Podcasts about studi

  • 771PODCASTS
  • 2,981EPISODES
  • 36mAVG DURATION
  • 1DAILY NEW EPISODE
  • Nov 14, 2022LATEST

POPULARITY

20152016201720182019202020212022

Categories



Best podcasts about studi

Show all podcasts related to studi

Latest podcast episodes about studi

Effetto giorno le notizie in 60 minuti
G20, strette di mano tra Usa e Cina

Effetto giorno le notizie in 60 minuti

Play Episode Listen Later Nov 14, 2022


Stretta di mano Biden-Xi a Bali, in Indonesia: "Il mondo si aspetta che collaboriamo" dice il Presidente americano. "Da noi più dialogo per il bene di tutti" concorda il leader cinese. Ne parliamo con Antonio Villafranca dell'ISPI - Istituto per gli Studi di Politica Internazionale. Al via a Sharm El Sheikh la seconda settimana di Cop27. Ci aggiorna Jacopo Bencini di Italian Climate Network.

Nessun luogo è lontano
Immigrazione, il braccio di gomma tra Parigi e Roma

Nessun luogo è lontano

Play Episode Listen Later Nov 11, 2022


Dopo l'alt all'attracco del governo italiano, la nave Ocean Viking è arrivata a Tolone. Il ministro dell'Interno francese Gérald Darmanin definisce l'Italia "un paese irresponsabile", mentre Giorgia Meloni difende la propria scelta liquidando la parole di Darmanin come "aggressive". Ne abbiamo parlato con Jacopo Barigazzi, giornalista di Politico.eu, Anton Giulio Lana, avvocato esperto di diritti umani e docente di Diritto internazionale all'Università degli Studi di Salerno, e con Flavio di Giacomo di OIM (Organizzazione internazionale per le migrazioni).

Plus
Interview Plus: Irena Kalhousová, ředitelka Herzlova centra izraelských studií na Univerzitě Karlově

Plus

Play Episode Listen Later Nov 4, 2022 25:47


Politická levice, arabská menšina a hlavně Palestinci mají strach z návratu Benjamina Netanjahua do křesla izraelského premiéra. Výsledky předčasných voleb naznačují, že známý politický veterán může sestavit jednu z nejpravicovějších vlád v celé izraelské historii. Jak se změní Izrael? Moderuje Jan Bumba.

Układ Otwarty. Igor Janke zaprasza
Sebastian Płóciennik: Niemcy i Francja w konflikcie

Układ Otwarty. Igor Janke zaprasza

Play Episode Listen Later Nov 3, 2022 26:08


Układ Otwarty w Ośrodku Studiów Wschodnich. Ekspert OSW, Sebastian Płóciennik, opowiada o tym, jak i dlaczego silnik niemiecko-francuski się zacina i co z tego wynika dla Europy i Polski. Wspieraj Układ Otwarty: https://patronite.pl/igorjanke

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia
#166 Dialogo sulla Storia – BarberoTalk (Dialoghi Festival, Palmanova 2022)

Il podcast di Alessandro Barbero: Lezioni e Conferenze di Storia

Play Episode Listen Later Oct 30, 2022 56:58


Il professor Barbero e il professor Andrea Zannini, docente di storia contemporanea all'Università degli Studi di Udine, dialogano su una ricca varietà di argomenti, dalla scrittura alla minaccia nucleare. La conferenza è parte di Dialoghi Festival Itinerante, per l'occasione al Teatro di Palmanova. Al termine della conferenza il professore è stato insignito del Premio alla Carriera da parte del Festival (visibile nella registrazione originale).Registrazione Originale (Dialoghi): https://www.youtube.com/watch?v=BCFCyBpra-IDialoghi festival itinerante: https://dialoghi.euCommunity Podcast: https://barberopodcast.it/discordTwitter: https://twitter.com/barberopodcastFacebook: https://facebook.com/barberopodcastInstagram: https://instagram.com/barberopodcastMusic from https://filmmusic.io - "Bossa Antigua" by Kevin MacLeod (https://incompetech.com) licensed with CC BY (http://creativecommons.org/licenses/by/4.0/)

Cult
Cult di mercoledì 12/10/2022

Cult

Play Episode Listen Later Oct 12, 2022 55:11


Oggi a Cult: al Teatro Carcano di Milano arriva "Sogno di una notte di mezza estate" con la regia di Andrea Chiodi, un libro "La scuola del sole" celebra i cento anni della Scuola del Parco Trotter, Vernante Pallotti debutaa nel mondo del fantasy con "Banshee" (ed. Piemme), a Scampia l'Università degli Studi di Napoli apre una nuova sede. Cult è condotto da Ira Rubini e realizzato dalla redazione culturale di Radio Popolare. Cult è cinema, arti visive, musica, teatro, letteratura, filosofia, sociologia, comunicazione, danza, fumetti e graphic-novels… e molto altro! Cult è in onda dal lunedì al venerdì dalle 11.30 alle 12.30. La sigla di Cult è “Two Dots” di Lusine. CHIAMA IN DIRETTA: 02.33.001.001

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM
Myślę że to niestety nie było ostatnie tego typu rosyjskie zmasowane uderzenie - Zastępca dyrektora Ośrodka Studiów Wschodnich w Raporcie z Kijowa - 11.10.2022

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 21:37


W drugi dzień zmasowanych uderzeń rakietowych po ukraińskiej infrastrukturze krytycznej, Paweł Bobołowicz rozmawia z dr Wojciechem Konończukiem na temat sytuacji w Europie Środkowo-Wschodniej. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/radiownet/message

Global E-Commerce Tech Talks
Sophie Abrahamsson, President of Americas at Bambuser, live from GELF 2022 in NYC

Global E-Commerce Tech Talks

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022 17:30


Greetings and welcome to a special episode recorded live in the on-site Stream Commerce podcasting studio at the New York City Global eCommerce Leaders Forum in September 2022.   These episodes are presented by Stream Commerce, a full-service, full-funnel e-commerce consultancy bringing together the boldest and brightest innovators, strategists, and e-commerce experts. They are the Shopify Plus expert that does more than just build sites.The Global eCommerce Leaders Forum NYC 2022 brought together thought leaders from retailers and brands selling direct-to-consumer. Top global consumer brands were joined by digital natives and digitally-led brands from the fashion and apparel world, health, cosmetics and beauty, consumer electronics and other leading retail verticals for one full day of education, sharing and networking.   On this episode, Sophie Abrahamsson President of Americas at BambuserAbout SophieEducation: Bachelors Degree in Media & Communications from Università degli Studi di Firenze.Experience:  +10yr of international experience from e-commerce and marketing within retail. Marketing manager for LUISAVIAROMA, Head of Digital for & Other Stories and various business development positions at H&M group. About MichaelMichael is the Founder & President of M.E. LeBlanc & Company Inc and a Senior Advisor to Retail Council of Canada as part of his advisory and consulting practice. He brings 25+ years of brand/retail/marketing & eCommerce leadership experience and has been on the front lines of retail industry change for his entire career. He has delivered keynotes, hosted fire-side discussions with C-level executives and participated on thought leadership panels worldwide.  Michael was recently added to ReThink Retail's prestigious Top 100 Global Retail Influencers for a second year in  2022. Michael is also the producer and host of a network of leading podcasts, including Canada's top retail industry podcast, The Voice of Retail, plus the Remarkable Retail with author Steve Dennis, Global E-Commerce Tech Talks and The Food Professor with Dr. Sylvain Charlebois.  Most recently, Michael launched Conversations with CommerceNext, a podcast focussed on retail eCommerce, digital marketing and retail careers - all available on Apple, Spotify, Amazon Music and all major podcast platforms.   Michael is also the producer and host of the “Last Request Barbeque” channel on YouTube where he cooks meals to die for and influencer riches. If you liked this podcast, you can follow us on Apple iTunes, Spotify, Amazon music podcast channel or your favourite podcast platform. Please rate and be sure and recommend to a friend or colleague in the retail and cross-border commerce industry.=You can learn more about the Global E-Commerce Leaders Forum and continue to keep up with the latest on cross-border commerce online at https://www.globalecommerceleadersforum.com.  Be sure and visit our all-new YouTube site, where you will find plenty of excellent cross-border content from several of our events.   Until then, safe travels!

