Podcasts about Perch

Share on
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Reddit
Copy link to clipboard
  • 2,363PODCASTS
  • 12,587EPISODES
  • 22mAVG DURATION
  • 6DAILY NEW EPISODES
  • Jan 20, 2022LATEST
Perch

POPULARITY

20122013201420152016201720182019202020212022


Best podcasts about Perch

Show all podcasts related to perch

Latest podcast episodes about Perch

Italiano con Amore
63. Imparare Italiano Nel 2022: Obiettivi e Consigli

Italiano con Amore

Play Episode Listen Later Jan 20, 2022 16:57


Con il primo episodio dell'anno parliamo di obiettivi partendo da queste due domande: Qual è il tuo obiettivo con l'italiano? Perché studi italiano? Scrivi le tue risposte per andarle a rileggere durante il tuo viaggio con la lingua italiana! Prova il Corso di Italiano con Amore per 7 giorni cliccando qui: https://italianoconamore.com/iscriviti/ 63. Aprenda italiano em 2022: Metas e Dicas Com o primeiro episódio do ano falamos de objetivos partindo dessas duas perguntas: Qual é o seu objetivo com o italiano? Por que você estuda italiano? Escreva suas respostas para ler e reler durante sua jornada com a língua italiana! Experimente o Curso Italiano com Amor por 7 dias clicando aqui: https://italianoconamore.com/iscriviti/

Oggi Parliamo - Learn Italian with
311. STORIA DELL'ITALIANO: Appendix Probi

Oggi Parliamo - Learn Italian with

Play Episode Listen Later Jan 20, 2022 8:48


Oggi parliamo dell'Appendix Probi, una lista di 227 parole scritta da un maestro di grammatica latina, nel V secolo. Perché è interessante per noi?Contenuti⏱️ 00:39 La caduta dell'Impero Romano⏱️ 03:10 Dai latini alle lingue neolatine⏱️ 04:32 Agostino e la parola "ossum"⏱️ 06:00 Cos'è l'Appendix Probi?⏱️ 07:12 Perché è importante?

PHNX Arizona Cardinals Podcast
The Perch: Kliff and Kyler Can't Meet the Moment

PHNX Arizona Cardinals Podcast

Play Episode Listen Later Jan 18, 2022 61:01


The Arizona Cardinals playoffs are over after a poor performance from Kyler Murray and Kliff Kingsbury lead to a disappointing performance against the Los Angeles Rams and Matthew Stafford. Join Shane, Frank, Chierstin, Johnny and Saul for reactions and analysis! Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

The Strength Coach Podcast | Interviews with the Top Strength Coaches, Fitness Pros, Nutritionists and Fitness Business Coach

Brought to you by PerformBetter.com- Check out the latest sale Highlights of Episode 327 Naamly "Hit The Gym with a Strength Coach" Segment Build Lasting Relationships Through Personalized Communication Dan John,  Author. Lifter. Coach.  Dan John University We spoke about: Olympic Lifting Back Squats and what % it is of his knee dominant programming The Squat and Hinge- understanding the difference and best teaching points Get Ups- thew good, the bad and the ugly The Humane Burpee circuit Movement Quadrants How do we get better? Much more The StrengthCoach.com Coaches Corner with Coach Boyle We spoke about: his article "Advice to Young Coaches" a forum thread "It Always Hurts" His twitter posts about programing Partner Offer from AG1 by Athletic Greens Subscribe and get a 1 year supply of Vitamin D, 5 Travel packs and 20% off The KISS Marketing "Business Secrets for Gym Owners" Segment with Vince Gabriele Vince discusses “The Number One Productivity tool on the planet for gym owners” If you need some help with your marketing head over to www.kissmarketing.net to book a FREE coaching call with Will “The Tech Nerd” Matheson…Also known as…Vince Gabriele's secret marketing weapon.  The Tech Nerd will take a look at your current marketing plan and give you some real time profit boosting advice…so you can stop stressing about your marketing and start seeing more money in your checking account. NEW SEGMENT "Getting Started with Velocity Based Training (VBT)" Brought to you by Perch, a 3D camera based weight room technology solution bringing VBT into the 21st century. Nika Ouellette, head of marketing and education for Perch, will discuss "What Is Velocity Based Training? An Overview" Check out the Perch website for deals, tips and some great videos showing the cameras and how to use it. This is a game changer!   Partner Offer from Audible- Get a Free Credit  Your 30-day trial comes with 1 credit (2 credits for Prime members), good for any premium selection titles you like—yours to keep. About "Be Like the Best" During the last 12 years of interviewing many strength coaches, fitness professionals, physical therapists and gym owners, Anthony Renna has accumulated a rolodex of “The Best of the Best” in the fitness profession. This book is a collection of interviews with some of those top successes. Through his conversations, you'll learn how they evolved in their careers, what habits and traits they believe made them successful, their goal setting processes, how they get through the hard times everyone faces and even some books to read and people they recommend following. After each interview, you'll find a challenge or action step based on an important takeaway from each interview.  These are designed to encourage you to build the habits to Be Like the Best on your journey to dominating in this profession. As a fitness professional, you're already making an impact in your clients, athletes and patients. This book will help you stand out in a crowded field and help guide you on the road to success. Go to BeLiketheBest.com for more info Thanks for Listening!

Ponderings from the Perch
Tapping into Narrative Research and Behavioral Science with Leigh Caldwell

Ponderings from the Perch

Play Episode Listen Later Jan 14, 2022 37:44


There's been a tradition in some aspects of the humanities and social science academic world of using narrative research to listen to people and discover unheard messages and ideas. Now that has crossed over into the quantitative research world. Leigh Caldwell joins Priscilla McKinney in this episode of Ponderings from the Perch to dive deep into narrative research as it relates to behavioral science. So how does narrative research collectively bring a better understanding of consumers to the table?

PHNX Arizona Cardinals Podcast
Cardinals drop disappointing finale

PHNX Arizona Cardinals Podcast

Play Episode Listen Later Jan 10, 2022 63:00


In this episode Chierstin Susel and Frank Sanders invite fans into the Perch to recoup after the Cardinals fall in their regular-season finale to lose the division title. Johnny Venerable joins the show from State Farm Stadium with reaction from the team and what this means for the Cardinals in the playoffs. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

Il podcast di PSINEL
413- Dubbio Funzionale e Disfunzionale: perché pensare come uno Scienziato può salvarci?

Il podcast di PSINEL

Play Episode Listen Later Jan 9, 2022 25:14


Ecco perché è davvero importante esercitare la nostra capacità di dubitare, nel bene e nel male. In questo episodio vedremo cosa significa “pensare come uno scienziato” e soprattutto evidenziare la differenza tra “dubbio funzionale” e “dubbio disfunzionale”...Clicca qui per approfondire (link attivo dalle 5:00am del 10/01/22) https://www.psicologianeurolinguistica.net/2022/01/dubbio-funzionale-e-disfunzionale-perche-e-importante-pensare-come-scienziati.html“Facci caso”... il mio libro:https://www.amazon.it/Facci-distrarre-sciocchezze-attenzione-davvero/dp/8804728833Qui puoi trovare i migliori contenuti sulla meditazione:https://jo.my/funnel-contenuti-meditazioneQui puoi trovare il mio corso "Emotional Freedom":https://jo.my/funnel-contenuti-emozioniQui trovi contenuti per la gestione dell'ansiahttps://jo.my/funnel-contenuti-ansiaIscriviti al corso "10 Giorni di meditazione scientifica" oggi in una APP bellissima e gratuita: https://jo.my/clarity-appDai un'occhiata a Clarity il mio percorso ad abbonamento mensile:https://clarityapp.it/Iscriviti alla Community di Psinel, ricevi subito 237 audio in mp3 per la tua formazione + un report completo sulla Meditazione Moderna (è gratis!): http://www.psicologianeurolinguistica.com/psinelform.htmlSeguimi su Instagram:https://www.instagram.com/gennaro_romagnoli/Credits (traccia audio) https://www.bensound.com

Ponderings from the Perch
Networking Tips with Kingsley Aikins

Ponderings from the Perch

Play Episode Listen Later Jan 7, 2022 42:13


Are soft skills going to be more important in the future than hard skills? Are you spending too much time networking with people who echo your own views? And what does all this have to do with networking? Find out in the episode of Ponderings from the Perch with Kingsley Aikins, CEO of The Networking Institute, and Priscilla McKinney.  The Networking Institute has worked with over 100 companies, in 30 countries, non-profits and governments as they seek to embed Networking as a core competency and an essential life skill to achieve their goals.

