 gennaio 2023 parte la MYP COACHING ACADEMY - I Livello - SELF COMPETENCIES8 giornate in formula week end Per saperne di più clicca qui

LOVE and LEADERSHIP
#6 MOTIVAZIONE: DOPAMINA, MINDSET E SPIRITUALITA'

LOVE and LEADERSHIP

Play Episode Listen Later Oct 5, 2022 26:43


Abbiamo chiuso la scorsa puntata dicendo due cose:1 che è nel processo di ricerca che dobbiamo trovare, anzi essere, motivati;2 che la motivazione intrinseca è qualcosa che dobbiamo costruire nel percorso e più ci impegniamo a farlo e più ne avremmo, di motivazione, in futuro.Queste due affermazioni hanno una base scientifica e arriviamo a scoprirlo con questo racconto. Questo racconto lo faccio, come sempre, per invitarvi a fare il vostro esperimento scientifico interiore, per rendervi conto come le funzioni, le reazioni o le risposte del nostro sistema corpo-mente, siano tutte delle possibilità per evolvere come leader e quindi per evolvere spiritualmente. Se volete avete la possibilità di fare un esperimento che vi possa dimostrare come spiritualità faccia rima con quotidianità.Quante volte avete sentito dire che uno dei segreti dell'intelligenza emotiva è saper ritardare il piacere e goderne un poco alla volta?Quante volte osserviamo un bambino che fa i capricci perché vuole un gelato, ma poi nel momento in cui lo sta mangiando se gli date un'altra distrazione si dimentica del gelato?E noi adulti, quante volte bramiamo un qualche cosa, ma poi appena l'abbiamo ottenuta viviamo un calo emotivo o motivazionale? Questa è una cosa che succede spesso agli sportivi che hanno tanto successo e che vanno in crisi a fine carriera, ma il meccanismo è lo stesso per tutti.Forse un esempio più vicino ai nostri temi è questo: quante volte siamo così concentrati sul risultato, su una promozione, su un premio, su un successo, sull'ambizione, sul vincere la concorrenza, che non ci rendiamo conto di come stiamo gestendo emozioni, motivazione e consapevolezza nel percorso? Riassumendo, spesso viviamo per vincere e questo, vedrete a breve, è il modo migliore per perdere la motivazione. Riassumendo, ci stiamo perdendo il fatto che tutta la nostra crescita e tutta la motivazione che avremo nel futuro, dipendendo da quanta motivazione mettiamo nel singolo passo, nell'insieme dei passi, nell'allenamento e nel come pensiamo al traguardo.Questa motivazione intrinseca è facile da concepire quando va tutto bene, ma è più difficile da accettare e far esprimere quando le cose non vanno come vogliamo.Molti di voi lavoreranno in start up, molti saranno già CEO e leader e molti si staranno dicendo: “ma questo cosa dice, i nuovi modelli di business si basano proprio sulla crescita, sulla purpose e non sul risultato”.Certo questo è vero, anche se ci dobbiamo dire onestamente solo in parte, ma il punto è che ogni CEO, ogni leader, tutti noi siamo persone e la benzina della motivazione, al di là di quello che si crede, è solo una e se la usiamo in modo non equilibrato, poi dovremmo trovare una benzina esterna (uno stimolo estrinseco) per tenere in piedi il nostro life balance.Quindi bisogna vedere come facciamo salire questa motivazione e dobbiamo imparare a stare in equilibrio oggi per crescere, come persone e leader, nel futuro.La realtà è che oggi le droghe per restare motivati sono assunte dagli studenti universitari come fossero sane verdure e la realtà è che spesso la forza della nostra motivazione è alta in un ambito, ipotizziamo il lavoro, ma è più bassa in altro e per tenerla tutta alta spesso si ricorre a stimoli, basti solo pensare al caffè o al cibo o lo stesso corpo ci gira le spalle e si ammala..tutte cose che la nostra società accetta come normali, la famosa panzetta tutto salute, non sto per forza parlando di cose fuori dall'ordinario…sto proprio parlando di sopravvivenza ordinaria.Nella