iSport podcast
Dloubák: Vrba zaspal, v Baníku byl opotřebovaný. Co Hapal a budoucnost s Mikloškem?

iSport podcast

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022


Vysněné angažmá pro Pavla Vrbu i Baník, potažmo jeho majitele Václava Brabce, skončilo fiaskem. Trenér vydržel na Bazalech necelých pět měsíců a jedenáct ligových zápasů, během kterých se tým dostal na hranu bojů o záchranu.   V novém Dloubáku s redaktorem deníku Sport a iSport.cz Michalem Kvasnicou probíráme, proč celé působení Pavla Vrby nabralo tak drsný pád, co jde za trenérem, co za vedením Baníku, a zdali kouč vyklízí pozice v českém fotbale. Jaký podíl má na konci Pavla Vrby příchod Luďka Mikloška a jak bude vypadat fungování vedení Baníku? Co by měl klub dělat v sezoně i ve své práci dál a přijde doopravdy Pavel Hapal?   Dloubák je pořad a podcast iSport.cz o nejzajímavějších a nejdůležitějších událostech v českém fotbale a jeho zákulisí. Zasvěceně, v souvislostech, s nadhledem. S redaktory Sportu i odborníky z fotbalového prostředí. Každé pondělí, a po fotbalových Studiích iSport.cz. Všechny díly Dloubáku najedete na iSport.cz/podcasty, ve všech podcastových aplikacích i YouTube deníku Sport. Moderuje Martin Vait.   0:00 Proč Vrba nenastartoval Baník a skončil tak rychle? 12:05 Nakolik má na Vrbově konci podíl práce vedení Baníku? 22:00 Přijde do Baníku Hapal? Kam by se měl Baník vydat dál pod vedením sportovního ředitele Mikloška?

iSport podcast
Dloubák: Slávistický regres. Čím Trpišovský nakopne tým a nekončí éra? Co nová výzva?

iSport podcast

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022


Slavia prohrála další venkovní zápas, v Olomouci padla 0:2 a tým zažívá nejhorší start do sezony pod Jindřichem Trpišovským. Po turbulentním roce se sešívaní stále nezvedli k výkonům, na které jsou diváci od klubu z Edenu zvyklí. Opakují se chyby, v obraně je Slavia nejistá a ani v útoku není dostatečně úderná, ačkoliv si vytváří šance. Výsledkově zkrátka zažívá dlouhodobější regres.   Z čeho horší slávistické období vyplývá a je to znak něčeho trvalejšího? Co potřebuje Slavia změnit a jak by se měla chovat jinak? Nevyčerpaly se vztahy realizačního týmu Jindřicha Trpišovského a vedení? A potřebuje kouč novou výzvu?   O tom všem a celé řadě témat v novém díle Dloubáku diskutují redaktoři Sportu a iSport.cz Jan Podroužek a Radek Špryňar. Moderuje Martin Vait.   Dloubák je pořad a podcast iSport.cz o nejzajímavějších a nejdůležitějších událostech v českém fotbale a jeho zákulisí. Zasvěceně, v souvislostech, s nadhledem. S redaktory Sportu i odborníky z fotbalového prostředí. Každé pondělí, a po fotbalových Studiích iSport.cz. Všechny díly Dloubáku najedete na iSport.cz/podcasty, ve všech podcastových aplikacích i YouTube deníku Sport.   0:00 Proč Slavia kupí chyby v obraně a jak z nich ven? 22:54 Proč zažívá Slavia regres a není trvalejšího rázu? 38:42 Potřebuje Trpišovský novou výzvu?

Poranna rozmowa w RMF FM
Konończuk: Rosjanie potrzebują spektakularnego sukcesu

Poranna rozmowa w RMF FM

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022 22:54


"Myślę, że Rosjanie potrzebują spektakularnego sukcesu. To byłby np. udany atak w centra podejmowania decyzji w Kijowie – jak oni to nazywają, czy np. gdyby rakiety spadły na administrację prezydenta, czy na kilka ministerstw, które są ważne. A to tylko symbolicznie, dlatego, że oni jednak liczą na to, że ta wojna pójdzie w stronę, która będzie dla nich korzystniejsza" – mówił w Porannej rozmowie w RMF FM wicedyrektor Ośrodka Studiów Wschodnich Wojciech Konończuk.

Układ Otwarty. Igor Janke zaprasza
Szymon Kardaś: O co walczy dziś Putin? O zwycięstwo czy przetrwanie?

Układ Otwarty. Igor Janke zaprasza

Play Episode Listen Later Oct 9, 2022 36:56


Szyman Kardaś, ekspert Ośrodek Studiów Wschodnich, analizuje politykę Putina i potencjał do buntu w Rosji. Rozmowa została nagrana w czwartek 6 października. Zapraszam do Społeczności Układu Otwartego: https://patronite.pl/igorjanke

il posto delle parole
Alfonso Musci "Dalla catastrofe alla speranza"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Oct 8, 2022 21:16


Alfonso Musci"Dalla catastrofe alla speranza"Un alfabeto politico della vita offesaAntonio Mandese Editorehttps://www.mandese.it/wp/Nel costruire un alfabeto della contemporaneità l'autore si concentra sul legame nascosto tracatastrofe, vita offesa e speranza. Per farlo ricorre a pagine di diario, appunti e notefilologiche, raccolte in 136 esercizi di pensiero storico-critico. L'attitudine alla critica, allameditazione e alla complessità introduce un uniforme grado di distanza dall'attualità e dallacronaca, ma al contempo dà voce alla quotidianità del vivere e del pensare, premessanecessaria per ogni progetto di ‘filosofia civile'. Il libro si propone come manifesto politicogenerazionale, non per una parte, ma per l'intero, appello per una cultura sperimentale chesappia intendere il progresso politico come ampliamento del diritto di ciascuno alla propriaricerca linguistica ed etica.Alfonso Musci (Taranto 1981) ha studiato filosofia a Pisa. È stato borsista presso l'Istituto Nazionale di Studi sul Rinascimento (Firenze), l'Istituto Italiano per gli Studi Storici (Napoli) e la Scuola Superiore di Studi Storici (San Marino). È redattore del «Giornale Critico della Filosofia Italiana». Ha curato la raccolta di scritti di Renato Serra e Benedetto Croce, Polemica sulla storia (2012), l'edizione critica di Etica e politica. Aggiuntovi il Contributo alla critica di me stesso (2015) e gli atti del convegno Filosofia civile e crisi della ragione. Croce filosofo europeo (2016).IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

il posto delle parole
Stefano Manera "Questo nostro immenso amore"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Oct 8, 2022 22:49