Il podcast di PSINEL
Live 137- Perché tutto diventa più semplice? Spunto dalla psicologia clinica e dalla psicoterapia

Il podcast di PSINEL

Play Episode Listen Later Jan 6, 2022 54:13


MELOG Il piacere del dubbio
Perché le guerre saranno sempre più tecnologiche

MELOG Il piacere del dubbio

Play Episode Listen Later Jan 5, 2022


Come si dice spesso, la tecnologia in sé non è né buona né cattiva, dipende dall'uso che ne fanno gli uomini. Oggi torniamo a parlare di guerre del presente e del futuro, dove l'informatica sarà sempre più determinante, con Enrico Verga, stratega per medie imprese su scenari di geopolitica

Start - Le notizie del Sole 24 Ore
Vent'anni di euro, perché il gas è così caro, il 2021 delle criptovalute

Start - Le notizie del Sole 24 Ore

Play Episode Listen Later Jan 4, 2022 7:50


Passato e futuro della moneta unica, lo stop agli investimenti per cercare petrolio e metano, il boom di criptovalute come Ethereum e Binance Coin

Chiesa Cristiana Evangelica  della Vera Vite
L'essenziale a Natale - Gesù è essenziale... e non solo a Natale! | 2 Gennaio 2022 |

Chiesa Cristiana Evangelica della Vera Vite

Play Episode Listen Later Jan 2, 2022


Cosa è realmente essenziale, e non solo a Natale? Gesù è l'essenziale per la nostra vita, la luce che viene a dimostraci l'amore così grande di Dio per noi. --- CLICCA SUL TITOLO PER ASCOLTARE IL MESSAGGIO Tempo di lettura: 10 minuti  Tempo di ascolto audio/visione video: XX minuti Il Natale è ormai alle spalle ci siamo scambiati gli auguri, abbiamo mangiato, bevuto, gioito... ma è questo che è davvero essenziale a Natale? Nella serie di messaggi di Avvento abbiamo riflettuto su cosa fosse essenziale a Natale attraverso o personaggi della natività. Avevamo visto che l'adorazione è essenziale, il focalizzarsi su Dio, su chi è Lui, su cosa a fatto per noi,  e in virtù di questo, rispondere con una azione, così come hanno fatto i Sapienti. Avevamo visto che la testimonianza è essenziale il raccontare ciò che abbiamo visto e udito, non essere solo solo testimoni passivi, ma anche testimoni attivi, fare da testimoni a Gesù, così come avevano fatto i pastori. Abbiamo parlato di Maria e di Giuseppe,  e dell'opera che Dio aveva fatto in loro ed attraverso di loro. L'opera di Dio è essenziale, ciò che Lui ha fatto, fa e farà Ed è essenziale che tu gli permetta  di operare in te ed attraverso di te per ricevere la vera gioia a Natale. Ma di tutte queste cose, quale è veramente essenziale? Quale è quella di cui non possiamo fare a meno, senza la quale adorazione, testimonianza ed opera sono assolutamente inutili? Gesù è essenziale Per il secondo anno consecutivo ci siamo trovati a celebrare un Natale in emergenza. L'emergenza Covid ha causato  e continua a causare molti problemi, e comprendo che alcuni di noi,  sia qui che tra quelli che mi ascoltano online o mi leggono, siano arrivati a  Natale con un cuore pesante dovuto ad una perdita tra le persone care. Qualsiasi fosse il tuo stato d'animo, sappi che il Natale è stato creato per portarti gioia. Quando l'angelo mandato da Dio giunse dai pastori gli disse:  «Non temete!» disse. «Io vi porto la più bella notizia che sia stata mai annunciata; questa notizia darà grande gioia a tutti! Il Salvatore, proprio il Messia, il Signore, è nato stanotte a Betlemme!  Come potete riconoscerlo? Troverete un bambino avvolto in una coperta, che giace in una mangiatoia». (Luca 2:10-12 PV) I pastori non erano ricchi, erano spesso schiavi, erano mal pagati erano rifiutati da tutti... ma l'angelo dice che la gioia sta arrivando anche per loro, nel luogo esatto dove sono ora nello stato di vita che stavano attraversando. E il Signore è questo che ripete, e non solo a Natale: qualsiasi cosa tu stia attraversando, non temere: ti ho mandato mio Figlio perché tu possa avere gioia. Se avete fatto la vostra lista delle cose  che rendono il Natale divertente, speciale e significativo per voi, quante “stelle” avete messo per indicare quelle che sono realmente “essenziali”? Nella mia lista c'erano tredici motivi. ma solo tre avevano una stella a fianco. Quello che nelle ultime cinque settimane abbiamo provato di fare è di concentrarci sulle cose realmente essenziali a Natale. Ma ora che il Natale è trascorso  su cosa dobbiamo concentrarci? E' proprio Gesù che ce lo indica che ci da il messaggio essenziale del Natale, il perché è venuto quella prima volta e perché ha cambiato la vita di tutti coloro che lo accettano come lo spartiacque tra un mondo perduto e un mondo salvato. E perché è essenziale,  ma non solo a Natale. Quel messaggio in origine è stato dato ad una grande persona, che attendeva il Messia, e che aveva visto le opere di Gesù, ma che aveva ancora dubbi se lui fosse davvero il Salvatore. Quell'uomo si chiamava Nicodemo. Il messaggio che Gesù ci affida tramite le parole dette a Nicodemo sono essenziali come il cibo, l'acqua, il sole e l'aria per noi: “Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. Infatti Dio non ha mandato suo Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui.” (Giovanni 3:16-17) Questo versetto, tanto usato ed abusato, forse non lo sapete, o non ci avete mai pensato, parla proprio del Natale; parla di un Dio che “ha dato”, ha mandato,  ha fatto nascere a Natale un uomo che sarebbe stato l'Emmanuele, il Dio con noi. Questo è tutt'ora il messaggio essenziale  che porta il Natale., e che serve anche oltre al Natale. Se Dio volesse usare un WhatsApp per comunicare con te so di sicuro cosa ti scriverebbe: “Io ti amo tanto”. La parola che è tradotta con “tanto” nelle nostre Bibbie, è in greco οὕτως houtōs,  e significa sia “tanto” che “in questa maniera”. Dio ama tanto, ama in una maniera che è solo la sua ama in questa maniera. Houtōs in grammatica è un  “avverbio intensificatore”, ovvero qualcosa che aumenta, rende più intenso il termine che gli sta a fianco. Ma perché Gesù decide di usare un avverbio intensificatore? In fondo, avrebbe potuto solo dire: “Perché Dio ha amato il mondo”... e nessuno si sarebbe stupito. Dio è amore, un amore perfetto. Pietro afferma che  “Dio non ha riguardi personali” (Atti 10:34 b) ama tutti allo stesso modo; Dio quando ama, ama sempre tanto. E invece Gesù ha voluto dire a Nicodemo, a te e a me, che Dio non ci ama soltanto, ma che ci ama in questa maniera, in questa maniera così enorme che ha persino dato suo figlio a Natale, (in qualsiasi data fosse) lo ha realmente “inviato” sulla terra proprio per me e per te... E' per quello che puoi avere gioia anche nella disperazione! Lascia che mi fermi un attimo: quale è la persona che ami “tanto”? Un familiare, un amico, una sposa, uno sposo, un figlio, una figlia? Natale è trascorso, dove tutti sono più buoni, e pare quasi un dovere amare tutti. Gesù è venuto per darti un esempio che non termini a Natale; non far trascorrere questo anno che inizia, senza dire a colui o colei che ami tanto  di quanto lo ami! Gesù, parlando a Nicodemo, voleva fargli sapere che quell'amore che Nicodemo immaginava era davvero reale, ed era grande. Sentirsi amati è una gran cura a tutto! E ricorda che quell'amore che tu dai a loro è possibile solo perché  tu sei stata, tu sei stato amato per primo. Giovanni dice: “In questo si è manifestato per noi l'amore di Dio: che Dio ha mandato il suo Figlio unigenito nel mondo affinché, per mezzo di lui, vivessimo.  