Podcasts about Draghi

  • 740PODCASTS
  • 3,896EPISODES
  • 21mAVG DURATION
  • 2DAILY NEW EPISODES
  • Nov 8, 2022LATEST

POPULARITY

20152016201720182019202020212022

Categories



Best podcasts about Draghi

Show all podcasts related to draghi

Latest podcast episodes about Draghi

Focus economia
Giuseppe Bono, l'ultimo autentico boiardo di Stato

Focus economia

Play Episode Listen Later Nov 8, 2022


È morto a 78 anni Giuseppe Bono, ex amministratore delegato di Fincantieri e figura storica dell industria italiana. Pochi mesi fa era stato sostituito al vertice del gruppo con sede a Trieste da Pierroberto Folgiero. Il manager che ha saputo mettere d'accordo governi e maggioranze di tutti i tipi, difeso persino dai sindacati tre anni fa, quando i 5 stelle al governo provarono a depotenziarlo con l'idea di affidare alcune deleghe al candidato presidente. A non riconfermarlo è stato il governo Draghi, che ha interrotto il suo controllo assoluto di Fincantieri. Lo chiamavano l ultimo boiardo di Stato, e lui faceva finta di indignarsi: Boiardo a me? Ma per favore... Io nell industria ci sono nato, le mani me le sono sporcate davvero. Mica come quelli che non sono mai usciti dal salotto e un cantiere lo hanno visto solo al telegiornale. Calabrese di Pizzoni, classe 1944, In fabbrica sono entrato quando avevo 18 anni raccontava di sé - Da operaio, a Torino, a 1.300 chilometri da casa. Non avevo molta scelta: papà morì quando ero piccolo, e al nostro paese lavoro non ce n'era. Ne parliamo con Paolo Bricco de Il Sole 24 Ore. Superbonus: Ance, speculazione pazzesca, partecipate sblocchino "E' in corso una speculazione pazzesca. Stiamo chiedendo da tempo lo sblocco di Cdp e Poste e di tutte le partecipate pubbliche, per dare un segnale di fiducia e per rimettere in moto il mercato". Così la presidente dell'Ance, Federica Brancaccio, commentando la sospensione da parte di Poste dell'acquisto dei crediti del Superbonus. Brancaccio denuncia come chi ancora acquista lo stia facendo a percentuali bassissime, sfruttando la "disperazione delle imprese": se prima il credito al 110% veniva acquistato in media al 102%, ora si arriva anche all'85%. "Chi compra specula. Serve un segnale, senza si fanno saltare migliaia di imprese". La circolare dell'Agenzia delle Entrate che ha "ammorbidito le norme, purtroppo ha sbloccato ben poco", sottolinea la presidente, secondo cui Poste sarebbe ferma praticamente da un anno nell'acquisto dalle imprese ed ora avrebbe chiuso i rubinetti anche nei confronti dei privati che hanno crediti di minore entità, tra i 100.000 e i 150.000 euro. "Le banche affermano di aver esaurito la capacità fiscale, ma Poste, Cdp e le altre partecipate non hanno questo problema - spiega Brancaccio - la capacità loro la hanno, ma non comprano. E' un problema grave. Ci dicano se vogliono distruggere la misura". Approfondiamo il tema proprio con Federica Brancaccio, presidente dell'Ance. Dal riciclo un miliardo e mezzo di euro di benefici ambientali Si è aperto nei giorni scorsi a Sharm el-Sheikh, in Egitto, il summit Cop27 sul Clima che vede la partecipazione di circa 200 delegati provenienti da circa 200 Paesi. A Rimini invece si sta tenendo la 25a edizione di Ecomondo e la 15a di Key Energy, da oggi (8 novembre) a venerdì (11 novembre) prossimo le due manifestazioni di Italian Exhibition Group segneranno lo stato dell'arte sia dal punto di vista dell'innovazione tecnologica ed economica, sia sul fronte convegnistico, con i tanti incontri scientifici della transizione ecologica ed energetica per l'Europa e il bacino del Mediterraneo. Nel frattempo secondo il rapporto presentato ieri da Conai - consorzio nazionale degli imballaggi- nel 2021 in Italia il riciclo e il recupero degli imballaggi ha generato un miliardo e 525 milioni di euro di benefici ambientali". Ne parliamo con Luca Ruini, Presidente Conai.

