Podcasts about Sulla

Roman general and dictator

  • 1,591PODCASTS
  • 5,745EPISODES
  • 26mAVG DURATION
  • 5WEEKLY NEW EPISODES
  • Sep 28, 2022LATEST
Sulla

POPULARITY

20152016201720182019202020212022

Categories



Best podcasts about Sulla

Show all podcasts related to sulla

Latest podcast episodes about Sulla

SBS Italian - SBS in Italiano
Finisce l'accisa ridotta sulla benzina, che cosa accadrà all'inflazione?

SBS Italian - SBS in Italiano

Play Episode Listen Later Sep 28, 2022 10:19


Oggi è l'ultimo giorno per fare il pieno con l'accisa ridotta sulla benzina. Da domani 29 settembre la tassa torna quella che era, se non qualcosa in più.

The Cost of Glory
Sulla 2: Rogue Commander

The Cost of Glory

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 69:54


How does a great commander handle being undermined by his government back home?  How should we treat opponents we defeat?  And how do we negotiate the best deal when our backs are against the wall and our counterparts know it? In this episode: Sulla goes to Greece, to war against Rome's arch rival Mithridates of Pontus.  Can he hold out against a vastly superior enemy army?  And can he weather the escalating crisis in Rome?  PeopleSulla, The HeroPlutarch, The NarratorMarius, The ScoundrelSulpicius, The HenchmanCinna, The PoliticianMithridates, The King Aristion, the TyrantArchelaus, The FoeFlaccus, The ReplacementFimbria, The BackstabberApellicon, The Book CollectorAndronicus, The Editor   PlacesRomeAthensPiraeusEpidaurusOlympiaDelphiBoeotiaMt ParnassusChaeroneaThebesLivadeiaOrchomenusLake KopaisAsia (Minor)The DardanellesDardanusEuboeaHalae DivinitiesMaBellonaMinervaVenusAphroditeApolloAsclepiusTrophoniusHow does a great commander handle being undermined by his government back home?  How should we treat opponents we defeat?  And how do we negotiate the best deal when our backs are against the wall and our counterparts know it?

Passione Inter Notizie
Dimarco brilla con l'Italia: cosa dicono i quotidiani sulla prestazione

Passione Inter Notizie

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 1:18


INTER NEWS - I voti in pagella di Dimarco, protagonista di una grandissima prestazione con la Nazionale di Mancini

MIster Gadget
Lamentele sulla batteria di iPhone con iOS 16

MIster Gadget

Play Episode Listen Later Sep 26, 2022 5:50


Su diversi siti compaiono le lamentele degli utenti di iPhone, il cui cellulare ha peggiorato l'autonomia da quando è stato aggiornato ad iOS 16, anche noi in passato abbiamo avuto problemi di questo genere, vi diamo qualche dritta sull'argomento. Molteplici novità in vista per Apple ma probabilmente non ci sarà un evento per lanciarle. Polaroid Lancia la nuova linea di prodotti legati alla musica del mondo Polaroid Music.

mea talk
Vanity Fair e le polemiche sulla scelta degli influencer.

mea talk

Play Episode Listen Later Sep 25, 2022 21:57


Il servizio di Vanity Fair e le polemiche. Cosa si intende per "rivoluzionari del fashion system". Qual era secondo noi l'intento a livello di comunicazione e cosa non ha funzionato.

L'italiano in podcast
25 Settembre 2022 – Italiano in Podcast – Sulla buona strada!

L'italiano in podcast

Play Episode Listen Later Sep 25, 2022 12:07


25 Settembre 2022 - Italiano in Podcast - Sulla buona strada!

Learn Italian with LearnAmo - Impariamo l'italiano insieme!
Sorbillo vs Briatore: Sfida tra le 2 Pizze più Famose d’Italia (la nostra Esperienza e Recensione)

Learn Italian with LearnAmo - Impariamo l'italiano insieme!