In questo è l'amore: non che noi abbiamo amato Dio, ma che egli ha amato noi, e ha mandato suo Figlio per essere il sacrificio propiziatorio per i nostri peccati.” (1 Giovanni 4:9-10) Torniamo al messaggio di Dio per noi oggi e a quel WhatsApp che potrebbe mandarti. Posso dirti che Dio non invierebbe un messaggio  attraverso un “gruppo”, una lista (infinita) di persone, ma lo scriverebbe proprio a te. Come posso affermarlo? Perché già lo ha fatto in passato;  è quella la sua maniera di parlare alle sue creature. Guarda il versetto di Giovanni: Gesù avrebbe potuto dire “affinché tutti quelli che credono in lui non periscano”,  ma  non a detto “tutti”, ha detto “chiunque”. E' una differenza stilistica piccola, ma è una differenza che fa una enorme differenza per me e per te! Io e te non siamo dispersi in un gruppo, nel “tutti”; “chiunque” è la fusione di due parole latine: “qui”, ovvero “colui che” ed “unquam",  ovvero “sempre”: Se lo leggo in questo modo, la frase di Gesù suona: "affinché colui che sempre crede in lui non perisca”. Giovanni scriveva in greco, e la parola che usa per chiunque è πᾶς pas; significa qualcosa di simile a  “colui che sempre”. Dio è interessato a quel chiunque tra i tutti: tu non sei un numero disperso in una massa, tu sei una colei, un colui, tu singolarmente VALI un amore TANTO GRANDE, un amore in questa maniera. Tu hai un nome, un volto, una storia che Dio conosce, hai aspirazioni, sogni e lotte che affronti ogni giorno e Dio vuole TE; vuole essere coinvolto con te. Per questo Gesù è sceso per starti vicino, e non solo a Natale. L'angelo disse ai pastori: “Oggi, nella città di Davide, è nato per voi un Salvatore, che è Cristo, il Signore.” (Luca 2:11) Il Salvatore è nato non perché voleva prendersi una vacanza quaggiù, né per un caso fortuito, ma è nato “per voi” per quel “tanto”,  per quel “in questa maniera” di cui parlava Gesù a Nicodemo. Come avverrà che quel “chiunque”, avrà la vita eterna? Gesù dice che che quel chiunque, che siamo tu ed io la otterrà se “crede”, e la parola usata da Giovanni  in greco è πιστεύω pisteuō, che significa più esattamente “avere fede”. Tu potresti dirmi. “Eh beh... dove sta la differenza? Credere e avere fede sono sinonimi.” Non vorrei scioccarvi, ma c'è differenza tra credere ed avere fede. Io posso credere in molte cose: posso credere che votando quel politico o quell'altro le cose andranno meglio. Posso credere che la mia squadra vincerà il campionato  perché il presidente ha comperato i migliori giocatori. A tutte queste cose posso credere... ma quanto?,  Spesso con una percentuale: credo che quel politico, al 30% manterrà le promesse, che la  mia squadra al 50% vincerà il campionato. Ma quando sto per buttarmi col paracadute fuori da un aereo non mi basta credere che si aprirà: devo avere fiducia, fede che lo farà, la mia logica deve andare oltre al calcolo percentuale altrimenti non mi muovo da dentro l'aereo. Devo “affidarmi” avere fede che quel pezzo di stoffa si gonfierà al punto giusto per portarmi a terra sano e salvo. Io ho creduto in Gesù quando avevo otto anni, ma c'è voluto molto tempo prima di avere fede in lui, prima di capire che lui era la sola risposta al mio vuoto. Per quasi quindici anni ho vissuto credendo in lui ma non avendo realmente fede in lui. Mia madre Maria, ha creduto in Gesù da bambina, ma ha atteso di avere settantotto anni prima di avere fede in Gesù. Un mio parente  malato terminale, ha saputo di Gesù nella sua vita, ma ha atteso pochi istanti prima di morire per avere fede... Gesù venendo a Natale ti chiede non solo di credere, ma soprattutto di avere fede, di affidarti a lui. Il Covid ha portato e porta ancora molte perdite, ma non è il male assoluto. L'influenza spagnola agli inizi del 900 fu peggiore,  uccidendo un terzo dell'intera popolazione mondiale. Nel 1600 la peste bubbonica uccise il 45% della popolazione in Europa. Ma non erano queste il male assoluto. Gesù sapeva che il 100% dell'umanità era affetta dal un male mortale, che lo avrebbe condotto a vivere l'eternità  lontana da un Padre che ha tanto amato. E' per quello che è sceso a Natale, affinché chi a fede e si affida a lui, abbia la vita eterna. C'è da capire che Gesù non ci sta offrendo solo una “quantità di vita”: non ci sta offrendo interminabili giorni, ma vissuti così come li viviamo adesso. Ma ci sta offrendo una qualità di vita perfetta, senza più lacrime, paure, dolori, rancori, invidie... Infatti lui stesso ha detto: “...io sono venuto perché abbiano la vita e l'abbiano in abbondanza.” (Giovanni 10: 10 b) Gesù sapeva che quando avremmo creduto in lui e quando avremmo avuto fede in lui quello avrebbe avuto un impatto sulle nostre vite. É per quello che è stato mandato, affinché un mondo malato fosse salvato per mezzo di lui, attraverso il Natale... ma non solo a Natale. Conclusione Tra qualche giorno il mondo cristiano festeggerà l'Epifania, una parola greca che significa “rivelazione”. In oriente il Natale si festeggia  non il 25 dicembre ma proprio a ridosso dell'Epifania, per sottolineare che Dio non solo è disceso nel mondo, ma si è anche rivelato al mondo per esserne il Salvatore. Cosa è essenziale a Natale? «La vergine sarà incinta e partorirà un figlio, al quale sarà posto nome Emmanuele», che tradotto vuol dire: «Dio con noi». (Matteo 1:23) L'essenziale a Natale è un Dio con Noi, che ci ama in questa maniera tanto grande. Che scende per cercare individualmente ciascuno di noi, affinché colui che sempre crede ed ha fede in lui a  lui si affidi  ed abbia vita eterna. Gesù è l'essenziale.  Ma non solo a Natale. Gesù è essenziale nella tua vita: lo sarà in questo 2022, e negli anni a venire affinché tu che hai fede in lui, se hai fede in lui, quando avrai fede in lui. possa avere la vita eterna. Preghiamo.GUARDA LE DIAPOSITIVE DEL MESSAGGIOGUARDA IL VIDEO DEL MESSAGGIO IN BASSA RISOLUZIONE SU FACEBOOKVIDEO DEL MESSAGGIO SU INSTAGRAM A BREVE---VIDEO DEL MESSAGGIO IN HD A BREVE (Visita il nostro sito per ascoltare la registrazione audio, vedere il video del messaggio, per scaricare gli appunti e per vedere le diapositive del messaggio)