Focus economia
Bolletta gas in calo ad ottobre per le famiglie ma attenzione ai prossimi mesi

Focus economia

Play Episode Listen Later Nov 4, 2022


Le bollette del gas scendono: per i consumi di ottobre, le famiglie che sono ancora nel mercato tutelato (un terzo del totale) pagheranno il 12,9% in meno rispetto alle tariffe del terzo trimestre (luglio-settembre). Lo ha annunciato ieri Arera, l'agenzia pubblica che fissa i prezzi dell'energia. Il calo dei prezzi è dovuto alla riduzione della domanda sul mercato: gli stoccaggi europei sono stati riempiti e il riscaldamento non è ancora partito, complice un autunno davvero mite. Tuttavia il presidente di Arera, Stefano Besseghini, spegne il momentaneo entusiasmo dicendo che le bollette resteranno comunque salate rispetto al passato, e che fra novembre e gennaio risaliranno a causa della riaccensione degli impianti di riscaldamento. Ne parliamo con Stefano Saglia, Componente del collegio di Arera, Autorità di Regolazione Energia Reti e Ambiente.Nadef: oggi disco verde Cdm, poi dl bollette di 5-6 mld Oggi il disco verde alla Nadef e alla Relazione sull'aggiustamento di bilancio da trasmettere al Parlamento, poi a lavoro sul dl bollette quater, che arriverà subito dopo il via libera delle Camere alla Relazione che verrà definita e votata oggi a Palazzo Chigi . La roadmap del governo è questa, mentre si quantificano le risorse da mettere nel prossimo decreto per fronteggiare l'aumento delle bollette e il caro vita. Che dovrebbe ammontare sui "5-6 miliardi", consentendo di "estendere fino a fine anno le misure messe in campo dal governo Draghi, a partire dal credito d'imposta da prorogare". In generale saranno almeno 21 miliardi di risorse in deficit, oltre 15 miliardi per tutelare le famiglie e le imprese dall'emergenza energia. Nella Nadef, che l'esecutivo ha aggiornato con il quadro programmatico (il governo Draghi aveva fornito solo il tendenziale, senza gli effetti delle politiche economiche), il Pil 2023 verrebbe confermato al +0,6% (lo stesso dato indicato dal precedente governo). Una stima dunque cauta, nonostante la crescita superiore alle attese (+0,5%) del terzo trimestre di quest'anno. Per quanto riguarda invece l'indebitamento netto l'asticella verrebbe portata al 4,5% del Pil: considerato che la stima tendenziale è al 3,4% (ma non è escluso che anche questo dato possa essere rivisto), si aprirebbe uno spazio per il prossimo anno di oltre 21 miliardi. Durante il Cdm si parlerà anche di possibili modifiche al superbonus 110% e al reddito di cittadinanza ma anche di un possibile provvedimento sulle trivelle. Approfondiamo il tema con Gianni Trovati de Il Sole 24 Ore.

Effetto giorno le notizie in 60 minuti
Il Governo Meloni chiede la fiducia alla Camera

Effetto giorno le notizie in 60 minuti

Play Episode Listen Later Oct 25, 2022


Giorgia Meloni alla Camera per il discorso sulla fiducia: ringraziamenti per Mattarella e Draghi e per le donne che l'hanno preceduta in ruoli di primo piano in politica e nella società. "stravolgeremo i pronostici" dice, e annuncia gli obiettivi: "Pace fiscale, riforma del reddito di cittadinanza e presidenzialismo". Ne parliamo con Alberto Orioli (Vicedirettore de Il Sole 24 Ore) e Claudio Marazzini, Presidente dell'Accademia della Crusca, con il quale commentiamo lo stile linguistico adottato dalla Presidente del Consiglio. In Toscana, il Presidente Eugenio Giani, nostro ospite, firma l'autorizzazione: via libera al rigassificatore di Piombino.

Effetto giorno le notizie in 60 minuti
I nuovi incentivi per le auto poco inquinanti

Effetto giorno le notizie in 60 minuti

Play Episode Listen Later Oct 24, 2022


E' l'ultimo atto del governo Draghi e del Ministro Giancarlo Giorgetti nel suo incarico al ministero dello Sviluppo. L'annuncio arriva dal Ministero dello Sviluppo economico spiegando che le novità introdotte nell'ultimo Dpcm riguardano innanzitutto i cittadini con un reddito inferiore a 30 mila euro, che per l'acquisto di veicoli di categoria M1, elettriche e ibride plug-in, potranno perciò beneficare per l'anno 2022 di un incremento del 50% dei contributi finora previsti sulla base delle risorse già stanziate. Ne parliamo con Andrea Giuricin, economista dei trasporti all'Università Milano Bicocca.