scorsa puntata abbiamo detto che molti di noi sono motivati in un ambito e magari meno in altri, lo abbiamo appena ripetuto. Abbiamo detto che la benzina è una e questa benzina si chiama DOPAMINA.Non fa tutto da sola, c'è anche l'adrenalina e altro, ma lei è protagonista.La dopamina è sempre stata conosciuta per essere il neuro-modulatore del piacere, questo è vero, ma oggi sappiamo che il suo ruolo principale è quello di motivare, di focalizzare, di portarci, ad esempio, al flow.Nel nostro sistema essa ha un livello fisiologico e dei picchi. Entrambi sono importanti ed entrambi andrebbero gestiti con equilibrio perché una delle caratteristiche della dopamina è che ha un'azione sia puntuale che globale e noi non possiamo gestire in modo funzionale sia i picchi che il livello fisiologico.I picchi hanno inoltre il lato oscuro; finito il picco il livello scende non a quello fisiologico precedente, ma ad uno più basso ed è lì che scatta in noi il bisogno di uno stimolo per tornare in alto.Così si spiegano i cali di motivazione e soprattutto le dipendenze…la gestione dei picchi per fare in modo che siano piaceri e non cali emotivi è la base di funzionamento dei casinò e dei giochi.Il livello di motivazione che ho mentre faccio un'attività viene “registrato” e in futuro il mio sistema si ricorderà di quanto ero motivato e da qui dipenderà appunto la mia motivazione futura, intrinseca anche di fronte a nuove sfide, a cambiamenti.Ed infine la dopamina è una, è una quantità che non distingue le varie aree della vita e quindi se la uso tutta su un'attività, per altre mi serviranno altri stimoli per elevarla o semplicemente sarò potenzialmente pigro.Ho riassunto in modo semplice e spero non banale il meccanismo, con la semplicità di un coach che non è scienziato, ma che padroneggia questi concetti da un punto di vista del mindset, dell'empatia e della comunicazione per i suoi clienti.Il coaching vi aiuta a trovare questo equilibrio e questa forza dentro di voi.Se volete approfondire nelle note vi lascio il link al podcast di Andrew Huberman che è un neuro-scienziato….Ci sono dei trucchi per capire quando e quanto caffè, se usare la musica per fare sport o no etc etc, Huberman vi dà qualche suggerimento utile e pratico, ma quello che ci interessa a noi è altro.Vin sfido a pensare ogni secondo cosa fare per gestire la dopamina…Quello che ci interessa è che l'unico modo per aumentare e gestire meglio la dopamina è avere un equilibrio delle aree della nostra vita e soprattutto far salire in noi la motivazione nel viaggio, nella vita di tutti i giorni, dalla più piccola e noiosa delle attività alla più stimolante.La motivazione sale se impariamo a provare piacere nella gara e non pensando al traguardo. La motivazione sarà più alta in futuro se al traguardo arriviamo motivati e non in attesa della motivazione che ci sarà dopo. La motivazione sarà più alta se tagliato il traguardo saremo grati alla vita ed in modo distaccato, osservando e ascoltando, ci impegneremo a comprendere il vero messaggio dietro alle esperienze.Per farlo serve un mix di volontà, trucchi alla Andrew Huberman, stile di vita, fede, spiritualità…ognuno il suo e se volete il supporto di un coach..ovviamente come sempre qui facciamo riferimento a situazioni che non hanno a che fare con la depressione.Ragazzi questo è il famoso growth mindset, la dopamina ce lo spiega, ma è quello che siamo dentro che lo può attivare, che ci trasforma in leader.Il processo, la fatica ci servono. Il cuore, chi siamo, la nostra spiritualità ci motivano…anzi attivano la dopamina…Andrew Huberman: https://hubermanlab.com/controlling-your-dopamine-for-motivation-focus-and-satisfaction/

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane
3059 - La fotografia dell'Italia attraverso speranza di vita, occupazione