Liberi Oltre & Michele Boldrin
Edufin L'università non serve a trovare lavoro. Ma è meglio farla. Ecco perché Monacelli - Agorà

Liberi Oltre & Michele Boldrin

Play Episode Listen Later Jan 1, 2022 24:03


Seconda chiacchierata con Tommaso Monacelli dopo Inflazione e Politica Monetaria della puntata precedente parliamo di Cultura e Università. In particolare delle abilità e competenze che possono tornare utili per trovare lavoro e di come non esista una "ricetta semplicistica" per passare dalle prime al secondo. Con l'occasione vi facciamo i nostri migliori auguri per le festività natalizie e per un 2022 spettacolare. Link Annalisa https://www.linkedin.com/in/annalisa-lospinuso-8bbab623 Link Massimo PODCAST: https://www.spreaker.com/show/la-finanza-in-soldoni YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCwIYjO8WExIfaV1t0EviGlg TWITTER: https://twitter.com/MassimoFamularo https://www.amazon.it/Finanza-Soldoni-crediti-ripaghiamo-creditori-ebook/dp/B08QDT1W1L/ https://www.amazon.it/Storie-tutti-colori-pi%C3%B9-uno/dp/B09F1G3WZP/ Sostieni Liberi Oltre le Illusioni diventando socio: vai su www.liberioltreleillusioni.it nella sezione "ASSOCIATI" e diventa socio. Ti aspettiamo ----------------------------

Market Mover
Perché i mercati ignorano Omicron e cosa aspettarsi dal 2022

Market Mover

Play Episode Listen Later Jan 1, 2022 11:03


Pensavamo di esserci messi alle spalle quarantene, tamponi e misure restrittive. Pensavamo che il vaccino ci avrebbe riportato alla vita di prima ma evidentemente ci siamo sbagliati. La rapidità con cui hanno ripreso a crescere i casi in Italia e nel resto del mondo ha colto tutti di sorpresa. Ma non, evidentemente i mercati finanziari, che continuano imperturbabili la loro cavalcata intrapresa ormai mesi orsono e si apprestano a chiudere il 2021 con un rialzo medio del 20% sulla componente azionaria. In questa puntata di Market Mover vogliamo fare una sorta di bilancio dell'anno che si è appena concluso e, nel limite del possibile, provare a capire cosa dobbiamo aspettarci per quello che abbiamo davanti

Fisicast
Perché la matematica funziona?

Fisicast

Play Episode Listen Later Dec 31, 2021 25:47


Settantanovesima puntata Accade spesso che le scoperte della fisica vengano fatte per mezzo di calcoli matematici ben prima che un esperimento le verifichi davvero nel mondo reale. In questo modo è stata scoperta l'esistenza del bosone di Higgs, dell'antimateria, degli atomi, del pianeta Nettuno, dei quanti e di moltissime altre cose. Ma come mai la […]

Ascolta la Notizia
Cingolani: Dimissioni? «Forse c'è qualcuno che ci spera perché ha capito che non si torna indietro»

Ascolta la Notizia

Play Episode Listen Later Dec 30, 2021 0:45


«Dimissioni? Ho lavorato così tanto, vivendo come un monaco a Roma per fare in modo che si vedessero già nel primo scorcio dell’anno prossimo i risultati e me ne vado? Forse c’è qualcuno che ci spera perché ha capito che non si torna indietro e che l’anno prossimo si dovrà correre come e più che nel 2021». Così il ministro della transizione ecologica Roberto Cingolani interpellato dal 'Corriere della Sera' sui rumours delle ultime ore sulle sue dimissioni. «C’e’ un’emergenza globale climatica ed energetica. occorre fare in fretta. Le sembra poco un decreto Semplificazioni che porterà da 1.200 a 300 giorni l’iter autorizzativo per nuovi impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili? A me no», ha aggiunto il ministro. Scarica l’app di Ascolta la Notizia per Android: https://bit.ly/2F3ptXR o iPhone: https://apple.co/2F8zEdU

Research Perch
Educational Pathways of MT Researchers [Research Perch]

Research Perch

Play Episode Listen Later Dec 28, 2021 26:54


How does a massage therapist become a massage therapy researcher? Join us as MTF President Robin B. Anderson, MEd, LMT, BCTMB, CEAS, MTF Trustee Niki Munk, PhD, LMT, and Graduate Student Sami Zabel discuss the educational pathways to becoming a massage therapy researcher.

Fratelli di Crozza
Crozza Red Ronnie: "Io so perché John Lennon ha lasciato i Beatles..."

Fratelli di Crozza

Play Episode Listen Later Dec 27, 2021 5:18


Maurizio Crozza nei panni di Red Ronnie, durante una puntata di Fratelli di Crozza. Guarda Fratelli di Crozza senza pubblicità qui: https://bit.ly/3gS5JXw Support the show: https://it.dplay.com/nove/fratelli-di-crozza/ See omnystudio.com/listener for privacy information.

Italianglot Podcast
61: La storia del calendario e di capodanno

Italianglot Podcast

Play Episode Listen Later Dec 26, 2021 0:30


Perché il calendario italiano e quello di molti altri paesi è composto da 12 mesi? È sempre stato così o nel corso della storia abbiamo adottato calendari diversi? Perché ogni quattro anni aggiungiamo un giorno al mese di febbraio? E soprattutto perché abbiamo scelto il primo gennaio come inizio dell'anno? The post 61: La storia del calendario e di capodanno first appeared on .

Il podcast di PSINEL
412- Il Bias dello Stato Mentale: perché non devi preparati ad ogni occasione?

Il podcast di PSINEL

Play Episode Listen Later Dec 26, 2021 27:14


Essere nello stato mentale giusto è diventato una sorta di mantra nel campo della crescita personale, ma è proprio vero? Nella puntata di oggi vedremo perché non è per nulla sempre vero… anzi…Clicca qui per approfondire (link attivo dalle 5:00 am del 27/12/21) https://www.psicologianeurolinguistica.net/2021/12/il-bias-dello-stato-mentale-adeguato-perche-non-funziona-e-quale-stato-usare.html“Facci caso”... il mio libro:https://www.amazon.it/Facci-distrarre-sciocchezze-attenzione-davvero/dp/8804728833Qui puoi trovare i migliori contenuti sulla meditazione:https://jo.my/funnel-contenuti-meditazioneQui puoi trovare il mio corso "Emotional Freedom":https://jo.my/funnel-contenuti-emozioniQui trovi contenuti per la gestione dell'ansiahttps://jo.my/funnel-contenuti-ansiaIscriviti al corso "10 Giorni di meditazione scientifica" oggi in una APP bellissima e gratuita: https://jo.my/clarity-appDai un'occhiata a Clarity il mio percorso ad abbonamento mensile:https://clarityapp.it/Iscriviti alla Community di Psinel, ricevi subito 237 audio in mp3 per la tua formazione + un report completo sulla Meditazione Moderna (è gratis!): http://www.psicologianeurolinguistica.com/psinelform.htmlSeguimi su Instagram:https://www.instagram.com/gennaro_romagnoli/Credits (traccia audio) https://www.bensound.com/

il posto delle parole
Enzo Fortunato "Buongiorno brava gente"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Dec 24, 2021 11:16