Stefano Manera"Questo nostro immenso amore"Il mio viaggio nella compassione e nella curaGabrielli Editorihttps://www.gabriellieditori.it/Prefazione di Claudio Torrero (Ven. Dharmaphala) monaco buddhista e Roberto Maria Sassone“Ho visto che la sofferenza non è altrove da noi, ne ho visto l'inizio, ho capito che possiamo restare con lei e che possiamo comprenderne la fine.”“Ho capito che la via, affatto semplice, sta nel riscoprire di poter decidere di amare, che degna è la vita di colui che è sveglio perché nel mondo c'è tutto, bisogna solo scegliere dove volgere lo sguardo.” Stefano ManeraIl viaggio del dott. Stefano Manera nella compassione e nella cura può suscitare nel lettore una sorta di dipendenza: perché sarà difficile evitare il bisogno di tornare più volte sulle pagine di questo libro terapeutico e così pieno di vita. La vita di un uomo e di un medico che ha scelto di porsi dalla parte di chi soffre, con un atteggiamento coraggioso di presenza, ascolto e accoglienza. Ma che ha compreso sulla propria pelle che la cura degli altri parte prima dalla cura di sé: a piene mani Manera fa dono del suo percorso esistenziale, condividendo ricerche e intuizioni in ambito interreligioso e spirituale che si fondono con il suo vissuto, intenso ed emozionante.L'autore parla di sé e di cosa ha imparato in particolare dalle esperienze vissute con la morte, tante volte incontrata come medico anestesista, e che lo hanno motivato a diventare accompagnatore spirituale nel fine vita e nella malattia, arte che ha esercitato in contesti molto severi, legati anche alla pandemia da Covid-19. Consapevole che stiamo vivendo tempi “ultimi”, alla disperata ricerca di un senso a tutto quello che sta accadendo, Stefano Manera “con tenerezza e amore” ci dice che “la morte fa parte della vita e che altro non è che un ritorno, una ri­-congiunzione col Mistero”. E che “possiamo lasciarci bagnare, attraversare e inzuppare dal­la vita, possiamo fluire con essa, possiamo lasciare andare, perdonare. Noi ne gioveremo e, con noi, anche i nostri figli che saranno nutriti da questo nostro immenso amore. Perché amare ci fa vivere bene. Perché l'amore è tutto ciò che conta”.Stefano Manera, laureato in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Milano, specializzato in Anestesia e Rianimazione. Ha lavorato per quasi 20 anni in ospedale come rianimatore e medico di emergenza-urgenza (118). Si è specializzato in Medicina – Nutrizione Funzionale e Omeopatia. È professore a contratto presso l'Università degli Studi Niccolò Cusano di Roma ed è docente di corsi di medicina funzionale e nutrizione. Ha partecipato a varie missioni in Africa come medico volontario. Diplomato in osteopatia, si è perfezionato in osteopatia cranio-sacrale e biodinamica. Interessato da sempre al tema del fine vita, è diventato accompagnatore spirituale nella malattia e nel fine vita (Master TuttoèVita, Prato); pratica da molti anni meditazione Vipassana ed è istruttore di mindfulness. Frequenta attualmente la scuola di psicoterapia biotransenergetica (BTE).Ha scritto i seguenti libri: Cervello Intestino. Un legame indissolubile, Macro Edizioni, 2021; Covid-19. La sfida dell'immunità individuale, Autori Vari, Cemon Edizioni, 2020; Morire durante la pandemia. Nuove “normalità” e antiche incertezze, Autori Vari, Messaggero Ed., 2020.www.stefanomanera.itIL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Alessandro Barbero Podcast - La Storia
Paura ATOMICA - Alessandro Barbero (Dialoghi, 2022)

Alessandro Barbero Podcast - La Storia

Play Episode Listen Later Oct 7, 2022 4:21


Alessandro Barbero viene interrogato sulle paure dell'umanità per una nuova escalation militare nella guerra in Ucraina: lo spettro di una guerra atomica. Estratto da "Dialoghi - Festival itinerante della conoscenza": premio alla carriera allo storico Alessandro Barbero che dialoga con Andrea Zannini, docente di storia contemporanea all'Università degli Studi di Udine. Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=WKfsg3kSkA4 ---- // Disclaimer // Tutti gli audio disponibili sono utilizzati negli episodi dopo previo consenso e accordo con i distributori originali di altre piattaforme e/o comunque distribuiti liberamente e originariamente con licenze CC BY 4.0 e affini - o registrati in loco, viene sempre riportata la fonte. I titoli potrebbero differire in caso di titoli originali troppo lunghi. Per qualsiasi dubbio o problema contattateci PER FAVORE prima alla nostra mail: flamsteed46[@]gmail[dot]com

Opsiana Podcast
Episode 31 S3 - Studi Kasus : Ternyata Tiktok Juga Niru Apps Lain! Cuma Beda Strategi! Apa Bedanya?

Opsiana Podcast

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 9:26


Studi kasus tentang Tiktok yang juga meniru apps sosial media lain namun dengan strategi yang berbeda

TOK FM Select
Sabotaż Nord Stream, nowe sankcje - jak się ma rynek energetyczny w Rosji?

TOK FM Select

Play Episode Listen Later Oct 5, 2022 19:43


Czy Rosjanie robią dobrą minę do złej gry? Gościem Jakuba Janiszewskiego jest dr Szymon Kardaś z Ośrodka Studiów Wschodnich.

Alessandro Barbero Podcast - La Storia
Il Fascismo è tornato? - Alessandro Barbero (Palmanova, 2022)

Alessandro Barbero Podcast - La Storia

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 8:23


Alessandro Barbero viene interrogato sul sentimento di molti italiani all'indomani delle elezioni politiche del 25 Settembre.Estratto da "Dialoghi - Festival itinerante della conoscenza": premio alla carriera allo storico Alessandro Barbero che dialoga con il premiato Andrea Zannini, docente di storia contemporanea all'Università degli Studi di Udine. Fonte: https://www.youtube.com/watch?v=WKfsg3kSkA4 ---- // Disclaimer // Tutti gli audio disponibili sono utilizzati negli episodi dopo previo consenso e accordo con i distributori originali di altre piattaforme e/o comunque distribuiti liberamente e originariamente con licenze CC BY 4.0 e affini - o registrati in loco, viene sempre riportata la fonte. I titoli potrebbero differire in caso di titoli originali troppo lunghi. Per qualsiasi dubbio o problema contattateci PER FAVORE prima alla nostra mail: flamsteed46[@]gmail[dot]com

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM
Bartosz Chmielewski - ekspert Ośrodka Studiów Wschodnich / Popołudnie Wnet / 03.10.2022 r./

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM

Play Episode Listen Later Oct 3, 2022 11:15


Bartosz Chmielewski komentuje wygrane przez centroprawicę wybory parlamentarne na Łotwie. Ekspert wskazuje, że rozdrobnienie partyjne jest stałą cechą tamtejszego systemu politycznego. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/radiownet/message

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich
Co przyniosą wybory w Bośni i Hercegowinie?

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich

Play Episode Listen Later Oct 1, 2022 32:30


W dzisiejszym odcinku podcastu Ośrodka Studiów Wschodnich porozmawiamy z Martą Szpalą o nadchodzących wyborach w Bośni i Hercegowinie.

il posto delle parole
Matteo Melchiorre "Il duca"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Oct 1, 2022 19:39


Matteo Melchiorre"Il duca"Einaudi Editorehttps://www.einaudi.it/L'ultimo erede di una dinastia decaduta, i Cimamonte, si è ritirato a vivere nella villa da sempre appartenuta alla sua famiglia. La tenuta giganteggia su Vallorgàna, un piccolo e isolato paese di montagna. Il mondo intorno, il mondo di oggi, nel quale le nobili dinastie non importano piú a nessuno, sembra distante. L'ultimo dei Cimamonte è un giovane uomo solitario che in paese chiamano scherzosamente «il Duca». Sospeso tra l'incredibile potere del luogo, il carico dei lavori manuali e le vecchie carte di famiglia si ritrova via via in una quiete paradossale, dorata, fuori dal tempo. Finché un giorno bussa alla sua porta Nelso, appena sceso dalla montagna. È lui a portargli la notizia: nei boschi della Val Fonda gli stanno rubando seicento quintali di legname. Inaspettatamente, risvegliato dalla smania del possesso, il sangue dei Cimamonte prende a ribollire. Ci sono libri che fin dalle prime righe fanno precipitare il lettore in un mondo mai visto prima. L'abilità dell'autore sta nel mimetizzarsi tra le pieghe della storia, e fare in modo che abitare accanto ai personaggi risulti un gesto tanto istintivo quanto inevitabile. È quello che accade leggendo Il Duca, un romanzo classico eppure nuovissimo, epico e politico, torrenziale e filosofico, che invita a riflettere sulla libertà delle scelte e la forza irresistibile del passato. Con una voce colta e insieme divertita, sinuosa e ipnotica – inusuale nel panorama letterario nostrano – Matteo Melchiorre mette a punto un congegno narrativo dal quale è impossibile staccarsi.Un paese di montagna, un'antica villa con troppe stanze, l'ultimo erede di un casato ormai estinto, lo scontro al calor bianco tra due uomini che non sembrano avere nulla in comune... Quanto siamo fedeli all'idea di noi stessi che abbiamo ricevuto in sorte? Matteo Melchiorre ha costruito una storia tesissima ed epica sulla furia del potere, le leggi della natura e la libertà individuale. Un romanzo che ci interroga a ogni riga sulla forza necessaria a prendere in mano il proprio destino: «il modo giusto per liberarsi del passato non è dimenticarlo, ma conoscerlo».Matteo Melchiorre è nato nel 1981. Dopo essere stato ricercatore presso l'Università degli Studi di Udine, l'Università Ca' Foscari e lo Iuav di Venezia, è direttore dal 2018 della Biblioteca del Museo e dell'Archivio Storico di Castelfranco Veneto. Si occupa di storia economica e sociale del medioevo e della prima età moderna, e di storia della montagna e dei boschi. Autore di numerosi saggi storici, tra gli altri libri ha pubblicato: Requiem per un albero. Resoconto dal Nord Est (Spartaco 2004), La banda della superstrada Fenadora-Anzú (con vaneggiamenti sovversivi) (Laterza 2011), La via di Schenèr. Un'esplorazione storica nelle Alpi (Marsilio 2016, Premio Mario Rigoni Stern 2017 e Premio Cortina 2017) e Storia di alberi e della loro terra (Marsilio 2017). Per Einaudi ha pubblicato Il Duca (2022).IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Popołudniowa rozmowa w RMF FM
Wiśniewska: Dla Putina zakończenie wojny to koniec jego władzy, a nawet życia