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 6:36


La "Misura del Benessere dei territori", resa periodicamente nota dall'Istat, consente di comprendere meglio la concentrazione di vantaggi e svantaggi in determinate aree dello spazio nazionale, localizzando quali contribuiscono meglio di altre alle medie nazionali.Nonostante le diverse dinamiche osservate nella congiuntura negativa da Covid-19, nei domini Salute, Istruzione, Lavoro e Benessere economico le distanze restano marcate e si accentuano in particolare per la speranza di vita e il reddito dei lavoratori dipendenti, indicatori che tra pre e post pandemia segnano un chiaro arretramento dei livelli di benessere per la generalità delle province del Mezzogiorno, con il conseguente ampliarsi del divario con il Centro-Nord.

Comunicare per essere
Come diventare il migliore in ciò che fai

Comunicare per essere

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 13:55


Diventare il migliore in ciò che fai è sempre possibile, purchè tu scelga di diventare il migliore in base ai tuoi criteri, a ciò in cui credi. Che tu scelga di diventare il migliore senza compromessi che ti portino a rinunciare a parti importanti di te e della tua vita. Per diventare il migliore devi essere felice e soddisfatto. Di te stesso, consapevole dei tuoi limiti e delle tue risorse, e di come “limiti” e “risorse” siano parole “fluide”, come si dice oggi: caratteristiche che si trasformano in base al modo in cui le vedi ed a come le usi. Se vuoi diventare il migliore in ciò che fai, ascolta questo podcast. Il primo passo, è guardare le cose dalla prospettiva giusta. "Se vuoi cambiare il mondo, prova prima a migliorare e a trasformare te stesso" (Dalai Lama)- Puoi leggere la trascrizione dell'audio qui: https://annarosapacini.com/come-diventare-il-migliore- E da questa pagina puoi iscriverti gratuitamente al mio podcast Comunicare per essere®: https://annarosapacini.com/podcast/una filosofia di vita pratica e concreta, che permette di mettere da subito in atto il cambiamento- Counseling e Coaching Umanistico, Filosofico e Relazionale: grazie alla Grafologia evolutiva®, soluzioni e percorsi sempre e solo su misura, mirati al pieno e consapevole raggiungimento dei tuoi obiettivi e della tua realizzazione. In modo pratico e concreto, giorno per giorno. CounselCoaching, Corsi, Comunicazione valoriale, Relazioni, Professione, Benessere. Per informazioni sul mio metodo, sugli strumenti e sui percorsi attivabili scrivi a info@annarosapacini.com - Rinforza la tua motivazione e la tua visione interiore: ogni giorno, per te, nuove prospettive che potrai applicare per trasformare la tua vita. Seguimi su Meta-Facebook e sul tuo social preferito, cerca “Annarosa Pacini”➡️ E non dimenticare di iscriverti al mio canale YouTube https://www.youtube.com/c/annarosapacini

Da 0 a 42 - Il mio podcast sul running
Alimentazione e running: la colazione

Da 0 a 42 - Il mio podcast sul running

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 12:33


Visto che il tema dell'alimentazione è sempre molto dibattuto e che voi stessi avete apprezzato altri episodi sul tema, oggi vado a fare un focus concentrandomi sul momento della colazione.----------------------Supporta questo progetto tramite un contributo mensile su Patreon: https://www.patreon.com/da0a42In alternativa, puoi fare una donazione "una-tantum".PayPal: https://www.paypal.com/paypalme/lorenzomaggianiBuymeacoffee: https://www.buymeacoffee.com/da0a42Acquista il materiale ufficiale del podcast: https://da0a42.home.blog/shop/Iscriviti a "30 giorni da runner": https://da0a42.home.blog/30-giorni-da-runner/Seguimi!Canale Telegram: https://t.me/da0a42Instagram: https://www.instagram.com/da0a42/Facebook: https://www.facebook.com/da0a42/Profilo Strava: https://www.strava.com/athletes/37970087Club Strava: https://www.strava.com/clubs/da0a42Sito: https://da0a42.home.blogOppure contattami!https://da0a42.home.blog/contatti/Il mio microfono, HyperX Quadcast: https://amzn.to/3bs06wC----------------------Un grazie a tutti i miei sostenitori:Matteo Bombelli, Antonio Palma, George Caldarescu, Dorothea Cuccini, Alessandro Rizzo, Calogero Augusta, Mauro Del Quondam, Claudio Pittarello, Massimo Cabrini, Fabio Perrone, Roberto Callegari, Jim Bilotto, Cristiano Paganoni, Luca Felicetti.----------------------Music credits: Feeling of Sunlight by Danosongs - https://danosongs.com