Enzo Fortunato"Buongiorno brava gente"Mondadorihttps://www.mondadori.it/«Buongiorno brava gente»: con queste parole Francesco d'Assisi si rivolse agli abitanti di Poggio Bustone quando, lasciata la sua città, iniziò a predicare la Parola di Dio per le strade del mondo. Un saluto che racchiude insieme l'entusiasmo per l'avvio di una nuova giornata e il piacere di poterla condividere con gli altri.La recente pandemia ci ha insegnato che nessuno si salva da solo, e che andare incontro a chi ci è vicino, con una parola, un gesto, un pensiero positivo, è un atto salvifico, rigenerante. Per accompagnare le persone in questi difficili mesi, padre Enzo Fortunato ha avviato una rubrica quotidiana sulla sua pagina Facebook, aprendola proprio con il francescano saluto «Buongiorno brava gente»: via via è divenuta un prezioso momento di confronto e conforto reciproco, nel quale scoprire la bellezza di non sentirsi soli, di farsi comunità alla luce del Vangelo e dell'esperienza del santo di Assisi.Così, ripartendo dalle riflessioni che lì sono scaturite, padre Enzo ci propone in queste pagine un breviario per tutto l'anno, un cammino di meditazioni che scandisca il nostro tempo giorno per giorno. Perché «il Vangelo è la guida per aprire un cantiere dentro noi stessi. Nella misura in cui lavoriamo su noi stessi, lavoriamo il mondo. Nella misura in cui ci immaginiamo nel sogno, cresciamo in un mondo diverso».Anche noi siamo invitati a ricordarci che l'unico modo per affrontare le difficoltà è avere fede, e che «il rapporto con Dio, la preghiera, ci conduce agli altri. È un modo di vivere la Parola e la nostra esistenza basato sull'avvicinarsi, sul sostenersi a vicenda, sul prendersi per mano».Solo così, camminando insieme, diventeremo strumenti di pace e renderemo ogni giorno un buon giorno.Enzo Fortunato è frate minore conventuale di Assisi, giornalista, direttore della sala stampa del Sacro Convento di Assisi e del mensile «San Francesco». Ha collaborato con «L'Osservatore Romano» e scrive per «Avvenire», «Corriere della Sera», «Huffington Post» e «Quotidiano Nazionale». È volto di Rai 1 con la rubrica «Tg1 Dialogo» e voce di Rai Radio 1 con «In viaggio con Francesco». Tiene seminari e conferenze in Italia e all'estero. Da Mondadori ha pubblicato Vado da Francesco (2014), Francesco il ribelle (2018) e La tunica e la tonaca (2020).IL POSTO DELLE PAROLEascoltare fa pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

ANSA Voice Daily
Perché vaccinare i bambini, le risposte dei pediatri

ANSA Voice Daily

Play Episode Listen Later Dec 24, 2021 4:26


Una guida completa dell'ospedale Bambino Gesu' con le domande piu' frequenti

VIVI
Un bacio sotto il vischio

VIVI

Play Episode Listen Later Dec 23, 2021 7:18


Perché ci si bacia sotto il vischio? Andiamo a scoprire insieme la leggenda all'origine di questa usanza un po' speciale. Buon Natale!~.~.~Voce e testo: Lucia L. FerrariMusiche: Kingsley Elliot Kaye

Podcast - TMW Radio
Ospite: Mario Sconcerti "Atalanta noiosa e senza cambio di ritmo. Allegri in mezzo al campo sta scegliendo tre giocatori diversi. Il limite dl centrocampo della Juve è la mancanza di gol. Arrivabene poco elegante, i giocatori amano i procuratori perchè

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Dec 22, 2021 27:23


Ospite: Mario Sconcerti "Atalanta noiosa e senza cambio di ritmo. Allegri in mezzo al campo sta scegliendo tre giocatori diversi. Il limite dl centrocampo della Juve è la mancanza di gol. Arrivabene poco elegante, i giocatori amano i procuratori perchè curano i loro soldi. Commisso fa attacchi contro nessuno, deve fare i nomi" - Maracanà con Marco Piccari e Eleonora Marini

Podcast - TMW Radio
Ep. 126 - Perché la FIGC ha deciso di non concedere la proroga alla Salernitana

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Dec 22, 2021 10:36


Ep. 126 - Perché la FIGC ha deciso di non concedere la proroga alla Salernitana

AI CONFINI - di Massimo Polidoro
Piramidi: perché si trovano in tutto il mondo?

AI CONFINI - di Massimo Polidoro

Play Episode Listen Later Dec 22, 2021 25:51


Come mai le piramidi non si trovano solo in Egitto, ma anche in Europa, in Centro America, in Asia, in Cina...? Ci sono stati forse contatti sconosciuti tra le antiche civiltà? Qualcuno, venuto magari dallo spazio, ha insegnato ai nostri antenati l'arte di costruire piramidi? Oppure possono esistere altre spiegazioni?Aderisci alla pagina PATREON e sostieni i miei progetti e il mio lavoro: http://patreon.com/massimopolidoroPartecipa e sostieni su TIPEEE il progetto del mio Tour 2022 in tutta Italia: https://it.tipeee.com/massimopolidoro Scopri il mio Corso online di Psicologia dell'insolito: https://www.massimopolidorostudio.com​Ricevi l'Avviso ai Naviganti, la mia newsletter settimanale: https://mailchi.mp/massimopolidoro/avvisoainaviganti e partecipa alle scelte della mia communitySeguimi:Instagram: https://www.instagram.com/massimopolidoro/ Gruppo FB: https://www.facebook.com/groups/MassimoPolidoroFanClub Pagina FB: https://www.facebook.com/Official.Massimo.Polidoro Twitter: https://twitter.com/massimopolidoro Sito e blog: http://www.massimopolidoro.com Iscriviti al mio canale youtube: https://goo.gl/Xkzh8A

Obiettivo Salute - Risveglio
L'architettura della bocca dei più piccoli

Obiettivo Salute - Risveglio

Play Episode Listen Later Dec 22, 2021


A Obiettivo Salute risveglio parliamo della bocca dei nostri bambini. Perché c'è tanto spazio tra un dente e l'altro? Quando mettere l'apparecchio? Ne parliamo con la dottoressa Francesca Nucci, ortodontista a Milano.

Radio Rossonera
#MILANNAPOLI | Ecco perchè Massa ha annullato il goal (ingiustamente)

Radio Rossonera

Play Episode Listen Later Dec 20, 2021 2:53


Analizziamo i motivi che hanno spinto l'arbitro Massa ad annullare la rete dei rossoneri, con l'aiuto di pareri di ex arbitri che ci hanno dato conferme e spiegazioni sul presunto "fuorigioco" di #Giroud.