Popołudniowa rozmowa w RMF FM

Play Episode Listen Later Sep 30, 2022 21:37


"Władimir Putin chciałby nas tak przestraszyć, żeby Ukraina usiadła do rozmów i zakończyła ten konflikt zamrażając go w takiej sytuacji jak jest, czyli te anektowane terytoria zostaną po stronie rosyjskiej, na co strona ukraińska absolutnie się nie godzi" - tak w Popołudniowej rozmowie w RMF FM mówiła Iwona Wiśniewska z Ośrodka Studiów Wschodnich, odpowiadając na pytanie, czy Rosjanie użyją broni nuklearnej.

Dział Zagraniczny
Czy telenowele wciąż decydują o władzy w Brazylii (Dział Zagraniczny Podcast#149)

Dział Zagraniczny

Play Episode Listen Later Sep 29, 2022 52:47


Niespodziewanie wielkim hitem sezonu w Brazylii jest telenowela "Pantanal". To remake produkcji sprzed trzech dekad, kiedy nadająca ją stacja Globo decydowała równocześnie o tym, przy czym bawią się Brazylijczycy i kogo powinni wybierać w wyborach. Czy w czasach, gdy stali się jednymi z najaktywniejszych użytkowników internetu na świecie, telewizja może dalej liczyć na takie wpływy? O oddziaływaniu Globo na brazylijską debatę publiczną opowiada dr Monika Sawicka z Instytutu Amerykanistyki i Studiów Polonijnych Uniwersytetu Jagiellońskiego, członkini fundacji Terra Brasilis. Nagrania możesz odsłuchać na stronie: https://dzialzagraniczny.pl/ Lub w aplikacjach: Spotify, iTunes, Google Podcasts, Pocket Casts, Stitcher, Overcast, Podplayer i Podkasty.info Jeżeli podoba Ci się ten podcast, to możesz mnie też wesprzeć dobrowolną wpłatą w serwisie Patronite: https://patronite.pl/dzialzagraniczny

Alessandro Barbero Podcast - La Storia
Molte Fedi Sotto Lo Stesso Cielo - Alessandro Barbero (Bergamo, 2019)

Alessandro Barbero Podcast - La Storia

Play Episode Listen Later Sep 28, 2022 81:08


Alessandro Barbero è ospite dell'Università degli Studi di Bergamo per una lectio sui barbari e la molteplicità delle fedi all'interno dell'impero romano. Fonte: https://www.facebook.com/moltefedi/videos/890694741331419/ --- // Disclaimer // Tutti gli audio disponibili sono utilizzati negli episodi dopo previo consenso e accordo con i distributori originali di altre piattaforme e/o comunque distribuiti liberamente e originariamente con licenze CC BY 4.0 e affini - o registrati in loco, viene sempre riportata la fonte. I titoli potrebbero differire in caso di titoli originali troppo lunghi. Per qualsiasi dubbio o problema contattateci PER FAVORE prima alla nostra mail: flamsteed46[@]gmail[dot]com

il posto delle parole
Silvia Stucchi "Nerone"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 28, 2022 24:36


Silvia Stucchi"Nerone"Verità e vita dell'Imperatore più calunniato della storiaGiunti Editorehttps://www.giunti.it/Gravi e molteplici le accuse da sempre rivolte a Nerone, che nell'immaginario è assurto a tiranno per eccellenza: incontrollabile, sanguinario, corrotto. Qui si decostruisce il suo mito e, dall'infanzia alla morte, avvenuta a trentun anni, si fa la conoscenza dell'uomo così come non è mai stato raccontato, con tutte le sue sfumature e complessità, in una storia senza eguali. Si susseguono curiosità e aneddoti, ma anche abili ricostruzioni di dialoghi e verosimili rappresentazioni di scene di vita dell'epoca, in una corte imperiale in cui la sete di potere e l'ambizione avvelenavano ogni tipo di rapporto, soprattutto familiare. Grazie a un agile uso delle fonti storiche, integrando le ultime acquisizioni della ricerca accademica, Silvia Stucchi ci regala una narrazione originale e sorprendente, che ha il pregio di presentare l'ultimo esponente della dinastia Giulio-Claudia nel suo tempo, da cui è emerso con forza, non senza patirne le inevitabili conseguenze. Si colgono gli elementi più rivoluzionari del suo operato: la ricerca del favore delle masse, l'anticonformismo nei confronti della plurisecolare tradizione moralistica romana, l'idea che la politica sia una questione di immagine e di spettacolo, l'amore per il bello e per l'arte. Una prosa avvincente che coniuga l'appassionata ricerca storica a un ritmo densissimo e ricco di colpi di scena.Silvia Stucchi, bergamasca, laureata in Lettere classiche e dottore di ricerca in Filologia e Letteratura latina, insegna Latino nei licei ed è docente di Lingua e Letteratura latina presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica di Milano per i corsi di laurea in Lettere Moderne e Scienze dei Beni Culturali, e per quello in Scienze dei Beni Culturali dell'Università degli Studi di Milano. Ha pubblicato saggi su Petronio e sulla sua fortuna e ricezione nei secoli XVII e XX, su Seneca tragico, Lucano, Ovidio, Cassio Emina e sulla tematica consolatoria nel mondo antico. Ha tradotto Apuleio (Apologia), Seneca (Epistola 70) e Plauto (Rudens). È autrice dei volumi Come il latino ci salva la vita (Edizioni Ares 2020) e A cena con Nerone. Viaggio nella cucina dell'antica Roma (Edizioni Ares 2021). Svolge attività di giornalista pubblicista su varie testate cartacee e online.IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich
Węgry za zniesieniem sankcji? Presja Budapesztu na Unię Europejską.

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich

Play Episode Listen Later Sep 28, 2022 13:19


W dzisiejszym podcaście Ośrodka Studiów Wschodnich porozmawiamy z Andrzejem Sadeckim o tym jak na przestrzeni ostatnich miesięcy zmieniała się polityka Węgier wobec Rosji w kontekście wojny na Ukrainie.

MELOG Il piacere del dubbio
La destra e i valori

MELOG Il piacere del dubbio

Play Episode Listen Later Sep 28, 2022


Cerchiamo di definire oggi quali sono i valori che più appartengono alla destra italiana, cercando di capire come si potranno tradurre concretamente nell'azione politica del futuro governo. Interviene Luigi Di Gregorio, docente di Comunicazione pubblica, politica e sfera digitale presso l'Università degli Studi della Tuscia di Viterbo.

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich
Baltic Pipe. Jak zmieni sytuację gazową Polski?

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 17:25


Dziś oficjalne otwarcie gazociągu Baltic Pipe, łączącego Polskę z norweskimi złożami gazu. Jak uruchomienie tego połączenia wpłynie na sytuację gazową Polski? Opowiada o tym Agata Łoskot-Strachota z Ośrodka Studiów Wschodnich. Zapraszamy do słuchania!