FormazionePodcast
#1176 - Riportare il sereno dopo il panico | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 7:51


La sensazione che accompagna stati di forte ansia o addirittura un attacco di panico è davvero forte e non si dimentica facilmente. Cosa fare per aiutarci in un momento del genere? Ecco un consiglio da coach.ZERO PAURE + ZERO LIMITISuperare abitudini disfunzionali e vecchi schemi mentali e culturali si può. Con il seminario di una giornata ZERO PAURE+ZERO LIMITI imparerai a gestire le tue emozioni e superare vecchi vincoli che ti hanno fino ad oggi appesantito. Per saperne di più clicca qui

FormazionePodcast
#1174 - Stare bene con se stessi | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 2, 2022 6:27


Cosa serve per stare bene con se stessi? Perchè molti temono così tanto la solitudine? Quali sono delle buone regole per imparare a sentirsi bene da soli? Vediamole

LOVE and LEADERSHIP
#5 MOTIVAZIONE: INSIDE-OUT (e viceversa) LE FONDAMENTA

LOVE and LEADERSHIP

Play Episode Listen Later Oct 2, 2022 18:49


Oggi parliamo di motivazione, un tema che emerge ogni giorno se scorriamo i social.Si parla di motivazione intrinseca come la più importante, di motivazione estrinseca come una forte calamità ma che poi esaurisce presto le sue proprietà.Si parla in generale di motivazione come strumento per crescere, avere successo ed essere sempre performanti.Affrontiamo questo tema in due puntate, la presente e una seconda che pubblicherò fra pochi giorni, in modo che le abbiate vicine e sia più facile la comprensione; come dico nel trailer in questo nuovo podcast costruisco racconti e non mi focalizzo su un calendario fisso.Su cosa vogliamo riflettere in queste puntate? Cosa vogliamo aggiungere e comprendere di tutte queste tipologie di motivazione e degli scopi della motivazione? Esistono veramente una motivazione intrinseca ed una estrinseca?Come sempre ci interessa poco decidere se le cose sono bianche o nere; quello che preferiamo fare è provare a comprendere i messaggi che la vita ci manda, usarli e soprattutto imparare ad osservare in modo distaccato.Ricordiamoci che distaccato non vuol dire disinteressato, senza attenzione, ma vuol dire con cuore e mente aperti alle possibilità.Quando siamo “attaccati” ci identifichiamo totalmente con il messaggio, con la situazione; la chimica del corpo va fuori controllo e le emozioni e reazioni prendono il sopravvento. Diventa tutto una questione personale e questo ci impedisce di essere leader perché abbiamo delegato la responsabilità del nostro mondo, in questo caso interiore, alle reazioni e alla sopravvivenza.Il tema della motivazione emerge spesso nelle sessioni di coaching, sia come obbiettivo preciso “voglio trovare la motivazione per…” sia come strumento funzionale al raggiungimento di altri traguardi, personali o professionali.Nelle prossime puntate scopriremo (o ripeteremo per chi già lo sa) che anche la motivazione, come tutto, ha una base fisiologica o meglio neuro-fisiologica. Scopriremo, anzi ripeteremo, che questa base ha delle fondamenta ancora più profonde e che grazie alla comprensione di “chi siamo” (essere spirituali, l'UNO diviso in molti) e di quello che possiamo fare (Purpose) abbiamo la possibilità di modulare e far crescere la motivazione.Come per la felicità, che per me è un dovere e non un diritto, anche la possibilità di far crescere la motivazione è uno dei pochi doveri che abbiamo in questa esistenza terrena. Disciplina e motivazione ci servono per compiere il nostro dovere che è: “ vivere consapevolmente, ovvero evolvere, ovvero essere leader e quindi realizzare quello che