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 15:39


Indovinate su cosa è nato un acceso dibattito in Italia? Sulla pizza ovviamente! Il piatto italiano più conosciuto e amato in tutto il mondo, che ebbe però origine della città di Napoli, dove era diffuso tra i più poveri. Secondo una famosa leggenda in questa città nacque la pizza Margherita, che fu chiamata così in onore della regina Margherita di Savoia e condita con i colori della bandiera italiana (la mozzarella bianca, il basilico verde e il pomodoro rosso). Da quel giorno molti pizzaioli si sono sbizzarriti anche con creazioni più fantasiose rispetto alla pizza tradizionale o con versioni “gourmet”  per cene di lusso. È il caso, per esempio, della pizza che si può mangiare nei ristoranti di Flavio Briatore, venduta a prezzi talmente alti da aver ricevuto  molte critiche e scatenato qualche litigio tra gli amanti italiani della pizza. Gino Sorbillo vs Crazy Pizza Chi è Flavio Briatore? Si tratta di un imprenditore italiano, per l'esattezza piemontese, conosciuto principalmente per essere stato a capo della Formula1, ma che possiede anche una catena di ristoranti e locali di lusso. Tra questi anche tre pizzerie chiamate Crazy Pizza: una a Porto Cervo, una a Roma e una a Milano, inaugurata poco fa in una delle zone più alla moda della città. La caratteristica di questa pizza un po' particolare è quella di avere un impasto sottile e croccante senza lievito, condito con, in parole di Briatore “i migliori ingredienti disponibili sul mercato”. Sia a Roma che a Milano i prezzi sono in effetti molto alti: vanno dai 13 euro per una Margherita ai 60 euro per una pizza con qualche fetta di Pata Negra, un famoso prosciutto spagnolo. Molte persone lo hanno criticato per questo motivo, dicendo che prezzi simili sono ridicoli per una pizza. Gino Sorbillo e la pizza "dei vicoli poveri della città" Nel dibattito è intervenuto anche Gino Sorbillo, un famoso pizzaiolo napoletano che negli anni si è trasformato anche in un ambasciatore della pizza italiana nel mondo. Nato a Napoli nel 1974, Sorbillo viene proprio da una famiglia di maestri pizzaioli. Pensate che suo nonno, Luigi Sorbillo, ha avuto 21 figli e sono diventati tutti pizzaioli! Oltre alle storiche pizzerie di Napoli, sono sue molte pizzerie in Italia e nel mondo, di cui ben 4 proprio a Milano:  “Lievito Madre” vicino al Duomo, “Gino Sorbillo Olio a Crudo”,  il piccolo locale “Antica pizza fritta da zia Esterina Sorbillo” e l'ultima, “Sorbillo Isola”, inaugurata a dicembre 2021. Insomma, ai cittadini milanesi piace molto la pizza napoletana di Sorbillo. Nei suoi ristoranti è vietato prenotare e per questo motivo si trova sempre molta fila, soprattutto a Napoli ma anche a Milano. Il pizzaiolo difende l'idea di una pizza “dei vicoli poveri delle città”, ovvero una pizza molto grande, che sazia e che tutti possono permettersi.  La base della sua pizza è quella tradizionale napoletana che viene chiamata anche “a ruota di carro”, ma oltre alle pizze tradizionali propone anche esperimenti con nomi più fantasiosi, sempre con ingredienti di qualità. A Napoli una Margherita o una Marinara costano € 3,50. Nei suoi ristoranti milanesi anche i prezzi della sua pizza si adattano in realtà al costo della vita, che nella città del Nord Italia è più alto, ma restano comunque molto più bassi rispetto a quelli della pizza venduta da Briatore: una pizza Antica Margherita costa € 8,30, mentre le pizze con più ingredienti massimo € 12. Il dibattito tra Flavio Briatore e Gino Sorbillo Tra i due personaggi è nato così un dibattito tra “pizza gourmet” e “pizza del popolo”. Tutto è iniziato quando Briatore ha risposto alle critiche per i suoi prezzi alti con una frase provocatoria, dicendo che se un pizza è buona non può costare 4 o  5 euro. “Cosa mettono dentro queste pizze?” si è chiesto l'imprenditore con un lungo video pubblicato su Instagram, nel quale sosteneva che per poter pagare l'affitto, lo stipendio dei dipendenti e comprare ingredi...

ALLATRA TV ITALIA
Ciò che dissero i profeti sulla Società Creativa

ALLATRA TV ITALIA

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 15:31


Tutti i profeti che sono venuti ci hanno lasciato dei precetti per far sì che le persone vivano felici e in pace tra loro; hanno parlato di unire tutte le persone e di costruire un'unica società pacifica e prospera - la Società Creativa. Ma cosa vediamo oggi? ⠀ Che cosa consideravano i profeti come il bisogno fondamentale di ogni essere umano in tutti i tempi? ⠀ Chi ha effettivamente diviso i credenti in diverse religioni? ⠀ Perché oggi la gente ha perso la Verità? ⠀ Quello che sta accadendo oggi è il nostro "destino"? O è una conseguenza delle nostre scelte comuni? ⠀ Oggi, nonostante tutto, abbiamo ancora la possibilità di realizzare il sogno dei profeti di una Società Creativa, indipendentemente dalla religione di appartenenza! Anche gli atei vogliono una vita serena e felice, non è vero? ⠀ Oggi più che mai c'è la possibilità di unire le persone e costruire una Società Creativa.È davvero molto semplice, basta un piccolo sforzo da parte di tutti e il mondo cambierà! ⠀ ▶️ Guardate la versione integrale del video “SEGNO PREMONITORE” con la partecipazione di Igor Mikhailovich Danilov, un estratto del quale è presentato in questo video. ▶️ “SEGNO PREMONITORE”

Eco Medios Podcast
LA USINA con Néstor Sulla 24-09-2022

Eco Medios Podcast

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 111:57


LA USINA con Néstor Sulla 24-09-2022 Entrevistas a: Julieta Bernabé (Representante de la Multisectorial por los Humedales de Rosario) Carlos Rozanski (Ex Juez de Cámara Federal y Ex Presidente del Tribunal Oral en lo Criminal Federal Nº 1 de La Plata) Lala Maurig @StellaMaurig (Especialista en Adicciones) José Luis Telecher(Creador de Carozo y Narizota)

Podcast - TMW Radio
Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 2:34


Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

COSMO Radio Colonia
Dibattito sulla liberalizzazione della cannabis in Germania

COSMO Radio Colonia

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022 21:30


La liberalizzazione della cannabis a cui sta lavorando il governo tedesco violerebbe alcune norme del diritto europeo, il punto con Enzo Savignano. Che tipo di politica sostiene l'Unione Europea sul tema delle droghe leggere? Ne abbiamo parlato con Marco Perduca dell'associazione Luca Coscioni. La liberalizzazione richiede anche norme più precise del codice stradale tedesco, il parere di Andreas Hölzel dell'ADAC. Von Filippo Proietti.

OCW Sport
Come siamo messi dopo la prima sosta? Il punto sulla Serie A: i voti a questa prima parte!