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM
dr Szymon Kardaś - ekspert ds. rosyjskich Ośrodka Studiów Wschodnich / Popołudnie Wnet / 27.09.2022 r./

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 29:19


Dr Szymon Kardaś mówi o możliwych przyczynach awarii gazociągu Nord Stream II. Przewiduje, że w zimie możliwe są rosyjskie ataki cybernetyczne na ukraińską infrastrukturę krytyczną. Ekspert ocenia, że krach rosyjskiej gospodarki jest nieuchronny; niezależnie od tego, że w pierwszym półroczu Gazprom odnotował bardzo znaczący wzrost zysku ze sprzedaży gazu. Prawdziwym sprawdzianem dla Federacji Rosyjskiej będzie rok 2023. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/radiownet/message

il posto delle parole
Stefano Raimondi "Kum! Festival"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 16:55


Stefano Raimondi"Kum! Festival"https://www.kumfestival.it/Il tema del fine vita chiude un ciclo aperto a suo tempo con l'edizione del festival dedicata a L'origine della vita.La crisi pandemica che ha colpito le nostre società non ha fatto che rendere più drammatica un'esperienza che interroga da sempre la vita umana. Come e più di tutte le soglie che la nostra avventura attraversa, l'ultima si carica di significati molteplici e proietta la sua ombra potente sulle precedenti.Ma il fine vita è ancora un momento della vita, un passaggio in cui è possibile fare qualcosa di sé, un'occasione in cui dare testimonianza di un'esistenza e raccogliere la testimonianza di chi l'ha accompagnata e la accompagna. Ecco perché il tempo della fine è un tempo enigmatico, apre domande etiche, scuote la politica, divide l'opinione pubblica, suscita controversie giuridiche, interroga le pratiche mediche e i saperi scientifici, sfida le più antiche tradizioni religiose.Così il festival allargherà lo sguardo per cerchi concentrici, estendendo l'interrogazione alla fine delle grandi narrazioni storiche, al tramonto di mondi culturali e assetti geopolitici, alla catastrofe climatica che sembra procedere inarrestabile, alla nascita e alla morte delle stelle e degli universi.Federico Leoni, Massimo RecalcatiKum! Festival, AnconaDomenica 16 ottobre 2022, ore 14:30Letture e Ritratti "René Char. La poesia mi ruberà la morte"con Stefano RaimondiCon lo speciale contributo degli allievi di Accademia 56Stefano Raimondi (Milano, 1964) poeta e critico letterario.Ha pubblicato: Invernale (Lietocolle, 1999); Il mare dietro l'autostrada (Lietocolle, 2005); Interni con finestre (La Vita Felice, 2009); Per restare fedeli (Transeuropa, 2013), Soltanto vive. 59 Monologhi (Mimesis, 2016); Il cane di Giacometti (Marcos y Marcos, 2017), Il sogno di Giuseppe (Amos 2019), Storie per taccuino piccolo piccolo (Scalpendi Editore, 2022). È inoltre autore di saggi critici: La ‘Frontiera' di Vittorio Sereni. Una vicenda poetica (1935-1941), (Unicopli, 2000), Il male del reticolato. Lo sguardo estremo nella poesia di Vittorio Sereni e René Char, (Cuem, 2007), Portatori di silenzio (Mimesis, 2012).Svolge attività di docenza presso la Libera Università dell'Autobiografia e Scuola di scrittura creativa “Belleville”. È membro del consiglio scientifico del Centro Studi e Ricerche sulle Letterature Autobiografiche della LUA di Anghiari. ). È inoltre tra i fondatori dell'Accademia del Silenzio e di LABB – Luoghi abbandonati, luoghi ritrovati. Laboratorio Permanente sui territori e le comunità (Università degli Studi di Milano).IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Nuntii Latini
diē vīcēsimō tertiō mēnsis Septembris

Nuntii Latini

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 4:59


Post longum tōtīus aestatis intervallum nuntiōs Latīnōs dēnuō ēdimus. Referenda autem nobis videntur pauca sed magnī momentī habenda, quae aestate ēvēnērunt. Shinzō Ābē, quater populāribus suffrāgiīs ēlectus quī tam Ākīhītō imperātōrī Iāpōnum quam Nārūhītō ministrāvit, percussus est ā sīcāriō, īrā propter rēlīgiōnem Coreānam permōtō.Boris Johnson, septuāgēsimus septimus minister prīmārius Britannōrum, diē septimō septimī mēnsis mūnere sē abdicāre nuntiāvit; in cūius locum Elizabētha Truss successit.Elizabētha altera, regīna Britannōrum, diem obiit; unde novus rex Britannōrum creātus est Carolus ēius nōminis tertius.Taprobanēnsēs insurrexērunt et magistrātūs expulērunt postquam tōta īnsula est in pauperitātem et famem redacta. Nunc vērō ad nuntiōs hūius hebdomadis propriōs vertāmur. Terra mōta in Formōsā et in Mexicō Formōsa īnsula diēbus Sāturnī Sōlisque est mōta, unde aedificia nōnnulla corruērunt, et trāmen ferriviārium dē orbitīs dēlapsum est, et ūnus periit, opifex materiā caementōque obrūtus. Etiam ūnus interfectus est Mancinellae in Mexicō, cūius terra sub Mechōācānā cīvitāte Cōlimāque est mōta. Ter iam factum est, ut ūndēvīcēsimō diē mēnsis Septembris terra Mexicāna est mōta: nam idem eōdem diē ēvēnit et annō millēsimō nōningentēsimō octōgēsimō quīntō, quō decem mīlia hominum periērunt, et annō bis millēsimō septimō decimō. Procellae in utrōque marī Alasca in marī Pacificō et īnsula Sanctī Iōannis dē Portū Dīvitī in marī Atlanticō sunt fere eōdem tempore magnīs procellīs vexātae. Prīmum, in Alascā, quadrāgintā oppida per deciēns centēna mīlia passuum sparsa damnum tulērunt propter tȳphōnem Merbok dictum. Deinde in īnsulā Sanctī Iōannis dē Portū Dīvitī, vīs ēlectrica dēfēcit et viae sunt interclūsae. Nēmō autem vidētur hīs procellīs periisse. Hungaria et Ūniō Eurōpaea Hungarī dē Ūniōne Eurōpaeā indulgentiam poposcērunt, nē pecūnia, quam Ūniō promīserat, sibi dēmerētur. Nam Iōhannēs Hahn, Ūniōnis praefectus fiscī, monuerat dētinendam vidērī pecūniam, cum parum populāre et nimis corruptum Ūniōnī vidērētur regimen Hungarōrum. Hungarī autem prō suā parte nova remedia prōposuērunt, quibus Ūniōnī mōrigerārentur. Russī novās minās prōferunt Post septem mēnsēs, bellum inter Russōs et Ucraīnēnsēs adhuc geritur. Clāde nūper acceptā, Russōrum praeses Vladimīrus Putin diē Mercuriī nuntiāvit tricenta mīlia mīlitum conscribenda, quibus exercitus rōborārētur; minātus porrō est arma atomica adhibērī posse. Ferē statim reclāmātum est per tōtam Russiam contrā bellum, et nōnnullī cīvēs feruntur tesserās aēriās ēmisse, ut ēmigrārent ne mīlitārent. Nunc quidem regiōnēs, quās Russī dīcunt ā sē līberātās esse, suffrāgiīs constituunt utrum velint in Russiam ascīscī, quamquam Ucraīnēnsēs negant eās ullō modō posse ab Ūcraīnā seiungī. Novus annus acadēmicus Novus incipit annus acadēmicus, et Occidentālis Studiōrum Ūniversitās Vasintōniēnsis iterum frequentātur discipulīs. Vestīgia luis corōnāriae ferē omnia sunt sublāta, et gregēs discipulōrum ubicumque serēnō sub dīvō recumbunt, prandent, aprīcantur. Nōnnullī etiam scholīs intersunt. Tempore autumnālī quidem Mēnsa Latīna diēbus Lūnae hōrā quartā congrediētur; incertum tamen manet quō diē et quōtā hōrā Θίασος Graecus sit celebrandus.