Liberi Oltre & Michele Boldrin
Edufin L'inflazione che divide. Come e perché - Tommaso Monacelli - Agorà

Liberi Oltre & Michele Boldrin

Play Episode Listen Later Dec 20, 2021 25:03


Con Tommaso Monacelli parliamo di Inflazione e Politica Monetaria. Ribadiamo la centralità del ruolo delle aspettative e di quanto siano rilevanti i segnali che la banche centrali inviano ai mercati. Link Annalisa https://www.linkedin.com/in/annalisa-lospinuso-8bbab623 Link Massimo PODCAST: https://www.spreaker.com/show/la-finanza-in-soldoni YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCwIYjO8WExIfaV1t0EviGlg TWITTER: https://twitter.com/MassimoFamularo https://www.amazon.it/Finanza-Soldoni-crediti-ripaghiamo-creditori-ebook/dp/B08QDT1W1L/ https://www.amazon.it/Storie-tutti-colori-pi%C3%B9-uno/dp/B09F1G3WZP/ Sostieni Liberi Oltre le Illusioni diventando socio: vai su www.liberioltreleillusioni.it nella sezione "ASSOCIATI" e diventa socio. Ti aspettiamo ----------------------------

Public Speaking Professionale™
227 Come preparare il discorso aziendale di fine anno

Public Speaking Professionale™

Play Episode Listen Later Dec 20, 2021 12:53


Perché per alcuni è così difficile fare il tradizionale discorso aziendale di Natale? Come possiamo fare per relazionarci meglio con questa esperienza? Ne parlo in questo video, proponendovi questi spunti:1. Ascoltare quello che proviamo, prima e durante la presentazione. Lo stress che proviamo non è giusto o sbagliato, è semplicemente ciò che proviamo. Impariamo ad ascoltarci, anziché respingere sempre e comunque il nostro stato interno.2. Comprendere il contesto, e descriverlo nel discorso. Possiamo fare un esercizio di decentramento, possiamo cioè metterci nei panni degli altri: “Se io fossi parte del pubblico, cosa proverei a pochi giorni dal Natale?".Cosa posso scoprire con questo esercizio? Per esempio l'importanza del contesto in cui mi trovo: il 2021 potrebbe essere la prima occasione, da due anni a questa parte, in cui è possibile fare una festa di Natale in presenza, ed è un elemento che può diventare esso stesso parte del discorso.3. Le nostre emozioni, a Natale, potrebbero essere "eterodirette": è il contesto sociale a definire per noi che a Natale dovremmo essere più felici, gioiosi e aperti al prossimo. Eppure, proprio perché non sono per forza emozioni che ci appartengono, non possiamo imporci ciò che proviamo, né dare per scontato che quelle emozioni appartengano per forza a tutti. Posso quindi dare per certo che tutte le persone sorridenti, in una festa di Natale, si stiano davvero divertendo? Che ricaduta può avere questa considerazione sul mio discorso?4. Citare e ringraziare i propri collaboratori, e coloro che hanno permesso che anche quest'anno l'azienda sia arrivata al punto in cui è arrivata.5. Cosa vorrei per me e per i miei collaboratori l'anno prossimo: la parte finale del discorso è solitamente ispirazionale. Definire le priorità e descrivere l'immagine mentale che ho in mente, può essere una buona idea per una conclusione.Il discorso di Natale è un'occasione per rendere più calde e sincere le relazioni: facciamo, per quanto possibile, in modo che questo accada per davvero. --Mi chiamo Patrick Facciolo, sono dottore in tecniche psicologiche e giornalista. Realizzo corsi sui temi del Public Speaking e della comunicazione efficace per privati, professionisti e aziende. Ho un blog, https://www.parlarealmicrofono.it , in cui faccio divulgazione su questi argomenti.

La Vera Storia Della Chiesa
Tavola Rotonda: Natale sotto attacco, perché?

La Vera Storia Della Chiesa

Play Episode Listen Later Dec 20, 2021 63:48


Tavola Rotonda: Natale sotto attacco, perché?

Radio 24 Podcast
Olympia - Cambiare o sparire: gli sport al bivio verso i Giochi di Los Angeles 2028

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Dec 19, 2021


Dai duelli sui pedali tra Coppi e Bartali a quelli all'ultima frenata (o anche oltre …) tra Senna e Prost; dalle sfide a colpi di servizio e voleé tra Roger Federe e Rafa Nadal, alle sfide tra le squadre che hanno segnato la storia come l'Italia e la Germania del calcio, l'Unione Sovietica e gli Stati Uniti nel basket, l'Australia e gli All Blacks neozelandesi nel rugby. Perché – come ricorda Julio Velasco, il grande allenatore della pallavolo - "chi vince festeggia, chi perde spiega". Questo il ‘cuore' della nuova stagione di "Olympia", il programma di storytelling sportivo ideato e condotto da Dario Ricci il sabato alle 22.30 e la domenica alle 16.30. Attraverso testimonianze inedite, audio dei protagonisti, voci d'epoca, rivivremo pagine leggendarie della storia dello sport, scandite dalle rivalità più grandi e profonde, che hanno segnato e cambiato il modo di intendere lo sport, il costume, la storia e la società. E da gennaio 2021, "Olympia" guarderà verso la sfida olimpica e paralimpica di Tokyo 2021, che sogna di disputare finalmente i Giochi della rinascita dopo la pandemia; un cammino che "Olympia" accompagnerà raccontando agli appassionati ascoltatori di Radio24 le grandi rivalità che hanno caratterizzato la storia delle Olimpiadi.

il posto delle parole
Sabino Maria Frassà "Pars Construens"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Dec 18, 2021 12:00


Sabino Maria Frassà"Pars Construens"Mostra di Fulvio MorellaGaggenau DesignElementi Hub, Milanohttps://amanutricresci.com/L'arte è di tutti. A Milano i quadri-scultura di Fulvio Morella sono un'esperienza artistica a 360 gradi.A Milano ha aperto i battenti l'innovativa mostra “Pars Construens” curata da Sabino Maria Frassà e dedicata ai quadri-scultura di Fulvio Morella. Fino al 25 febbraio sarà possibile vedere al Gaggenau DesignElementi Hub queste opere che riflettono sul significato di progresso e futuro attraverso il legno tornito unito al metallo, all'architettura, all'archeologia e alla scrittura in braille a 200 anni dalla sua ideazione. “L'arte può e deve essere di tutti, perché ognuno di noi è semplicemente unico e diverso nel modo in cui vive il mondo che ci circonda”. Con queste parole l'artista introduce la mostra che è la prima tappa del progetto artistico “Blind Wood” in cui la scrittura in braille da un lato diventa elemento decorativo, dall'altro è la chiave per comprendere e interpretare le forme delle opere solo a prima vista astratte. In realtà tutti i quadri scultura in mostra rileggono in ottica contemporanea noti monumenti, luoghi storici e simboli di un'antichità ancora viva ai giorni d'oggi: dagli Anfiteatri di Milano, Catania e Lucca, al Pantheon, all'Arena di Verona alle rosse cupole di Palermo. Il braille diventa così il ponte che unisce il passato al futuro, facendo comprendere come i limiti siano i punti di partenza per crescere. “Il progresso è assimilazione” ripete l'artista e le sue opere sono un raccontano multisensoriale, olistico e inclusivo su come l'umanità evolva in modo corale, assimilando e rielaborando il proprio passato, senza mai negarlo né cancellarlo del tutto.L'origine del titolo della mostra Pars construens è da ricercarsi nella nota locuzione latina impiegata per la prima volta da Bacone nel XVI secolo per indicare un'attitudine costruttiva e propositiva nell'affrontare ogni aspetto dell'esistenza. Come spiega il curatore Frassà “Morella impiega la storia dell'architettura e del braille per mostrarci l'attualità della riflessione del filosofo inglese Bacone, per cui nell'uomo coesistono una “pars destruens”, che critica e demolisce, e una “pars construens” in grado di discernere ciò che è giusto da ciò che è sbagliato, ovvero di elaborare il passato e ciò che ci circonda per farne qualcosa di nuovo. Le nostre città sono del resto frutto di una stratificazione architettonica, di un'operazione secolare di assimilazione integrativa, che i più ignorano: dalle piante delle città di origine romana, alle chiese costruite sui templi pagani, alle chiese costruite su altre chiese precedenti, agli edifici costruiti con il materiale degli edifici preesistenti. Fulvio Morella realizza così opere che celebrano i luoghi-simbolo: il ciclo degli anfiteatri (Verona, Milano, Lucca e Catania) ma anche i luoghi di culto rivissuti nei secoli (dal Pantheon alla chiesa di San Giovanni degli Eremiti a Palermo)”.L'importanza “dell'altro” e di “ciò che ci circonda” è il fulcro della mostra di Morella. L'artista introduce questo concetto nel suo lavoro in modo esplicito attraverso il braille, che per la prima volta compare nelle sue opere a fianco del legno tornito e delle superfici metalliche che hanno caratterizzato le opere precedenti. Solo attraverso la lettura delle “decorazioni in braille”, stampate in 3D su tutte le opere, si potrà comprendere cosa rappresentino realmente. Queste opere multisensoriali potranno essere così pienamente comprese solo attraverso la condivisione dei linguaggi (visivo, tattile e braille) e, come ripete sempre l'artista, “aiutandosi gli uni con gli altri. Perché le mie opere premiano la diversità, anche fisica. Il futuro, del resto, non è mai autoreferenziale e non nasce da un ripiegarsi su noi stessi, quanto dal dialogo con ciò che è diverso nel tempo e nello spazio”.IL POSTO DELLE PAROLEascoltare fa pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Radio 24 Podcast
Generazione Mobile - Un Erasmus nei Balcani