OCW Sport

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022 146:34


Podcast - TMW Radio
Il tackle di Brambati "Duro sulla Juve e non solo su Allegri, inadatto a costruire." - Maracanà con Marco Piccari

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 21:11


Il tackle di Brambati "Duro sulla Juve e non solo su Allegri, inadatto a costruire." - Maracanà con Marco Piccari

The Cost of Glory
Sulla 1: The Lucky

The Cost of Glory

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 67:15


How do we get Fortune on our side?  What are the qualities necessary for daring unthinkable, unspeakable acts? When is it justifiable to massacre your enemies?   Sulla: A man of contradictions.  Enjoyer of dramas and hedonistic pleasures; most successful general of his generation, and one of the greatest of all time.  Patriot and champion of the ancient constitution; the Roman responsible for more Roman deaths than perhaps any other man in history.   Was Sulla one who broke the Republic? In this episode learn the arts of:-Wisdom-charm-gift giving-deception People:Gaius MariusJugurthaKing BocchusThe Cimbri and TeutonesQuintus Lutatius CatulusThe MetelliAemilius ScaurusMithridates of PontusThe ParthiansQuintus Pompeius RufusManius Aquillius (cameo)Publius Sulpicius Rufus  Places:RomeNumidiaGaulCiliciaCappadociaArmeniaEuphrates RiverPersiaParthiaNola

Flavio Cannistrà - Terapie Brevi
La Terapia Strategica e la Terapia Centrata sulla Soluzione non sono la stessa cosa

Flavio Cannistrà - Terapie Brevi

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 6:15


"Flavio Cannistrà - Terapie Brevi" è il primo canale per psicologi dedicato alle Terapie Brevi.~Segui i miei video!~Ogni settimana un argomento di psicoterapia breve pensato per aiutarti nella pratica professionale.~CONTINUA LA TUA FORMAZIONE NELLE TERAPIE BREVI:~SITOwww.FlavioCannistra.itTutti i video, le loro trascrizioni in formato testuale, il podcast e altri contenuti per psicologi!~GRUPPO FACEBOOK "Terapie Brevi"https://www.facebook.com/groups/terap...Post giornalieri per gli psicologi che vogliono formarsi in questo campo!~PODCASTCerca i miei audio su Spotify, iTunes o altre app: "Flavio Cannistrà - Terapie Brevi".~ISTITUTO ICNOSwww.istitutoicnos.itIl sito della mia Scuola di Specializzazione in Psicoterapie Brevi Sistemico-Strategiche.~TERAPIA A SEDUTA SINGOLAwww.TerapiaSedutaSingola.itIl portale italiano dedicato alla Terapia a Seduta Singola, a cura dell'Italian Center for Single Session Therapy.~TERAPIA BREVE CENTRATA SULLA SOLUZIONEwww.TerapiaCentrataSullaSoluzione.itIl primo sito italiano interamente dedicato alla Terapia Breve Centrata sulla Soluzione.~#psicologo #psicologia #adolescenti #psicoterapiabreve #terapiebrevi #flaviocannistra #psicoterapia #terapiabreve #terapiastrategica #psicoterapeuta #terabrevecentratasullasoluzione

La Finanza in Soldoni
2022-66– Elezioni e Mercati- 5 domande sulla vittoria della destra

La Finanza in Soldoni

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 5:49


La probabile vittoria della destra alle prossime elezioni e la concreta possibilità che sia Giorgia Meloni, leader del partito nazionalista Fratelli d'Italia a guidare il prossimo governo, arrivano in un momento molto delicato per il nostro paese, perchè l'impennata dei prezzi dell'energia e l'aumento dei tassi di interesse potrebbero causare dei problemi al nostro paese per via della dimensione elevata dello stock di debito rispetto al PIL.Reuters ha individuato 5 questioni rilevanti per i mercati e provato a trovare delle risposte consultando degli esperti. 1/ Come reagiranno i mercati a una vittoria della destra?2/ Il PNRR potrebbe essere modificato?3/ Cosa significa un nuovo governo per il debito italiano?4/ La Banca Centrale Europea potrebbe attivare il suo strumento anti-frammentazione?5/ Cosa significano i risultati per le banche italiane?Ascolta il nuovo podcasthttps://www.spreaker.com/show/io-votoconipiedie newsletterhttps://iovotoconipiedi.substack.com/La Finanza in Soldoni è anche una newsletter https://lafinanzainsoldoni.substack.com/e un libro che trovate in Libreria e nei principali Bookstore on line.https://www.amazon.it/finanza-soldoni-Massimo-Famularo/dp/8868492458/Leggi le "Storie di Tutti i colori più uno"https://www.amazon.it/Storie-tutti-colori-pi%C3%B9-uno/dp/B09F1G3WZP/Seguite i miei aggiornamenti via https://massimofamularo.com/https://www.youtube.com/c/MassimoFamularo/

Ecovicentino.it - AudioNotizie
Massimo riserbo sulla morte del ristoratore di Posina di 42 anni. Venerdì l'addio

Ecovicentino.it - AudioNotizie

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 1:56


Podcast - Radio Bianconera
"DETTO TRA NOI", l'editoriale di Andrea Bosco senza peli sulla lingua. Tra calcio, cinema, letteratura e musica.

Podcast - Radio Bianconera

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 2:22


"DETTO TRA NOI", l'editoriale di Andrea Bosco senza peli sulla lingua. Tra calcio, cinema, letteratura e musica.

Detto tra noi - Radio Bianconera
"DETTO TRA NOI", l'editoriale di Andrea Bosco senza peli sulla lingua. Tra calcio, cinema, letteratura e musica.

Detto tra noi - Radio Bianconera

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 2:22


"DETTO TRA NOI", l'editoriale di Andrea Bosco senza peli sulla lingua. Tra calcio, cinema, letteratura e musica.

Avanti Madama - Radio Bianconera
"DETTO TRA NOI", l'editoriale di Andrea Bosco senza peli sulla lingua. Tra calcio, cinema, letteratura e musica.

Avanti Madama - Radio Bianconera

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 2:22


"DETTO TRA NOI", l'editoriale di Andrea Bosco senza peli sulla lingua. Tra calcio, cinema, letteratura e musica.