Focus economia
Nasce il governo Meloni

Focus economia

Play Episode Listen Later Oct 21, 2022


Giorgia Meloni, dopo aver ricevuto dal presidenteMattarella l'incarico di creare il nuovo governo si è presentata al Quirinale con la lista dei ministri. Il Governo, il primo nella storia d'Italia guidato da una donna, avrà 24 ministri, di cui 6 donne. Il Governo uscente di Mario Draghi ha 23 ministri, di cui 8 donne. Approfondiamo il tema con Elisabetta Fiorito, Radio 24, e Lina Palmerini, editorialista del Sole 24 Ore. Al Consiglio europeo raggiunto accordo dopo lo scontro nella notte. Draghi: è andata bene Dopo nove ore di acceso negoziato, i Ventisette si sono accordati nel dare mandato alla Commissione europea perché «sottometta loro urgentemente concrete decisioni» in modo da alleviare l'impatto economico della crisi energetica. Qui a Bruxelles, la trattativa è stata lunga e complicata per via delle molte divergenze nazionali. La palla passa ora prima all'esecutivo comunitario e poi ai ministri dell'Energia che saranno chiamati a un difficile negoziato tecnico. «È andata bene», ha commentato il premier italiano Mario Draghi. Approfondiamo il tema conSergio Nava di Radio 24.

Prima Pagina
Meloni e l'appunto di Berlusconi; Tajani pontiere del centrodestra; Messaggero virale con Russel Crowe : 15 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 15, 2022 11:40


#Meloni, il #centrodestra ricompattato da #Tajani @francescobechis; #centrodestra, partenza lenta @marioajello; #RusselCrowe lancia un post sul #Messaggero che diventa subito virale @gloriasatta; morto #robbiecoltrane, il gigante buono di #Harrypotter @ilariaravarino

Prima Pagina
La strage silenziosa dei ragazzi; Il voto anomalo per La Russa; Ucraina, la proposta tedesca: 14 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 14, 2022 15:31


#Meloni: adesso decido io i #ministri @francescomalfetano; che voto dare all'esodio del #centrodestra? @marioajello; #Ucraina, la proposta tedesca @mauroevangelisti; la #strage dei #ragazzi suicidi @claudiaguasco

Prima Pagina
Totoministri, Giorgia Meloni decide; Ucraina, la guerra si estende all'Europa: 13 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 13, 2022 17:25


#Zingaretti: serve alleanza #Pd, #Cinquestelle e #Civiche; @massimomartinelli @barbarajerkov; #totoministri #LaRussa alla Camera e un leghista al #Senato @francescomalfetano; #caroenergia, l'#Europa compra il #gasmetano insieme @gabrielerosana; #Ucraina, i #russi cambiano strategia @mauroevangelisti; #NoemiBocchi, fidanzata di #Totti in Tribunale @michelaallegri; #MoltoSalute: due #vaccini per l'#inverno @alessandracamilletti

Prima Pagina
Lavoro statale fisso: ora è facilissimo; Biden e Putin si parleranno; sorpresa totoministri : 12 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 12, 2022 20:32


#ucraina, le armi della #Nato @mauroevangelisti; uccisa dei missili oncologa #ucraina @cristianamangani; #totoministri spunta #Giorgetti @albertogentili; #lavoro statale #tempoindeterminato @andreabassi; educazione dei #figli: l'#Europa vieta le sgridate @claudiaguasco; #prezzobenzina, la guerra tra #America e #ArabiaSaudita; #U2 il libro di #BonoVox

Notizie a colazione
Mar 11 ott | Conte ammette di aver voluto la fine del Governo Draghi; Fotovoltaico, come l'Italia spreca un tesoro di energia pulita; Frode allo Stato per 34 miliardi di euro

Notizie a colazione

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 16:05


Prima Pagina
Cartelle esattoriali, molti non pagheranno; una strage la vendetta di Putin; ecco presidenti e ministri: 11 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 11, 2022 16:06