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Dec 18, 2021


Il mondo è vostro. Siete giovani, ambiziosi, internazionali. Siete cittadini globali. Vi mancano solo le "istruzioni per l'uso", prima di partire. Studio, stage, lavoro, impresa all'estero. Senza una méta definitiva. Perché la vostra patria è il mondo. A "Generazione Mobile" vi forniamo -ogni settimana- istruzioni pratiche su come fare la valigia e cogliere le migliori opportunità. Ovunque esse siano. Le nostre "cassette degli attrezzi" per orientarsi, i nostri "testimoni" per consigliarvi, le nostre offerte di lavoro settimanali oltreconfine, il nostro "Internet Point", con il quale scoprire siti di informazione web creati dagli italiani all'estero."Generazione Mobile" è il primo "passaporto radiofonico" valido per l'espatrio. Non potrete farne a meno.

CEO Podcasts: CEO Chat Podcast + I AM CEO Podcast Powered by Blue 16 Media & CBNation.co
IAM1223 - Founder made huge Sales through Online Selling on Amazon

CEO Podcasts: CEO Chat Podcast + I AM CEO Podcast Powered by Blue 16 Media & CBNation.co

Play Episode Listen Later Dec 18, 2021 16:46


Adam is the CEO of Web Deals Direct Amazon store. Web Deals Direct was founded in 2015. The company's top brands included Spacesaver, Flexi Hose, Zap It! and Grillman, as well as two dozen smaller brands.. In 2020 Web Deals Direct had online sales of approximately 80 million dollars. Web Deals Direct was sold to Perch in May 2021. Prior to selling on Amazon, He was the CEO of a digital marketing agency and a senior manager at IT consulting firm Accenture. Adam graduated magna cum laude from the University of Maryland with a degree in economics.   Website: www.webdealsdirect.com

Happy Daily di Giusi Valentini
Supera le convinzioni negative

Happy Daily di Giusi Valentini

Play Episode Listen Later Dec 17, 2021 26:15


Non valgo.Non sono abbastanza. Non ce la farò. Le convinzioni negative su noi stesse possono essere un vero veleno per le nostre vite.  Ci possono spingere verso il basso e convincerci che non valiamo, che non ci meritiamo molto. Quando nutriamo convinzioni negative su noi stesse, qualsiasi problema può sembrarci insormontabile.  Ma le convinzioni negative non sono definitive.  Le possiamo cambiare, superare, neutralizzare. Ti spiego come in questo podcast. Ed sono felicissima di annunciarti il prossimo passo che faremo, in questo percorso insieme nei mesi di dicembre e gennaio!  Si tratta del mini-corso gratuito “2022 in equilibrio” per iniziare l'anno nuovo al meglio.   Nella settimana dal 3 al 7 gennaio ti prenderai del tempo per riflettere, pianificare, entrare in contatto con te stessa.  E per occuparti del tuo corpo, del tuo respiro, delle tue emozioni e della tua mente, 4 elementi fondamentali del nostro essere, collegati tra di loro.  Perché il vero benessere, secondo la mia esperienza, è possibile solo se ci prendiamo cura di tutti loro. Vuoi partecipare?  Clicca qui per iscriverti al mini-corso gratis! Sarò felicissima di iniziare questo 2022 insieme a te! Io l'impegno lo prendo, e tu sei pronta a prenderti un impegno con te stessa?

Ponderings from the Perch
A Non-Boring Behavioral Economic Lesson with Melina Palmer

Ponderings from the Perch

Play Episode Listen Later Dec 17, 2021 38:20


Join Priscilla McKinney as Melina Palmer, Founder and CEO of The Brainy Business, educates us on all things in the Behavioral Economics sphere. As an expert on behavior, pricing, decision making and messaging — Melina is on the podcast for a tell-all. Get the tips, tricks and insider knowledge in this episode of Ponderings from the Perch.

Fuorisoglia
S03E03: Propositi, intenzioni e programmi

Fuorisoglia

Play Episode Listen Later Dec 16, 2021 56:27


Nel terzo episodio della nuova stagione di Fuorisoglia parliamo di buoni propositi. Come farli e, soprattutto, come mantenerli. Perché diventino uno strumento per farci raggiungere nuovi obiettivi e nuovi traguardi.Hai qualche consiglio da aggiungere o commentare? Mandaci un messaggio o un vocale su Whatsapp o Telegram al 347 6818091. ;)

Liberi Oltre & Michele Boldrin
XI COMANDAMENTO: ONORA I FIGLI - Pensiero Parallelo - Agorà

Liberi Oltre & Michele Boldrin

Play Episode Listen Later Dec 15, 2021 94:01


Campagna soci 2021 Liberi Oltre Le Illusioni: via us www.liberioltreleillusioni.it nella sezione "ASSOCIATI". Ti aspettiamo! Cos'è la giustizia intergenerazionale? Perché la politica italiana sembra puntualmente dimenticarsene? E perché se in Italia c'è ingiustizia tra le generazioni non c'è conflitto sociale e addirittura vediamo i giovani politicizzati lottare affianco ai sindacati per preservare i privilegi degli anziani? Cosa si può fare per evitareche alle nuove generazioninon rimangano solo debiti? Simone M. Sepe e Lucio Di Gaetano, ne discutono con Matteo Rizzolli, professore associato di politica economica all'università lumsa e prof stabile di economia politica dell'istituzione familiare al Pontificio Istituto Giovanni Paolo II per gli studi sul matrimonio e famiglia.