Corriere Daily
Tra guerra, Ue e sovranisti: così il voto deciderà sulla posizione dell'Italia

Corriere Daily

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 15:04


La politica estera è stata un tema forte della campagna elettorale, più che nel recente passato: il conflitto in Ucraina, la crisi energetica, le tensioni nell'Unione europea (con le sanzioni all'Ungheria, per citare il caso più recente) hanno costretto i partiti a confrontarsi sul ruolo internazionale del nostro Paese. Massimo Rebotti spiega le posizioni principali sui temi più caldi, analizzati dal professor Vittorio Emanuele Parsi.Per altri approfondimenti:- L'Ue propone di tagliare 7,5 miliardi di fondi all'Ungheria https://bit.ly/3DHgvf2- Meloni difende Orbán: “In Ungheria ha vinto democraticamente” https://bit.ly/3DFdQ5j- Salvini: “Durante la guerra in Ucraina ho cambiato idea su Putin” https://bit.ly/3R76HOw

Podcast - TMW Radio
Ospiti: Conterio:" Allegri dovrebbe lavorare sulla testa dei giocatori. Inzaghi ricostruire il rapporto con i senatori." Rossi:" L'Inter non corre. Inzaghi deve fare la difesa a 4 e aspettare Lukaku." Discreti:" Oggi la Juve non ha un sost

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 26:43


Ospiti: Conterio:" Allegri dovrebbe lavorare sulla testa dei giocatori. Inzaghi ricostruire il rapporto con i senatori." Rossi:" L'Inter non corre. Inzaghi deve fare la difesa a 4 e aspettare Lukaku." Discreti:" Oggi la Juve non ha un sostituto di Allegri. Dirigenza non all'altezza." - Maracanà con Marco Piccari

Maracanã - TMW Radio
Ospiti: Conterio:" Allegri dovrebbe lavorare sulla testa dei giocatori. Inzaghi ricostruire il rapporto con i senatori." Rossi:" L'Inter non corre. Inzaghi deve fare la difesa a 4 e aspettare Lukaku." Discreti:" Oggi la Juve non ha un sost

Maracanã - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 26:43


Ospiti: Conterio:" Allegri dovrebbe lavorare sulla testa dei giocatori. Inzaghi ricostruire il rapporto con i senatori." Rossi:" L'Inter non corre. Inzaghi deve fare la difesa a 4 e aspettare Lukaku." Discreti:" Oggi la Juve non ha un sostituto di Allegri. Dirigenza non all'altezza." - Maracanà con Marco Piccari

Maracanã - TMW Radio
Il tackle di Brambati "Duro sulla Juve e non solo su Allegri, inadatto a costruire." - Maracanà con Marco Piccari

Maracanã - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022 21:11


Il tackle di Brambati "Duro sulla Juve e non solo su Allegri, inadatto a costruire." - Maracanà con Marco Piccari

Deejay Chiama Italia
Lele Adani sulla crisi delle grandi in serie A

Deejay Chiama Italia

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 9:07


Catteland
Puntata del 19/09/2022

Catteland

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 45:51


La puntata va in onda durante la cerimonia funebre della Regina. Sulla scia di questa contingenza, Alessandro invita gli ascoltatori a ricordare quella volta in cui hanno assistito a un evento di rilevanza storica.

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane
3007 - Aspettando Sigep 2023. Ecco alcune anticipazioni sulla fiera dedicata a gelateria

HORECA AUDIO NEWS - Le pillole quotidiane

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 4:33


Parte il conto alla rovescia per l'appuntamento che in Europa offre alla community professionale del fuori casa la più completa vetrina del dolce, come è creato e vissuto secondo lo stile italiano: è SIGEP – The Dolce World Expo. Il salone di Italian Exhibition Group alla sua 44ª edizione si terrà in fiera a Rimini dal 21 al 25 gennaio 2023. In contemporanea, sempre a Rimini, si terrà la 7ª edizione di A.B. Tech Expo, dedicata alle tecnologie e macchinari dell'arte bianca, dallo stoccaggio all'impasto e lavorazione.Tutte le filiere, a tutto quartiereSIGEP, il primo appuntamento per il 2023 del Food & Beverage Network di IEG - che include Beer&Food Attraction e BBTech Expo (19-22 febbraio a Rimini) e Cosmofood (a novembre a Vicenza), ospiterà tutte le sue storiche filiere con un layout a tutto quartiere, dove prenderà forma la collaborazione con le Associazioni artigiane e industriali di settore, le associazioni nazionali e internazionali dei Maestri gelatieri e pasticcieri e, dei panificatori, dei baristi e specialisti del caffè. Business, formazione, mediaticità, proiezione sui mercati esteri, grazie al sostegno di Agenzia ICE, rendono SIGEP un vero e proprio aggregatore per il settore, che parte da ingredienti e prodotti, le ultime novità per macchinari e impianti, che prestano una sempre più marcata attenzione ai temi delle sostenibilità e del risparmio energetico, arredamento e attrezzature, la vetrinistica e tutto quanto occorre per avere un packaging contemporaneo all'insegna della circolarità dei materiali e della flessibilità per un marketing competitivo sempre più integrato con le piattaforme digitali.

Radio 24 Podcast
#Autotrasporti - Marche, le conseguenze dell'alluvione sulla logistica - Baumgartner (Anita): "Dal governo un piano per rinnovare le flotte"

Radio 24 Podcast

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022


L'autotrasporto è un settore cruciale per l'economia nazionale. Oltre il 90% delle merci viaggia su strade ed autostrade per veicolare in ogni angolo del paese,in ogni casa, qualsiasi tipo di merce. Radio 24 racconta questo mondo in perenne movimento, di giorno come di notte, attraverso un viaggio parallelo che incrocia fatti, norme, analisi e argomenti al centro dell'attenzione del settore ma con riflessi sulla quotidianità di tutti. #Autotrasporti Ogni settimana al lunedì #Autotrasporti propone notizie, interviste e commenti attraverso, voci, opinioni e testimonianze tra l'Italia e l'Europa allungando lo sguardo sull'intero comparto logistico.A cura di Simone Spetia, con Andrea Ferro La trasmissione è realizzata in collaborazione con il Comitato Centrale dell'Albo degli Autotrasportatori (Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili)

#Autotrasporti
Marche, le conseguenze dell'alluvione sulla logistica - Baumgartner (Anita): "Dal governo un piano per rinnovare le flotte"