#caro-bollette, la #Germania compatta l'#Europa; #cartelleesattoriali, ecco chi non pagherà @andreabassi; presidenti di Camera e Senato, #nuoviministri: le decisioni, #giorgiameloni @francescomalfetano; #Haiti infestata da #colera e #crimine @annaguaita; #francescototti cambia casa e va a #romanord @marioajello

Prima Pagina
Confronto Meloni-Salvini sul Viminale; la terribile vendetta di Putin; prezzo-gas, c'è accordo: 10 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022 15:04


#Meloni detta le condizioni a #Salvini per il #Viminale @albertogentili; #analisi del #voto, la nuova geografia dei #partiti @francescobechis; #prezzo del gas in #Europa, accordo vicino @gabrielerosana; la vendetta di #Putin dopo l'#attentato @mauroevangelisti; Cassillas: sono #gay, poi smentisce il #post @claudiaguasco

Fratelli di Crozza
Crozza: "Questo non è un Parlamento, è una RSA con le boiserie alle pareti..."

Fratelli di Crozza

Play Episode Listen Later Oct 10, 2022 5:32


Il monologo di Maurizio Crozza su Meloni, Draghi e non solo in occasione di una puntata di Fratelli di Crozza. Guarda Fratelli di Crozza senza pubblicità qui: https://bit.ly/3gS5JXwSee omnystudio.com/listener for privacy information.

Prima Pagina
Pronta la lista dei ministri; la beffa all'Italia sull'energia; l'attentato che umilia Putin: 9 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 9, 2022 14:15


Il tetto al prezzo dell'#energia beffa l'#Italia @andreabassi; la lista dei #ministri è pronta, ma #governo non prima del 22 ottobre @albertogentili; il #Pd si spacca anche in #Europa sulla pace @gabrielerosana; un attentato umilia #Putin @mauroevangelisti

Prima Pagina
Mattarella: l'Italia sa badare a se stessa; Draghi: sul gas perso tempo; posti pubblici, le novità: 8 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 8, 2022 15:07


#Mattarella difende l'#Italia dalle critiche francesi @marioajello; #Biden: rischio guerra #nucleare @annaguaita; come avere un posto #pubblico @andreabassi; strage della #strada a San Donà @mauroevangelisti; la storia di #Valentina, capotreno di #Italo @marialombardi

Prima Pagina
Cosa accadrà al Pnr; così il governo Meloni; sembrano spinaci, ma è veleno: 7 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 15:52


#Meloni e il suo #governo @marioajello; #Pnrr, qual è il suo futuro @lucacifoni; #Putin ancora sconfitto @marcoventura; sembrano spinaci, ma era veleno, uomo in fin di vita @mauroevangeliosti; il #tatuaggio entra anche nelle famiglie americane morigerate @annaguaita

Prima Pagina
Criterio e nomi dei ministri; aumenta il prezzo della benzina; le atrocità in Ucraina: 6 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 17:33


#Meloni: il #governo si farà così @francescomalfetano; #Pnrr, prime scintille #Draghi-#Meloni @lucacifoni; #aumenti del #prezzo della #benzina @gabrielerosana; #Alessia #Piperno, passi in avanti per la liberazione @cristianamangani; scoperte nuove atrocità in #Ucraina @mauroevangelisti; inserto MoltoEconomia @alessandracamilletti

ANSA Voice Daily
Bolletta da 2,5 mln, impresa chiede 'stop'

ANSA Voice Daily

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 3:14


Prefetto governo scrive a Draghi, serve dilazione pagamenti

ANSA Voice Daily
"Mai più il Pd in governi di unità nazionale" (di Anna Laura Bussa)

ANSA Voice Daily

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 5:06


La dichiarazione alla direzione Dem. Intanto Meloni assicura: "Nessuno scontro con Draghi sul Pnrr ma faremo meglio"

Ascolta la Notizia
Casini: «Meloni è intelligente: si comporta da persona responsabile che avrà la guida del Paese»

Ascolta la Notizia

Play Episode Listen Later Oct 6, 2022 0:43


«Giorgia Meloni è una persona intelligente, capisce le difficoltà che abbiamo davanti e si comporta da una persona responsabile che avrà la guida del Paese. Giustamente parla con Draghi, non potrebbe fare niente di diverso. Attendiamo le sue prime scelte e valutiamo quelle». Lo ha affermato Pier Ferdinando Casini a Controcorrente, su Rete 4. Meloni «ha vinto le elezioni largamente, oggi deve governare, ha dimostrato saggezza in una fase in cui molte famiglie non riescono a pagare le bollette, festeggiare la vittoria elettorale sarebbe stato demenziale», ha anche detto Casini.