pulsa dentro di noi, realizzare la vita come esistenza eterna e non come esperienza momentanea”.Come sempre vi invito a leggere il mio manifesto sul sito alessandrobroccolo.com per comprendere meglio questa frase.Perché ci sono persone estremamente motivate? Perché a volte siamo motivati ed a volte no? Quanto forte è la vostra motivazione? E' la stessa in tutto?Chi più, chi meno, ipotizzo che molti di noi si trovino a fare queste riflessioni. Ipotizzo che molti di voi saranno motivati, che altri lo saranno solo in alcuni ambiti e che altri si sentano un po ', per così dire, fiacchi o pigri.Se da una parte abbiamo il diritto e dovere di trovare cosa ci motivi, ad esempio un lavoro migliore, una stabilità economica, la salute, dall'altra abbiamo il diritto e dovere di motivarci come stato intrinseco.Ed ecco la prima doccia fredda: spesso cerchiamo la motivazione intrinseca, ma essa è esattamente quello che siamo dentro. Quello che di solito accade è che “crediamo” (giustamente) che la vera motivazione sia quella intrinseca, ma poi la sentiamo viva dentro di noi solo nelle attività che ci piacciono, che ci fanno esprimere, quelle che sentiamo allineate con chi siamo, con i nostri valori.Allora ci può sorgere un dubbio: ma se la motivazione c'è solo se trovo quello che “fa per me” (lavoro o vita privata che sia) come fa ad essere intrinseca visto che nasce da qualcosa che ho trovato?Se trovo qualcosa vuol dire che la sto cercando e se la sto cercando vuol dire che ora non c'è dentro di me, quindi come fa ad essere intrinseca?Ma questo vuol forse dire che non ho il diritto-dovere di cercare e aspirare al meglio?No,  forse vuol dire che è proprio nel processo di ricerca che sta il segreto. Fate vostro questo punto perché è proprio qui che si racchiude tutto e la prossima volta vedremo come. Vi chiedo la cortesia di personalizzare, ascoltare e scoprire volta per volta, come e se quello che dico si presenta nella vostra vita, questo non è un vestito che va bene per ogni stagione, ma vi invito anche e non gettarlo, perché magari vi tornerà utile in futuro. Ogni situazione andrebbe compresa al di là delle nostre credenze, che spesso sono, appunto, limitanti.Quindi la contraddizione è che, pur avendo noi tutti diritto a vivere secondo i nostri valori, attitudini e potenzialità, questi sono una motivazione intrinseca non solo per quello che ci fa piacere, ma come strumento per dare il meglio di noi e trasformare ogni situazione. Ovviamente con tutti i limiti del caso e sapendo che non agiamo da soli in questo mondo, quindi ci sta che ci siano delle cose che proprio non ci vanno giù.Questo ci porta ad un punto che vediamo la prossima volta e con il quale ha senso chiudere questo episodio.La motivazione intrinseca è qualcosa che dobbiamo costruire nel percorso e più ci impegniamo a farlo e più ne avremmo, di motivazione,  in futuro.La prossima volta accenneremo a come questo si possa spiegare facilmente con come funzioniamo a livello del nostro sistema nervoso, fisiologico, neuronale…

FormazionePodcast
#1175 - Prenditi cura del tuo cervello | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 2, 2022 10:19


Daniel Amen, neuroscienziato ci spiega in uno speech al TED, in un video che dovete assolutamente guardare su Youtube, come prendersi cura del proprio cervello per farlo rimanere in forma fino a tarda età. Ascoltate cosa ha da dirci.WEB INNOVATION STUDIO 3 giornate per imparare ad utilizzare il web e i social nella professionePer saperne di più clicca qui

FormazionePodcast
#1174 - Leader di se stessi | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Oct 1, 2022 7:24