#Autotrasporti

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022


La tragica alluvione nelle Marche inevitabilmente ha impatti anche sulla logistica e sulle imprese di autotrasporti. "In alcune zone la viabilità è ancora in tilt", racconta Riccardo Battisti, Cna-Fita Marche. L'età media dei tir aumenta sempre più e, senza un piano del governo il ricambio delle flotte sarà lunghissimo a scapito dell'esigenza di rendere il sistema dei trasporti più sostenibile. È stato l'argomento al centro dell'Assemblea annuale di Anita che si è svolta a Santa Teresa di Gallura. Al nostro microfono il presidente Thomas Baumgartner e Paolo Starace, presidente della Sezione veicoli industriali di Unrae.

il posto delle parole
Luciano Eusebi "Festival Filosofia" Giustizia riparativa

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022 41:20


uciano Eusebi"Festival Filosofia"https://www.festivalfilosofia.it/Festival Filosofia, SassuoloDomenica 18 settembre 2022, ore 15:00Lezione Magistrale di Luciano Eusebi"Giustizia riparativa"Oltre il paradigma retributivoQuali sono le potenzialità di un'inversione culturale che oltrepassi la dimensione retributiva e corrispettiva? Verso quali forme di responsabilizzazione porta la giustizia riparativa?Luciano Eusebi è professore di Diritto penale presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha insegnato anche presso l'Università Lateranense di Roma, l'Università di Chieti, Lumsa di Roma. È stato membro di Commissioni ministeriali sulla riforma delle sanzioni penali e in materia bio-giuridica. Nei suoi scritti ha approfondito, soprattutto, temi attinenti alla riforma del sistema sanzionatorio penale, ai criteri di prevenzione dei reati, agli elementi della colpevolezza e, in genere, alla teoria del reato. Ha dedicato vari studi, inoltre, a problematiche di rilievo bio-giuridico nonché al rapporto fra teorie della pena e pensiero teologico. Tra le sue opere recenti: Dinamiche della volizione e libertà (Milano 2008); La chiesa e il problema della pena. Sulla risposta al negativo come sfida giuridica e teologica (Brescia 2014); Biobanche. Aspetti scientifici ed etico-giuridici (Milano 2014); Una giustizia diversa. Il modello riparativo e la questione penale (Milano 2015).Luciano Eusebi"La Chiesa e il problema della pena"Editrice Morcellianahttps://www.morcelliana.net/«Ad alcuni anni dalla prima edizione di questo volume, emerge in modo ancor più impellente il tema di fondo che esso propone: l'urgenza di por mano – in sede giuridica, ma anche educativa e politica – a una ridefinizione nel profondo dell'idea di giustizia che ha accompagnato per millenni la nostra storia, vale a dire il modello conflittuale fondato sull'agire corrispettivo rispetto al giudizio, negativo o positivo, che si dia dell'altro. Una criteriologia dei rapporti umani che ha prodotto infiniti lutti nel corso della storia ma che oggi, da quanto disponiamo degli strumenti per la distruzione totale, può condurre l'intero pianeta alla catastrofe. […] L'auspicio è che l'idea semplice ma rivoluzionaria secondo cui la giustizia non trova la sua espressione attraverso l'immagine della bilancia, ma consiste nell'attivare pur sempre progetti di bene in rapporto al male e nel mantenere la fedeltà al bene nonostante le suggestioni del male, possa progressivamente farsi strada».Una analisi degli interventi di papa Francesco, del Catechismo della Chiesa cattolica e degli sviluppi più recenti del diritto penale canonicoe di quello vaticano nel testo che fonda l'idea di giustizia riparativa.IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Podcast - TMW Radio
Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022 2:29


Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Commento al Vangelo del giorno
CATECHESI SULLA MISSIONE DELLA DONNA. Venerdì della XXIV settimana del Tempo Ordinario

Commento al Vangelo del giorno

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022 20:37


Brain Stuff Italia
104 | Cosa è nascosto nell'appartamento segreto sulla Torre Eiffel?

Brain Stuff Italia

Play Episode Listen Later Sep 15, 2022 3:12


Sì, c'è un appartamento segreto in cima alla Torre Eiffel, ed è pieno di scienza! Scopri come come ha addirittura salvato la torre dalla distruzione in questo episodio.See omnystudio.com/listener for privacy information.

il posto delle parole
Enzo Bianchi "Festival Filosofia" Misericordia

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 15, 2022 22:12


Enzo Bianchi"Festival Filosofia"https://www.festivalfilosofia.it/Festival Filosofia, SassuoloDomenica 18 settembre 2022, ore 18:00Lezione Magistrale di Enzo Bianchi"Misericordia"Pratiche di giustizia e di perdonoLa misericordia, intesa come cura e amore del prossimo, è sovraordinata alla stessa legge? Quale nesso lega le pratiche di giustizia e la disposizione al perdono?Enzo Bianchi è il fondatore della Comunità monastica di Bose, di cui è stato priore fino al gennaio 2017. È una delle voci più ascoltate dell'esperienza religiosa nell'epoca contemporanea. Esperto di mistica e di spiritualità, è autore di commenti a libri della Bibbia (Genesi, Cantico dei Cantici, Apocalisse). Tra le sue opere recenti: Ama il prossimo tuo (con M. Cacciari, Bologna 2011); Fede e fiducia (Torino 2013); Dono e perdono (Torino 2014); Raccontare l'amore. Parabole di uomini e donne (Milano 2015); Spezzare il pane. Gesù a tavola e la sapienza del vivere (Torino 2015); Gesù e le donne (Torino 2016); Ero straniero e mi avete ospitato (Milano 2017); La vita e i giorni. Sulla vecchiaia (Bologna 2018); «Non muri ma ponti». Per una cultura dell'incontro e del dialogo (con N. Galantini e G. Ravasi, Cinisello Balsamo 2018); L'acqua è insegnata dalla sete. Riflessioni sull'errore umano (con P. Coda, A. Deho', F. Occhetto, A. Potente, L. Verdi, Torino 2022)."Casa della Madia"https://casadellamadia.org/Scopo di questo sito è aiutare Enzo Bianchi a realizzare il progetto Casa della Madia.Ciò significa raccogliere i fondi necessari a pagare il mutuo decennale acceso per l'acquisto della Casa, nonché per portare a termine la sua ristrutturazione e renderla il luogo che merita di essere, a beneficio di moltissime persone.https://casadellamadia.org/donations/donation-form-2/IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Focus economia
Fitch: recessione in vista per l Italia. Confcommercio: sarà "mite"