ANSA Voice Daily
Meloni: "Squadra di livello, sono io a metterci la faccia" (di Anna Laura Bussa)

ANSA Voice Daily

Play Episode Listen Later Oct 5, 2022 6:34


L'esecutivo di Fratelli d'Italia dà pieno mandato alla presidente. Intanto nel Partito democratico si registrano tensioni. Il premier uscente Draghi difende il Pnrr

Prima Pagina
Lega all'attacco, governo in ritardo; carobollette, il piano europeo; pericolo serpenti dopo l'alluvione: 5 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 5, 2022 21:29


#Caro-#bollette, ci sono 21 miliardi europei @gabrielerosana; #caro-#energia, a rischio anche il #Natale @lucacifoni; l'#Ucraina si riprende i suoi territori @mauroevangelisti; #Alessia detenuta in un carcere.-lager in #Iran @cristianamangani; allarme serpenti e alligatori dopo le #alluvioni in #Usa @annaguaita

Prima Pagina
Meloni agli alleati: fate presto; arrestata in Iran chiede aiuto; studenti più pigri, ecco perché: 4 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 3:47


#prezzo del #gas, Europa all'attacco @gabrielerosana; #Meloni sprona gli alleati sul governo: fate presto @francescomalfetano; #Alessia arrestata in #Iran chiede aiuto @cristianamangani; #ragazzi più pigri, ecco perché @lorenaloiacono; sedili di #cinema e #teatro, più larghi in #America @annaguaita; come cambiano le direzioni #rai @marioajello

Prima Pagina
Meloni agli alleati: fate presto; arrestata in Iran chiede aiuto; studenti più pigri, ecco perché: 4 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 4, 2022 21:26


#prezzo del #gas, Europa all'attacco @gabrielerosana; #Meloni sprona gli alleati sul governo: fate presto @francescomalfetano; #Alessia arrestata in #Iran chiede aiuto @cristianamangani; #ragazzi più pigri, ecco perché @lorenaloiacono; sedili di #cinema e #teatro, più larghi in #America @annaguaita; come cambiano le direzioni #rai @marioajello

Ascolta la Notizia
Governo, Renzi: «Se Meloni farà cose giuste saremo con lei»

Ascolta la Notizia

Play Episode Listen Later Oct 3, 2022 0:42


«Siamo già al 'Giorgia stai serena'? No no, non è ancora partita... Ho scherzato quando ho detto che ogni due anni faccio cadere un governo». Lo ha detto Matteo Renzi a 'Controcorrente', su Rete 4. Meloni si muove sul solco di Draghi? «La giudicheremo dai fatti. Però ricordo che non ha votato a favore del Pnrr e essere patrioti e pensare agli interessi dell'Italia vuol dire prendere quei soldi». Ma «se Meloni farà cose giuste saremo con Meloni, se sbaglia saremo contro. Se sono bravi andranno avanti, altrimenti falliranno», ha concluso il leader di Italia Viva.

Prima Pagina
L'arma nucleare di Putin; come si ferma il caro prezzi; in coma a otto per le botte del patrigno: 3 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 3, 2022 11:06


Il sottomarino con missili nucleari di Putin @mauroevangelisti; inflazione, ecco quando si fermerà @lucacifoni; il richiamo all'ambasciatore russo @francescomalfetano; in coma a otto anni per colpa del patrigno #@Claudiaguasco

Prima Pagina
Meloni a Milano: subito le bollette; Ucraina, ritirata russa; più soldi agli insegnanti: 2 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 2, 2022 15:29


#Meloni a #Milano: affrontare subito la questione gas @marioajello; il #toto-#ministri, tutte le indiscrezioni @francescomalfetano; #Ucraina, i #russi si ritirano @mauroevangelisti; più soldi agli insegnanti, ecco come e perché @lorenaloiacono; #Londra, la morte di Molly a causa dei #social @michelaallgregri

Prima Pagina
Visco: stop rialzo tassi; Putin: nucleare se necessario; più maleducati con Siri: 1 ottobre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Oct 1, 2022 12:15