I veri leader guidano il loro team con passione, entusiasmo, ispirazione e motivazione. Investono tempo nelle persone per determinare i loro punti di forza, bisogni e priorità. In questo modo i leader, oltre a farle sentire importanti, riescono a capire quale sia il modo migliore per motivarle. puntosudiMESeminario residenziale di 3 giorni full immersion dedicati al benessere della mente e del corpoPer saperne di più clicca qui

FormazionePodcast
#1173 - Ikigai e l'arte del buon vivere | Buongiorno Felicità

FormazionePodcast

Play Episode Listen Later Sep 30, 2022 10:08


Esistono 5 luoghi al mondo famosi per la longevità dei propri abitanti e non è casuale tutto ciò. È la combinazione di più fattori; ma ce n'è uno dove in più c'è una filosofia di vita speciale: l'isola di Okinawa, in Giappone, dove tutti si ispirano all'Ikigai.ZERO PAURE + ZERO LIMITISuperare abitudini disfunzionali e vecchi schemi mentali e culturali si può. Con il seminario di una giornata ZERO PAURE+ZERO LIMITI imparerai a gestire le tue emozioni e superare vecchi vincoli che ti hanno fino ad oggi appesantito. Per saperne di più clicca qui

Comunicare per essere
Crescita personale: scopri cos'è che ti limita

Comunicare per essere

Play Episode Listen Later Sep 30, 2022 13:16


La crescita personale è un percorso, sei tu che ti evolvi, ti trasformi, migliori te stesso. Concretamente, vuol dire mettere in pratica quello che senti di essere, e realizzarlo. Ma anche se, teoricamente, siamo tutti d'accordo sull'importanza di una vita ispirata da una visione positiva e realizzativa, in pratica, a volte le cose sono più complicate. Si rallenta, si prende una strada più lunga, si cambia strada, o si rimanda ad un altro momento. Non esiste un momento giusto per stare meglio, per credere in te stesso, per sperimentare la tua evoluzione. Il momento giusto è quello in cui decidi. Non è un “giusto” generico, è il tuo tempo, arriva, se sai ascoltare. Per percepirlo meglio, puoi tenere d'occhio alcuni atteggiamenti interiori che possono limitare la tua fiducia nella prospettiva del cambiamento, e, di fatto, frenarti davvero. In questa puntata ti spiego quali sono. “Nel momento in cui un uomo smette di crescere, non importa che età abbia, in quel momento inizia a essere vecchio” (W. James)- Puoi leggere la trascrizione dell'audio qui: https://annarosapacini.com/crescita-personale-cosa-ti-limita- E da questa pagina puoi iscriverti gratuitamente al mio podcast Comunicare per essere®: https://annarosapacini.com/podcast/una filosofia di vita pratica e concreta, che permette di mettere da subito in atto il cambiamento- Counseling e Coaching Umanistico, Filosofico e Relazionale: grazie alla Grafologia evolutiva®, soluzioni e percorsi sempre e solo su misura, mirati al pieno e consapevole raggiungimento dei tuoi obiettivi e della tua realizzazione. In modo pratico e concreto, giorno per giorno. CounselCoaching, Corsi, Comunicazione valoriale, Relazioni, Professione, Benessere. Per informazioni sul mio metodo, sugli strumenti e sui percorsi attivabili scrivi a info@annarosapacini.com - Rinforza la tua motivazione e la tua visione interiore: ogni giorno, per te, nuove prospettive che potrai applicare per trasformare la tua vita. Seguimi su Meta-Facebook e sul tuo social preferito, cerca “Annarosa Pacini”➡️ E non dimenticare di iscriverti al mio canale YouTube https://www.youtube.com/c/annarosapacini

Salutepertutti.it
Episodio 72: Vino naturale VS vino tradizionale

Salutepertutti.it

Play Episode Listen Later Sep 29, 2022 4:14


Avete mai sentito parlare del “vino naturale”? In cosa si differenzia da un video più classico o tradizionale? Quali sono le sue caratteristiche? Ne parliamo in questa nuova puntata.