Focus economia

Play Episode Listen Later Sep 15, 2022


Il Pil italiano dovrebbe contrarsi dello 0,7% nel 2023 sotto il peso del caro-energia. Lo rileva Fitch nel suo Globals Economic Outlook 2022. Sulla stessa lunghezza d'onda le stime di Confcommercio che però ha parlato di "recessione mite". Ospite Mariano Bella, direttore dell'Ufficio Studi di Confcommercio. Crisi energetica, le soluzioni per le imprese per sfruttare al meglio la materia prima Con dei costi energetici così opprimenti molte imprese rischiano di chiudere e in questo contesto diventa sempre più importante migliorare l'efficientamento energetico dell'industria italiana per riuscire a sfruttare al meglio la materia prima evitando sprechi e contribuendo ad essere il meno impattanti possibili per l'ambiente. Un esempio virtuoso in questo senso è portato dalla Cementi Rossi Spa che ci ha raccontato cosa ha ideato. Ne parliamo con Luca Pozzoni, Cfo di Exergy International. Guerra e crisi energetica mettono a rischio la ripresa delle Pmi È stato presentato oggi il Rapporto regionale Pmi 2022 di Confindustria e Cerved in collaborazione conUnicredit e Gruppo 24 Ore. Il Rapporto analizza le performance economico-finanziarie delle circa 160 mila PMI di capitali italiane, su base territoriale e regionale, e le misure adottate a sostegno delle imprese nel corso dell ultimo anno, compreso il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Ospite Vito Grassi, presidente del Consiglio delle Rappresentanze Regionali e per le Politiche di Coesione Territoriale e Vice Presidente Confindustria.

J-TACTICS's show
J-TACTICS - Questo pazzo pazzo pazzo pazzo mondo (S05 E02)