Nessun luogo è lontano
Russia e Ucraina: scambio di prigionieri e di minacce

Nessun luogo è lontano

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022


Mercoledì c'è stato il più grosso scambio di prigionieri dall'inizio della guerra tra Russia e Ucraina. Cosa si può evincere dal tempismo di questa operazione? Mentre la Russia non commenta, sul fronte opposto, Volodymyr Zelensky ha parlato di «vittoria» per il suo paese e ha ringraziato il presidente turco Recep Tayyip Erdoğan, che ha mediato per arrivare all'accordo. Ne abbiamo parlato con Anna Zafesova, giornalista esperta di Russia. Yair Lapidparlerà all'Assemblea delle Nazioni Unite, dove ribadirà il suo sostegno alla soluzione dei due stati. Ne abbiamo parlato con Sergio Della Pergola, docente di Demografia e Studi sulla popolazione all'Università Ebraica di Gerusalemme.

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM
Krzysztof Nieczypor - ekspert Ośrodka Studiów Wschodnich / Popołudnie Wnet / 22.09.2022 r./

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 10:19


Krzysztof Nieczypor ocenia, że ogłoszenie mobilizacji w Rosji jest kolejną próbą zastraszenia Zachodu. Relacjonuje, że decyzja Putina nie doprowadziła do pogorszenia nastrojów w społeczeństwie ukraińskim. Ekspert nie sądzi, by w najbliższym czasie miało dojść do szerzej zakrojonych działań kontrofensywnych Sił Zbrojnych Ukrainy. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/radiownet/message

Italian Roots and Genealogy
La nazione Sanniti d'Italia

Italian Roots and Genealogy

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022 29:50


Intervista avvincente e informativa all'autrice NICOLA MASTRONARDI sui Sanniti che occuparono l'Italia centrale per molti secoli prima di Cristo e combatterono diverse guerre con Roma.Laureato in Scienze Politiche alla “Cesare Alfieri” di Firenze – Indirizzo Storico-Internazionale. Membro dell'Accademia dei Georgofili, è studioso delle civiltà semi nomadi dell'Appennino italiano e del Mediterraneo. Da venti anni alterna la libera professione nel campo dei reportages di turismo escursionistico, agli interessi di storia antica (sannita) e contemporanea.Addetto stampa di istituzioni e ambienti politici italiani, ha collaborato, tra le altre, con testate come La Repubblica, Il Sabato, Il Tempo, riviste del gruppo QN-Quotidiani Nazionali e trasmissioni televisive della Rai Radiotelevisione Italiana. Dal  2003 al 2010 è stato consulente di Linea Verde Orizzonti, Rai Uno. Cultore di Storia del Giornalismo e Storia Contemporanea presso il Corso di laurea in Scienze Politiche dell' Università degli Studi del Molise, nel 2011 ha pubblicato “Gheddafi,  la rivoluzione tradita” ( Mimesis Edizioni, Mi). Noti i suoi saggi sul sistema tratturale dell'Appennino italiano e il volume “I Giganti verdi – Immagini e suggestioni sui tratturi del Molise” (Volturnia Ed., 2006)“Viteliú, il nome della libertà” è stato il suo noto romanzo d'esordio cui seguirà una trilogia sulle guerre sannitiche del IV e III secolo avanti Cristo. “I Figli del Toro” è il primo di questi.ViteluiTranslation by Letizia Sinisi from Italy Rooting.The Greg Krino ShowVeteran, pilot, and attorney - Greg Krino - takes you on a deep-dive with experts to...Listen on: Apple Podcasts SpotifyToro Buy Nicola's BooksSupport the show

Obiettivo Salute - Risveglio
VO2max: il massimo consumo di ossigeno

Obiettivo Salute - Risveglio

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022


Il test del VO2max consente di misurare il massimo consumo di ossigeno. Ma come fare e cosa significa? Nicoletta Carbone ne parla a Obiettivo Salute risveglio con la prof.ssa Daniela Lucini, direttore della Scuola di Medicina dello Sport all'Università degli Studi di Milano e direttore del servizio di medicina dell'esercizio all'Auxologico di Milano. Con l'esperta sentiamo anche come aumentare questo valore così indicativo del nostro benessere In chiusura continua l'appuntamento con le pillole quotidiane di #provaconme, l'appuntamento domenicale di Obiettivo Salute in tavola che ha per protagonista un ascoltatore. Il consiglio di oggi è del dottore Stefano Erzegovesi, medico, nutrizionista e psichiatra che sottolinea ancora una volta l'importanza di una giusta idratazione

TOK FM Select
Rosja i Białoruś obchodzą 250. rocznicę zjednoczenia czyli... I rozbioru Polski

TOK FM Select

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 22:23


Kampania polityki historycznej Rosji trwa przy akompaniamencie Białorusi. "Dzisiaj niepodległość Białorusi zależy od tego, jak się skończy wojna, obrona Ukrainy" - mówi wicedyrektor Ośrodka Studiów Wschodnich Wojciech Konończuk.

il posto delle parole
Rocco Ronchi "Kum! Festival"

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 26:10


Rocco Ronchi"kum! Festival"https://www.kumfestival.it/Il tema del fine vita chiude un ciclo aperto a suo tempo con l'edizione del festival dedicata a L'origine della vita.La crisi pandemica che ha colpito le nostre società non ha fatto che rendere più drammatica un'esperienza che interroga da sempre la vita umana. Come e più di tutte le soglie che la nostra avventura attraversa, l'ultima si carica di significati molteplici e proietta la sua ombra potente sulle precedenti.Ma il fine vita è ancora un momento della vita, un passaggio in cui è possibile fare qualcosa di sé, un'occasione in cui dare testimonianza di un'esistenza e raccogliere la testimonianza di chi l'ha accompagnata e la accompagna. Ecco perché il tempo della fine è un tempo enigmatico, apre domande etiche, scuote la politica, divide l'opinione pubblica, suscita controversie giuridiche, interroga le pratiche mediche e i saperi scientifici, sfida le più antiche tradizioni religiose.Così il festival allargherà lo sguardo per cerchi concentrici, estendendo l'interrogazione alla fine delle grandi narrazioni storiche, al tramonto di mondi culturali e assetti geopolitici, alla catastrofe climatica che sembra procedere inarrestabile, alla nascita e alla morte delle stelle e degli universi.Federico Leoni, Massimo RecalcatiDomenica 17 ottobre 2021, ore 12:30"Veri e falsi movimenti. Ricominciare dopo la crisi"Rocco RonchiRocco Ronchi è ordinario di Filosofia teoretica presso l'Università degli Studi dell'Aquila. Tiene corsi e seminari in varie università italiane e straniere. Insegna Filosofia presso l'IRPA (Istituto di ricerca di psicanalisi applicata) di Milano. Dirige la collana “Filosofia al presente” della Textus edizioni dell'Aquila e la collana Canone minore per la casa editrice Mimesis di Milano. Organizza e coordina la Scuola di filosofia teoretica Praxis di Forlì. Tra le sue più recenti pubblicazioni: Gilles Deleuze,Feltrinelli, Milano 2015; Il canone minore. Verso una filosofia della natura, Feltrinelli, Milano 2017 (La lignemineure, Mimésis France, 2020); Bertolt Brecht, Orthotes, Napoli-Salerno 2017. Insieme a Riccardo Panattoni ha curato il volume: Immanenza: una mappa, Mimesis, Milano 2019.IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Years of Lead Pod
Rosa dei Venti, pt. 3: "The Fact Does Not Exist"