Start - Le notizie del Sole 24 Ore
«Noi, ragazzi italiani alla conquista di Berlino»

Start - Le notizie del Sole 24 Ore

Play Episode Listen Later Dec 13, 2021 10:05


Perché sono sempre più gli italiani che scelgono di vivere nella capitale tedesca? Quali i pro e i contro? Ce lo racconta Andrea D'Addio, fondatore di Berlino Magazine e punto di riferimento degli expat tricolori

Effetto notte le notizie in 60 minuti
Alta Corte di Londra: Assange può essere estradato negli USA

Effetto notte le notizie in 60 minuti

Play Episode Listen Later Dec 10, 2021


Assange, l’Alta Corte di Londra ribalta il verdetto di primo grado: “Può essere estradato negli Stati Uniti”. Con noi Stefania Maurizi, giornalista d'inchiesta e autrice di “Il potere segreto. Perché vogliono distruggere Julian Assange e WikiLeaks” (Chiarelettere). Serie A: oggi il derby della Lanterna Genoa-Sampdoria. Ci aggiorna Giovanni Capuano. Il reportage di questo venerdì, a cura di Teresa Trillò, è “Sentinelle dei ghiacci”. Il meteo del weekend con Antonio Sanò, meteorologo de ilmeteo.it.

Psicologia con Luca Mazzucchelli
Essere felice tu per rendere felice l'altro: perché dovresti prendere prima di dare

Psicologia con Luca Mazzucchelli

Play Episode Listen Later Dec 10, 2021 8:48


Se vuoi rendere felice l'altro, impara ad essere felice tu per primo: questa indicazione ci ricorda che non è possibile seminare gioia nel mondo senza averla precedentemente coltivata in noi stessi. Ecco perché dovresti prendere, prima di dare. Con Paola Maugeri parliamo della possibilità che tutti noi abbiamo di portare un valore aggiunto tra le persone, solo quando avvertiamo una sensazione di pienezza dentro noi stessi. Ciò significa che se la felicità nasce dalla condivisione con l'altro, ognuno di noi dovrebbe occuparsi anzitutto del proprio benessere, di come essere felice. Sembra controintuitivo, ma si tratta di praticare una forma di egoismo sano necessario a condurci verso un altruismo disinteressato. Pensaci: per mettere al sicuro una persona, devi prima accertarti di aver messo al sicuro te stesso. Allo stesso modo, per rendere felice l'altro, occorre che prima possa essere felice tu stesso.Paola Maugeri è giornalista, cantante e conduttrice televisiva e radiofonica. È inoltre scrittrice di diversi libri e autrice del podcast #PMCONFIDENTIAL.Di seguito, il minutaggio del confronto con gli argomenti trattati:0:00 Le riflessioni con i miei figli sul tema della felicità 1:38 Dove si trova la felicità: il concetto di "mettersi a servizio" degli altri2:34 Come rendere felice l'altro3:51 Perché la felicità è reale solo quando condivisa5:37 Egoismo sano VS altruismo disinteressato6:37 Perché non è vero che "puoi diventare tutto ciò che vuoi"

SBS Italian - SBS in Italiano
Perché il Sahel è diventato una delle aree più strategiche del pianeta

SBS Italian - SBS in Italiano

Play Episode Listen Later Dec 10, 2021 8:21


Il libro "Il grande gioco del Sahel. Dalle carovane di sale ai Boeing di cocaina" di Marco Aime e Andrea de Georgio, edito da Bollati Boringhieri, ci aiuta a conoscere questa realtà così complessa.

Marco Montemagno - Il Podcast
Perché spammare il tuo CV non serve

Marco Montemagno - Il Podcast

Play Episode Listen Later Dec 8, 2021 4:11


Su Competenze Business abbiamo parlato di "Come trovare lavoro (senza mandare CV)" con Marianna Poletti di Just Knock.

SBS Italian - SBS in Italiano
Perché scende il valore del dollaro australiano e cosa vuol dire per i consumatori?

SBS Italian - SBS in Italiano

Play Episode Listen Later Dec 8, 2021 11:06


Il dollaro australiano sta scendendo pericolosamente rispetto a quello statunitense. Dall'inizio di novembre si aggira sui 70 centesimi di dollaro US, dai 75 centesimi di partenza. Sono fluttuazioni normali o è un segnale di guai in arrivo per il consumatore australiano?

Marco Montemagno - Il Podcast
Perché è così difficile superare gli stereotipi. 4 chiacchiere con Eloisa

Marco Montemagno - Il Podcast

Play Episode Listen Later Dec 5, 2021 60:39


Questo video fa parte dello speciale dedicato al tema della diversity & inclusion: ogni settimana avrò ospiti diversi a parlare sul tema. Se hai persone interessanti da suggerire, fammi sapere.

Fishcasting with Captain Tim and Fish Facts TV
Episode 48: Pickerel, Yellow Perch, and Tanner Tries Fly Fishing

Fishcasting with Captain Tim and Fish Facts TV

Play Episode Listen Later Dec 1, 2021 25:00


Tanner get into his last few new england trips (editing from Miami).  This includes Yellow perch and pickerel (fish of the week ) and some fly fishing efforts.

Remarkable Retail
Perch CEO Chris Bell Clearcuts His Way Through the Amazon Jungle

Remarkable Retail

Play Episode Listen Later Nov 30, 2021 41:14


We're joined by Chris Bell, CEO & Founder of Perch, one of the fastest growing and most acquisitive companies offering a platform to e-commerce brands leveraging "Fulfilled by Amazon" and other third party marketplaces. We learn how the model works, why the business model is attracting so much investor interest, and what's on the horizon for one of the hottest sectors in retail today. And if you run a brand looking to be acquired, you'll definitely want to check this episode out.But first we open up with the top retail stories that caught our attention this past week, including what to make of the "Great Rebalancing" evident in earnings reports from Best Buy, Dick's Sporting Goods and Nordstrom. We also give our take on the new hybrid format from Starbucks and Amazon Go.Steve Dennis is an advisor, keynote speaker and author on strategic growth and business innovation. You can learn more about Steve on his       website.    The expanded and revised edition of his bestselling book  Remarkable Retail: How To Win & Keep Customers in the Age of Disruption is now available at  Amazon or just about anywhere else books are sold. Steve regularly shares his insights in his role as a      Forbes senior contributor and on       Twitter and       LinkedIn. You can also check out his speaker "sizzle" reel      here.Michael LeBlanc  is the Founder & President of M.E. LeBlanc & Company Inc and a Senior Advisor to Retail Council of Canada as part of his advisory and consulting practice.   He brings 25+ years of brand/retail/marketing & eCommerce leadership experience, and has been on the front lines of retail industry change for his entire career.  Michael is the producer and host of a network of leading podcasts including Canada's top retail industry podcast,       The Voice of Retail, plus  Global E-Commerce Tech Talks  ,      The Food Professor  with Dr. Sylvain Charlebois and now in its second season, Conversations with CommerceNext!  You can learn more about Michael   here  or on     LinkedIn. Be sure and check out Michael's latest venture for fun and influencer riches - Last Request Barbecue,  his YouTube BBQ cooking channel! 

The Tony Kornheiser Show
"Ringo is the family pet"

The Tony Kornheiser Show

Play Episode Listen Later Nov 29, 2021 68:29


Tony opens the show by talking about the big games from around the NFL. Chuck Culpepper of the Washington Post calls in to talk about everything that happened in college football over the weekend, Tony then reads some emails from earlier this year, and he talks to Jeanne about Thanksgiving and about the new Beatles documentary, and Tony closes out the show by opening up the Mailbag. Songs : Heather Maloney "Let Me Stay" ; "Perch-less Bird" Learn more about your ad choices. Visit podcastchoices.com/adchoices

Ponderings from the Perch
Strategizing for Success with Zach Frantz

Ponderings from the Perch

Play Episode Listen Later Nov 26, 2021 24:25


Zach Frantz has come a long way since starting his own e-commerce business at age 9. Now, Zach is a successful entrepreneur with a thriving business, Wildland Coffee. Join Priscilla and Zach on this episode of Ponderings from the Perch as they discuss the value of a well-thought-out brand strategy, thriving in a competitive space and so much more.