J-TACTICS's show

Play Episode Listen Later Sep 15, 2022 126:20


Il titolo della seconda puntata della quinta stagione di J-TACTICS, trae spunto da: "Questo pazzo, pazzo, pazzo, pazzo mondo", (It's a Mad, Mad, Mad, Mad World) è un film del 1963, diretto e prodotto da Stanley Kramer.Prima di morire in seguito ad un incidente avvenuto in autostrada, un gangster rivela agli automobilisti accorsi in suo aiuto che in un certo punto della città di Las Vegas è nascosta una grande quantità di denaro, a disposizione di chi la scoverà per primo.I soccorritori, persone qualsiasi ed estranee l'una all'altra, da quel momento sono animati dall'improvvisa brama di impossessarsi del tesoro.Nasce così una gara di velocità senza esclusione di colpi alla quale, man mano, prenderanno parte in modo vario altre persone e persino un insospettabile ispettore di polizia, sedotto dall'idea di compensare l'avara scarsezza della propria imminente pensione con quel provvidenziale mucchio di quattrini.Nessuno pero' potrà godersi il denaro disonestamente accumulato, che verrà disperso dal vento su una grande piazza affollata, al termine d'una lotta collettiva.Tutti i concorrenti alla singolare gara finiranno all'ospedale.Facendo la nostra solita trasposizione dalla cinematografia al mondo del calcio, ed in modo particolare alle vicende juventine, potremo utilizzare il titolo e le vicende narrate nella pellicola per analizzare il match andato in scena all'Allianz Stadium tra i bianconeri e i granata della Salernitana.Sulla carta una partita tranquilla per gli uomini di Allegri opposti ad una volenterosa compagine ben guidata da mister Nicola, ma che al contrario si è rivelata essere caoticamenye imprevedibile e pazza, proprio come la trama del film del regista Kramer.Pazzo, pazzo, pazzo, mondo per un altrettanto pazza pazza pazza partita andata in scena domenica sera a Torino.Finisce con un pirotecnico 2-2 tra la Juventus e la Salernitana al termine di un folle match durato oltre 100 minuti e che ha avuto un finale pazzesco con i bianconeri che prima rimontano il doppio svantaggio e poi trovano addirittura il possibile gol vittoria annullato però dal Var facendo esplodere una rissa in campo e tensione su entrambe le panchine.Il risultato finale è un pareggio che lascia tutti con l'amaro in bocca.Un pareggio arrivato infatti al termine di una gara in cui i bianconeri dopo un buon inizio sono praticamente spariti dal campo venendo sopraffati dalla maggiore intensità, grinta e fame dei granata Salernitani che maramaldeggiano la squadra di Allegri soprattutto sulle fasce con le iniziative dei buoni Mazzocchi e Candreva.Non a caso sono proprio i due esterni della formazione di Nicola a portare in vantaggio i campani: Mazzocchi beffa un sempre più spento Cuadrado, entra in area e mette un cross, Candreva all'altezza del secondo palo anticipa il proprio marcatore depositando la palla alle spalle di Perin.A questo punto ci si attenderebbe giustamente la reazione dei padroni di casa e invece, dopo il vantaggio, è ancora la Salernitana ad essere famelica e con coraggio continua a mettere in costante difficoltà la retroguardia bianconera soprattutto con la velocità di Dia.La Juve si affida solo alle iniziative dei singoli e di un isolato Vlahovic che però non ha mai l'occasione per andare alla conclusione.La pazzia del match è degli stessi bianconeri non ha però fine, nel recupero del primo tempo poi i padroni di casa vedono addirittura aumentare lo svantaggio con Piatek che trasforma il calcio di rigore concesso dall'arbitro Marcenaro per fallo di mano di Bremer assegnato attraverso il Var.Nell'intervallo Allegri probabilmente fa una ramanzina ai suoi e prova ad invertire la rotta di un match totalmente in salita e dall'esito inaspettato mandando in campo Milik al posto di uno spento Kean.I bianconeri tornano in campo con un piglio diverso e dopo una manciata di minuti della ripresa riducono lo svantaggio con il colpo di testa di Bremer sul perfetto cross di Kostic.Il gol dell'1-2 dà finalmente vita e brio ad una stantia Juventus che spinge alla ricerca del pareggio andandoci vicino con le conclusioni di Vlahovic e gli affondi in profondità di Miretti.Anche Milik partecipa al pazzo arrembaggio con un tiro che accarezza il palo alla destra di Sepe.Una Juve riversata totalmente in avanti con una Salernitana che prova di tanto in tanto a ripartire in velocità impensierendo Perin costretto ad intervenire per evitare il terzo gol degli ospiti.I minuti intanto passano inesorabilmente e i cambi di Allegri sembrano non incidere, i bianconeri continuano a farsi pericolosi dalle parti di Sepe con Milik che ci prova in tutti i modi sfiorando anche la traversa senza però riuscire a mettere dentro il pallone.Il forcing bianconero produce però i suoi frutti,il pareggio arriva al secondo minuto di recupero con Bonucci che dopo essersi visto parare il rigore da Sepe riuscendo comunque a ribadire in rete la palla.La follia collettiva che sembra aver pervaso lo Stadium pare essere esaurita, ma così non è.Al quinto minuto di recupero infatti Milik di testa su calcio d'angolo segna il gol del clamoroso 3-2 che sancirebbe una vittoria che solo tre minuti prima sembrava impossibile per la Juventus.Folle e pazza gioia bianconera in uno Stadium che esplode in un boato liberatorio.Ma le emozioni non sono ancora finite, l'arbitro va al Var e annulla la rete per un fuorigioco di Bonucci che pur non toccando il pallone avrebbe influito sull'azione secondo una ricostruzione assurda del direttore di gara. Succede di tutto con l'arbitro costretto ad estrarre cartellini rossi a raffica: espulsi Milik, Cuadrado, Fazio e anche Allegri dalla panchina.Pazza partita non meno pazzo il direttore di gara.Matteo Marcenaro è finito inevitabilmente nella bufera. L'arbitro, come detto, annulla il gol di Milik al 94′ dopo essere stato richiamato dal VAR per via di una presunta posizione in fuorigioco di Bonucci giudicata attiva, nonostante avesse in un primo momento convalidato la rete del polacco viene poi indotto in errore dal VAR Banti.Arbitro e sala VAR commettono in definitiva un doppio errore disastro,Bonucci non tocca il pallone indirizzato in porta, Candreva, non inquadrato dalle telecamere a disposizione, teneva in gioco tutti rendendo comunque regolare il gol.Juve beffata, fregata, derubata, fate voi.La "svista" ha avuto enorme risonanza, anche oltre i confini italiani, con il giornale sportivo spagnolo "Marca" che parla senza mezzi termini di furto scandaloso ai danni della Juventus.Un "pazzo pazzo pazzo pazzo mondo"..."Per mio conto, se avessi l'atroce sfortuna di essere cittadino di questa nazione arretrata, esiterei molto a lungo prima di fare delle critiche qualsiasi su un altro paese!"Diteci la vostra, in­teragiremo con voi in chat live! ​ ​Ecco i link dei nos­tri social:CANALE TELEGRAM:https://t.me/joincha­t/AAAAAE2Dp-yj5b1N4S­NcMQINSTAGRAM:https://instagram.co­m/jtactics_?igshid=1­fg7nrkzhl2mtFACEBOOK:http://m.facebook.co­m/jtacticsmdn/

Paziente Zero: Domande e risposte sul coronavirus
Quanto sono più efficaci i nuovi vaccini basati sulla variante Omicron?

Paziente Zero: Domande e risposte sul coronavirus

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022 12:31


In questa puntata: i nuovi vaccini contro il COVID-19. Stanno per essere somministrate massivamente le prime dosi di vaccino sviluppato a partire non dal ceppo originale del VIRUS, ma da una variante Omicron. Come sono fatti questi vaccini? Cosa hanno di differente rispetto ai precedenti? E quali effetti ci possiamo aspettare? --- Send in a voice message: https://anchor.fm/paziente-zero/message

Podcast - TMW Radio
Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022 2:31


Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Public Speaking Professionale™
299 Laura Pausini non canta “Bella ciao” sulla tv spagnola. Ma aveva alternative?

Public Speaking Professionale™

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022 2:27


Laura Pausini, ospite di una trasmissione televisiva spagnola, ha scelto di non cantare la canzone “Bella ciao” perché “troppo politica”.Ma aveva alternative?In questo video cerco di dare una lettura psicologica di questo episodio, introducendo il concetto di mindfulness e di profezia che si autorealizza.