Years of Lead Pod

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022 89:27


References Jeffrey Bale, The Darkest Sides of Politics: Postwar Fascism, Covert Operations, and Terrorism. London: Routledge 2018. Gianni Barbacetto, Il grande vecchio. Milano: Rizzoli, 2010. Umberto Berlenghini, "Amos Spiazzi, non era Papadòpulos," Spazio70, found at: https://spazio70.com/anni-70/msi-ordine-nuovo-e-avanguardia-nazionale/amos-spiazzi-non-era-papadopulos/?cn-reloaded=1 Anna Cento Bull, Italian neofascism: The strategy of tension and the politics of nonreconciliation. New York: Berghahn Books, 2008. Brendan Leonard Connors, "The US Foreign Service in Italy and the Byington Family Consular Dynasty in Naples (1897-1973)." Università degli Studi di Cagliari, 2018. Sara D'Agati. "The United States Information Agency and Italy during the Johnson Presidency 1963-1969." PhD diss., University of Cambridge, 2017. Mirco Dondi, L'eco del boato: Storia della strategia della tensione, 1965-1974, Roma: Editore Laterza, 2014. Gianni Flamini, Il partito del golpe: Le strategie della tensione e del terrore dal primo centrosinistra organico al sequestro Moro, 1964-1968, Vol. 1. Ferrara: Italo Bovelenta, 1981. Gianni Flamini, Il partito del golpe: Le strategie della tensione e del terrore dal primo centrosinistra organico al sequestro Moro, 1968-1970, Vol. 2. Ferrara: Italo Bovelenta, 1982. Gianni Flamini, Il partito del golpe: Le strategie della tensione e del terrore dal primo centrosinistra organico al sequestro Moro, 1971-1973, Vol. 3. Ferrara: Italo Bovelenta, 1983. Aldo Giannuli, Bombe a inchiostro. Milan: Rizzoli, 2008. Frédéric Laurent, L'orchestre noir: Enquête sur les réseaux néo-fascistes. Paris: Nouveau Monde, 2016. Stefania Limita, Doppio Livello: Come si organizza la destabilizzazione in Italia. Milan: Chiarelettere, 2014. Graham Martin, 210. Backchannel Message From the Ambassador to Italy (Martin) to the President's Assistant for National Security Affairs (Kissinger), April 5, 1971, Foreign Relations of the United States, 1969–1976, Vol XLI, Western Europe; NATO, 1969–1972. Found at https://history.state.gov/historicaldocuments/frus1969-76v41/d210 Guido Salvini, "Procedimento penale nei confronti di AZZI Nico ed altri," Ufficio Istruzione sez. 20, N.2643/84A R.G.P.M. N.721/88F R.G.G.I. Tribunale Civile e Penale di Milano, 1995. Found at: https://diazilla.com/doc/860999/la-sentenza-1 Senato Della Repubblica, Commissione Parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi, "Audizione Dottor Salvini," 35th Seduta, Rome: November 15, 1995. Senato Della Repubblica, Commissione Parlamentare d'inchiesta sul terrorismo in Italia e sulle cause della mancata individuazione dei responsabili delle stragi, Decisioni adottate dalla Commissione nella seduta del 22 marzo 2001 in merito alla pubblicazione degli atti e dei documenti prodotti e acquisiti, Doc. 23, n. 64, Vol. 1, Tomo 2, Rome: 2001. Senti Le Rani Che Canto. https://sites.google.com/site/sentileranechecantano/cronologia Angelo Vetrone, La Strategia della Paura: Eversione e strabismo nell'Italia del Novecento. Milan: Mondadori, 2019. Tim Weiner, Legacy of Ashes: The History of the CIA. New York: Doubleday, 2006.

Poranna rozmowa w RMF FM
Konończuk: Niemcy uważają, że mają dług historyczny wobec Rosjan

Poranna rozmowa w RMF FM

Play Episode Listen Later Sep 14, 2022 22:09


„Niemcy uważają, że mają pewien dług historyczny, ale z jakiegoś powodu wobec Rosjan, a nie np. Ukraińców w związku z II wojną światową. Oni patrzą na Związek Radziecki - myślą Rosjanie, a nie: Rosjanie, Białorusini, Ukraińcy itd. (...) Oni uważają, że niemieckie Leopardy na wschodniej Ukrainie będą źle wyglądały. Myślę, że oni cały czas liczą na to, że w pewnym momencie trzeba będzie usiąść do stołu negocjacyjnego z Rosjanami i się z nimi dogadać” - powiedział w Porannej rozmowie w RMF FM Wojciech Konończuk, wiceszef Ośrodka Studiów Wschodnich komentując opieszałość Niemiec w wysyłaniu ciężkiej broni na Ukrainę.

Układ Otwarty. Igor Janke zaprasza
Adam Eberhardt: W Moskwie robi się nerwowo

Układ Otwarty. Igor Janke zaprasza

Play Episode Listen Later Sep 13, 2022 29:47


Były już szef Ośrodka Studiów Wschodnich, Adam Eberhardt, mówi o politycznych skutkach ukraińskiej kontrofensywy w rejonie Charkowa. Czy może dojść do buntu przeciwko Putinowi? Dołącz do Społeczności Układu Otwartego: https://patronite.pl/igorjanke

il posto delle parole
Tommaso Gazzolo "Festival Filosofia" Dottrina pura del Diritto

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 13, 2022 19:12


Tommaso Gazzolo"Festival Filosofia"https://www.festivalfilosofia.it/Festival Filosofia, CarpiVenerdì 16 settembre 2022, ore 11:30La lezione dei classici con Tommaso GazzoloChe cos'è la dottrina pura del diritto?di Hans KelsenQuale ruolo ha avuto l'opera di Kelsen nell'elaborazione della dottrina del positivismo giuridico, anche in relazione a possibili esiti nichilistici?Tommaso Gazzolo insegna Filosofia del diritto presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Sassari. Si occupa di ricezione e filosofia dell'Illuminismo, storia della filosofia del diritto, filosofia ed etica. Tra le sue opere recenti: Scetticismo e autorità. La filosofia del diritto di Giuseppe Rensi (1912-1922) (Roma 2012); La scrittura della legge. Saggio su Montesquieu (Napoli 2014); Essere/Dover-essere. Saggio su Hans Kelsen (Milano 2016); Il caso giuridico. Una ricostruzione giusfilosofica (Torino 2018); Una doppia appartenenza. Tullio Ascarelli e la legge come interpretazione (Pisa 2019); Che cos'è la dottrina pura del diritto? Di Hans Kelsen (a cura di, Milano 2022)."Che cos'è la dottrina pura del diritto?"A cura di Tommaso GazzoloLa nave di Teseohttp://www.lanavediteseo.eu/“Che cos'è la ‘dottrina pura del diritto', il nome sotto il quale Hans Kelsen ha pensato la propria filosofia giuridica? A questa domanda prova a rispondere il testo qui presentato per la prima volta al lettore in traduzione italiana. Come la stessa forma interrogativa del titolo mostra, il tentativo da parte di Kelsen di fornire una ‘sintesi', una sistemazione definitiva dei principi fondamentali della sua teoria, non è separabile dalla critica continua della medesima, dalla sua costante messa in questione. Dire che cosa sia la dottrina pura, per il suo autore, significa sempre ed anche continuare ad interrogarla, esattamente come avviene in queste pagine che costituiscono una delle testimonianze più chiare di tale movimento interno al suo pensiero. Questo libro è una introduzione ed un invito a conoscere i lineamenti essenziali della dottrina pura di Kelsen e, al contempo, un testo che forse meglio di qualsiasi altro fa luce sulla continua ‘crisi' della sua filosofia del diritto.”Dall'introduzione di Tommaso Gazzolo“La collana si muove tra diritto e filosofia, interrogandosi sulla crisi di vecchi istituti, che, nel loro declinare, assumono diversa fisionomia o generano nuove forme. La crisi suggerisce ricognizione del passato e sguardo verso il domani. Insieme, depone e impone.”Massimo Cacciari e Natalino IrtiIL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

SpoilerMaster
S04E28: "Pięć łatwych utworów" (1970) -- CLASSIC

SpoilerMaster

Play Episode Listen Later Sep 9, 2022 97:26


Opowiadam o filmie "Pięć łatwych utworów" (1970) Boba Rafelsona. Gościem drugiej części odcinka jest prof. Patrick Vaughan z Instytutu Amerykanistyki i Studiów Polonijnych UJ.

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich
Jak kobiety walczą o niepodległą Ukrainę?