Daily Cogito
La MARVEL ha ucciso il CINEMA? Sulla capacità di Giudizio

Daily Cogito

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022 32:16


"Thor Love & Thunder" è sullo stesso livello di "Crimes of the Future"? Per favore, non scherziamo. I prossimi eventi dal vivo ➤➤➤ https://www.dailycogito.com/eventi  Impara ad argomentare bene ➤➤➤ https://www.dailycogito.com/video-corso/  Il canale Youtube ➤➤➤ https://www.youtube.com/c/RiccardoDalFerro  Entra nella Community ➤➤➤ https://www.patreon.com/rickdufer  La newsletter gratuita ➤➤➤ http://eepurl.com/c-LKfz  Daily Cogito su Spotify ➤➤➤ http://bit.ly/DailySpoty  Canale Discord (chat per abbonati) ➤➤➤ https://discord.gg/x4ZhQZ4E  Tutti i miei libri ➤➤➤ https://www.dailycogito.com/libri/  Il negozio (felpe, tazze, maglie e altro) ➤➤➤ https://www.dailycogito.org/  INSTAGRAM: https://instagram.com/rickdufer  INSTAGRAM di Daily Cogito: https://instagram.com/dailycogito  TELEGRAM: http://bit.ly/DuFerTelegram  FACEBOOK: http://bit.ly/duferfb   LINKEDIN: https://www.linkedin.com/pub/riccardo-dal-ferro/31/845/b14  -------------------------------------------------------------------------------------------- Chi sono io: https://www.dailycogito.com/rick-dufer/  -------------------------------------------------------------------------------------------- La sigla è stata prodotta da Freaknchic: https://www.freaknchic.it/  La voce è della divina Romina Falconi, la produzione del divino Immanuel Casto.  A cura di Stefano Maggiore. Learn more about your ad choices. Visit megaphone.fm/adchoices

il posto delle parole
Silvia Mazzucchelli "Oltre lo specchio"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 12, 2022 21:39


Silvia Mazzucchelli"Oltre lo specchio"Calude Cahun e la pulsione fotograficaJohan & Lev Editorehttps://www.johanandlevi.com/Claude Cahun (1894-1954) è un'artista, fotografa e scrittrice vissuta nella Francia della prima metà del Novecento, in pieno fervore surrealista. Al centro della sua ricerca artistica e letteraria vi sono i temi dell'identità, del superamento dei confini di genere e delle proprie origini ebraiche in un contesto sociale fortemente antisemita. Nei suoi scatti radicali ed enigmatici ritrae se stessa e gli altri sfidando ogni convenzione sociale e sessuale.Questo volume introduce al lettore italiano la figura di Claude Cahun e la sua tensione allo scardinamento dei riferimenti culturali e sociali. Silvia Mazzucchelli racconta le sue origini ebraiche, intellettuali e alto-borghesi e il suo percorso di negazione e distruzione del nome di famiglia, abbandonato per ricostruire una nuova identità artistica. Significativo in questo processo è il rapporto omosessuale con Suzanne Malherbe (in arte Marcel Moore), compagna e collaboratrice che scatta molti dei suoi ritratti e autoritratti, nei quali, attraverso il travestimento, Cahun compie continue cancellazioni e reinvenzioni di sé.Silvia MazzucchelliSi è formata in Culture moderne comparate e in Teoria e analisi del testo presso l'Università di Bergamo. Ha collaborato con Il Manifesto e con le riviste Nuova Prosa, Alfabeta2, Elephant & Castle, PsicoArt, CoSMO e Doppiozero, dove si occupa della sezione dedicata alla fotografia. Nel 2018 ha fondato insieme al fotografo Enrico Bedolo il progetto curatoriale “double space”. Sulla fotografa e scrittrice Claude Cahun ha pubblicato anche Claude Cahun e Suzanne Malherbe. L'immaginario di un sodalizio (2012) e ha curato e introdotto la traduzione italiana del suo Les Paris sont ouverts (2018).IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Ciao Belli
Sondaggio sulla memoria per i complimenti

Ciao Belli

Play Episode Listen Later Sep 9, 2022 4:27


Chiamate Roma Triuno Triuno
News sulla nazionale di pallavolo con Andrea Lucchetta

Chiamate Roma Triuno Triuno

Play Episode Listen Later Sep 9, 2022 5:55


Chiamate Roma Triuno Triuno
Le cose che ancora non vi hanno detto sulla Regina Elisabetta

Chiamate Roma Triuno Triuno

Play Episode Listen Later Sep 9, 2022 5:55


Podcast - TMW Radio
Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Podcast - TMW Radio

Play Episode Listen Later Sep 9, 2022 2:09


Tutte le notizie sulla Roma in Podcast!

Zuppa di Porro
Timmermans, il gretino europeo dormiva sulla Russia e ora critica la Meloni

Zuppa di Porro

Play Episode Listen Later Sep 8, 2022


Le ideone proposte della Commissione europea per il gas, le preoccupazioni di #EnricoLetta e il sondaggio che conferma chi vota Pd. Questo e altro nella #zuppadiporro dell'8 settembre 2022

Commento al Vangelo del giorno
CATECHESI SULLA NATIVITÀ DI MARIA. 8 Settembre

Commento al Vangelo del giorno

Play Episode Listen Later Sep 7, 2022 20:01


Corriere Daily
Perché l'uomo vuole tornare sulla Luna (se Artemis partirà)

Corriere Daily

Play Episode Listen Later Sep 7, 2022 11:47


A 50 anni dall'ultima volta, sembrava fosse tutto pronto per la missione che dovrà portare alla costruzione di una stazione permanente. Ma per ben due volte la partenza è stata rinviata. Giovanni Caprara spiega cos'è successo. E, insieme al presidente dell'Agenzia spaziale italiana Giorgio Saccoccia, racconta perché il nostro satellite ha riacquistato un fascino (anche economico) che sembrava perduto.Per altri approfondimenti:- Perché la Nasa ha rinviato il lancio di Artemis https://bit.ly/3TPl10- Lancio di Artemis rimandato: “Carburante super freddo e non inquinante: farlo funzionare è un'impresa” https://bit.ly/3Bl3Nkg- L'ultimo razzo della Nasa https://bit.ly/3B2J2ZA

SBS Italian - SBS in Italiano
Job summit, sindacati e imprese concordano sulla necessità di salari più alti prima del vertice

SBS Italian - SBS in Italiano

Play Episode Listen Later Aug 31, 2022 12:31


Comincerà giovedì a Canberra il summit sul lavoro. Per due giorni il governo cercherà di trovare delle soluzioni alla crisi del lavoro attuale, unendo insieme piccole e medie imprese, sindacati, comunità e discutendo quindi proposte per aumentare la produttività e possibilmente aumentare i salari.