OSW - Ośrodek Studiów Wschodnich

Play Episode Listen Later Sep 6, 2022 24:29


W dzisiejszym podcaście Ośrodka Studiów Wschodnich Jadwiga Rogoża opowie o walce kobiet o niepodległość Ukrainy. Omawiamy między innymi aktywność kobiet w ukraińskiej armii oraz różne inne sposoby, które są podejmowane.

il posto delle parole
Paola Giacomoni "Festival Filosofia" Rabbia

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 6, 2022 28:57


Paola Giacomoni"Festival Filosofia"https://www.festivalfilosofia.it/Festival Filosofia, CarpiSabato 17 settembre 2022Lezione Magistrale di Paola Giacomoni "Rabbia"Tra espressione dell'offesa e genesi del risentimentoQual è la strutturale ambivalenza dell'ira, tra esternazione dell'offesa, indignazione e risentimento, all'interno di una relazione pubblica e con il rischio di deriva in una politica del risentimento?Paola Giacomoni è professoressa di Storia della filosofia presso l'Università degli Studi di Trento. È stata visiting professor presso la Columbia University di New York e l'École des Hautes Études a Parigi. Si occupa di storia delle idee e della relazione tra la filosofia e il pensiero scientifico, da Descartes fino alle ricerche più recenti. I suoi studi trattano di filosofia della natura e della terra, e, negli ultimi anni, del tema delle emozioni e della loro rilevanza cognitiva, in particolare nel caso di quelle emozioni che vengono chiamate “negative”, come la rabbia. Ha pubblicato diversi saggi di rilievo internazionale. Tra le sue opere recenti: Ardore. Quattro prospettive sull'ira da Achille agli Indignados (Roma 2014); The Light of the Emotions: Passions and Emotions in the Seventeenth-Century French Culture (Nuncius 2018); Il nuovo laboratorio della natura. La montagna e l'immagine del mondo dal Rinascimento al Romanticismo (Milano 2019).IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

il posto delle parole
Gianfrancesco Zanetti "Festival Filosofia" Vulnerabilità

il posto delle parole

Play Episode Listen Later Sep 6, 2022 15:00


Gianfrancesco Zanetti"Festival Filosofia"Festival Filosofia, CarpiSabato 17 settembre 2022, ore 20:30Lezione Magistrale di Gianfrancesco ZanettiVulnerabilitàTra percezione e riconoscimentoQuale ruolo hanno i processi di percezione e di riconoscimento nel costituire, discriminare, supportare o rimuovere “vulnerabilità situate”?Gianfrancesco Zanetti è professore di Filosofia del diritto presso l'Università di Modena e Reggio Emilia, dove dirige il CRID – Centro di Ricerca Interdipartimentale su Discriminazioni e vulnerabilità. Ha insegnato anche presso l'Università degli Studi di Bologna, l'Hunter College, CUNY di New York, nonché presso l'Università della California a Berkeley. È stato visiting professor in numerose università americane. Studioso della tradizione aristotelica, sui terreni della filosofia del diritto e della filosofia politica si è occupato di uguaglianza ed autonomia individuale, dei rapporti tra diritto e morale, ricostruendo criticamente gli aspetti salienti del dibattito contemporaneo, soprattutto in area anglosassone. Tra le sue opere recenti: La nozione di giustizia in Aristotele (Bologna 1993); Vico eversivo (Bologna 2011); L'orientamento sessuale. Cinque domande tra diritto e filosofia (Bologna 2015); Eguaglianza come prassi. Teoria dell'argomentazione normativa (Bologna 2015); Manuale di filosofia del diritto. Figure, categorie e contesti (con T. Casadei, Torino 2019); Filosofia della vulnerabilità. Percezione, discriminazione, diritto (Roma 2019).Gianfrancesco Zanetti"Filosofia della vulnerabilità"Carocci Editorehttp://www.carocci.it/Il volume mette a fuoco alcuni aspetti dell'intersezione fra la nozione di vulnerabilità e quella di percezione sensoriale. Quest'ultima non è mai neutrale, e in essa può fiorire sia la motivazione a discriminare le figure vulnerabili sia l'argomentazione che a tale discriminazione si oppone sul piano normativo. Lontano da ogni intento di rigida categorizzazione, il libro propone un possibile percorso argomentativo che collega ciascun senso a una figura della vulnerabilità: la “razza” è così associata a simbolismi visivi del colore e dell'occhio, e lo “straniero morale” è la figura che sfida le nostre capacità di ascolto. Attraverso la metafora dei cinque sensi, si giunge così a scandagliare alcune dinamiche culturali e giuridiche che orientano il rapporto tra percezione e discriminazione, e che si annidano in varie articolazioni sociali e istituzionali.IL POSTO DELLE PAROLEAscoltare fa Pensarehttps://ilpostodelleparole.it/

Od nauczania do uczenia się
ONDU#140: Apetyt na wiedzę - prof. Ewa Filipiak

Od nauczania do uczenia się

Play Episode Listen Later Sep 6, 2022 74:19


Podobnie jak rok temu, pierwsze spotkanie w nowym roku szkolnym oddaliśmy reprezentantce akademickiego grona: profesor Ewie Filipiak. Jak to już mamy w zwyczaju, co zresztą jest przez naszych widzów bardzo cenione, nie mamy szczegółowego planu, choć plan daltoński jest naszym znakiem rozpoznawczym

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM
dr Jakub Jakóbowski – Ośrodek Studiów Wschodnich/Popołudnie Wnet/30.08.2022 r./

Podcasty Radia Wnet / Warszawa 87,8 FM | Kraków 95,2 FM | Wrocław 96,8 FM / Białystok 103,9 FM

Play Episode Listen Later Aug 30, 2022 19:46


Dr Jakub Jakóbowski o chińskim spojrzeniu na konflikt w Europie. Pekin poparł żądania Moskwy dotyczące układu bezpieczeństwa w Europie. Szybkie zwycięstwo Rosji na Ukrainie byłoby w interesie Chin. Ekspert Ośrodka Studiów Wschodnich stwierdza, że nie ma osi rosyjsko-chińskiej. Państwo Środka daje jednak Kremlowi oddech. Pekin nie uczestniczy w sankcjach. Dotyczą go jednak sankcje II stopnia. Waszyngton uderzył w kilku chińskich pośredników prowadzących sankcjonowany eksport do Rosji. Dr Jakóbowski mówi o możliwości inwazji ChRL na Tajwan. Zauważa, że trudno byłoby ukryć przygotowania do niej przed Amerykanami. Wskazuje, że z punktu widzenia Pekinu to Stany Zjednoczone zaatakowały Rosję poprzez sprowokowanie wojny na Ukrainie. Władze ChRL nie chcą, aby Tajwan został wykorzystany w podobny sposób przeciw nim. Rozmówca Łukasza Jankowskiego mówi także o stosunkach polsko-chińskich. --- Send in a voice message: https://anchor.fm/radiownet/message

Podcast Vinohradská 12
Děti, internet a rodičovská trápení

Podcast Vinohradská 12

Play Episode Listen Later Aug 16, 2022 25:30


Mobily, tablety, počítače. Používáme je v práci i ve volném čase. Balancujeme mezi offline a online životem. Stále častěji se ale v digitálním světě pohybují i malé děti. Jak je ochránit před nástrahami internetu, online her a sociálních sítí? Přibližuje odbornice na technologie Michaela Slussareff ze Studií nových médií Filozofické fakulty Univerzity Karlovy.Všechny díly podcastu Vinohradská 12 můžete pohodlně poslouchat v mobilní aplikaci mujRozhlas pro Android a iOS nebo na webu mujRozhlas.cz.

Plus
Vinohradská 12: Děti, internet a rodičovská trápení

Plus

Play Episode Listen Later Aug 16, 2022 25:30


Mobily, tablety, počítače. Používáme je v práci i ve volném čase. Balancujeme mezi offline a online životem. Stále častěji se ale v digitálním světě pohybují i malé děti. Jak je ochránit před nástrahami internetu, online her a sociálních sítí? Přibližuje odbornice na technologie Michaela Slussareff ze Studií nových médií Filozofické fakulty Univerzity Karlovy.

Be Reel
Wes Studi and Dale Dickey on Acting Bucket Lists, Typecasting and 'A Love Song' | Ep. 218

Be Reel

Play Episode Listen Later Jul 28, 2022 33:24


In a rare treat, two unmistakable character actors join the pod: Wes Studi and Dale Dickey. If you don't know their names, you certainly know their indelible faces from movies like "The Last of the Mohicans" and "Winter's Bone." They star together in the tender, dusty new romance film, "A Love Song." Studi and Dickey tell Chance all about finally getting to kiss anyone on screen, plus plenty of talk about acting bucket lists, "Reservation Dogs" and improv battles with Jennifer Lawrence.