Visco all'Europa: non serve rialzare i tassi @andreabassi; Putin pronto al nucleare @mauroevangelisti; sul prezzo del gas l'Europa si spacca @gabrielerosana; usare Siri e Alexia rende maleducati @vittoriosabadin

Mark Leonard's World in 30 Minutes
Giorgia on my mind: The Italian election and European foreign policy

Mark Leonard's World in 30 Minutes

Play Episode Listen Later Sep 30, 2022 32:51


The success of Giorgia Meloni's Brothers of Italy in the recent Italian general election has sent shudders around Europe. With Meloni set to form a coalition of right-wingers and Eurosceptics, her foreign policy agenda could call into question the very foundations of the European project. Alongside Poland and Hungary, Italy could join calls for greater national sovereignty, aiming to shift the balance of power away from Brussels technocracy. In this week's episode, Mark Leonard is joined by ECFR council members Nathalie Tocci, who is the director of Italy's Istituto Affari Internazionali, and Marta Dassu, senior advisor for Europe at the Aspen Institute, as well as Arturo Varvelli, head of ECFR´s Rome Office and senior policy fellow. They discuss the implications of the new government in Rome and whether it does indeed point to a shift to the right. What will be the new government's stance be on Russia and its war in Ukraine? And how could constraints such as debt and the coherence of the coalition challenge Meloni's government? This podcast was recorded on 27 September 2022. Further reading: The Draghi effect: Italy's new-old national interest by Arturo Varvelli https://buff.ly/3SpBirt Bookshelf - “Italy Transformed: Politics, Society and Institutions at the End of the Great Recession” by Martin J. Bull & Gianfranco Pasquino - “Bloodlands” by Timothy D. Snyder - “A Green and Global Europe” by Nathalie Tocci - “Il mago del Cremlino” by Giuliano da Empoli Image by picture alliance / EPA | CLAUDIO PERI ©

Prima Pagina
Luce, come evitare gli aumenti del 59%; Governo, cosa farà Meloni; Putin, annessioni farsa: 30 settembre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Sep 30, 2022 18:59


#Gas, fuga in avanti della #Germania @gabrielerosana; #Meloni, ecco la strategia per i #ministri @francescomalfetano; #Ucraina, le #annessioni farsa @mauroevangelisti; Le vere storie dei soldati #russi @francescapierantozzi; perchè all'Italia manca un #ambasciatore #americano @annaguaita; #Festival cinema di #Roma, vent'anni di Alice in città @gloriasatta; il giallo della morte del #rapper #Coolio @mattiamarzi

Prima Pagina
Eredità-Draghi: 9 miliardi per le bollette; attentato, gasdotti forse irrecuperabili: 29 settembre di Italo Carmignani

Prima Pagina

Play Episode Listen Later Sep 29, 2022 11:37


Il clima surreale dell'ultima di parlamento @marioajello; cosa verrà fatto con i miliardi lasciati da Draghi @andreabassi; i gasdotti bombardati dai russi forse non rientrano in funzione @cristianamangani; manca ancora un ambasciatore americano a Rona, ecco perché @anna guaita; MoltoDonna, i contenuti del fascicolo @alessandra.camilletti

Zuppa di Porro
La ridicola rivolta delle femministe sull'aborto

Zuppa di Porro

Play Episode Listen Later Sep 29, 2022


La lite Salvini-Meloni nuovo ritornello dei giornali, la balla del tesoretto lasciato da Draghi e cosa potrebbe cambiare nel reddito di cittadinanza. Questo e altro nella #zuppadiporro del 29 settembre 2022

Focus economia
Bollette: per luce rischio aumento 60%

Focus economia

Play Episode Listen Later Sep 28, 2022


Nel prossimo trimestre le bollette elettriche potrebbero aumentare di circa il 60%, con un nuovo massimo del prezzo dell'elettricità di 66,6 centesimi per kWh, 25 centesimi in più rispetto al trimestre precedente. È la stima di Nomisma energia secondo cui, senza interventi del governo, l'impennata sarebbe addirittura del 100%. L'Arera renderà noto l'aggiornamento della luce entro la fine del mese, mentre per quello del gas bisognerà aspettare, in base ai nuovi metodi di calcolo, inizio novembre. Per ora la stima preliminare di Nomisma Energia è in questo caso di un rialzo del 70%. Ne parliamo con il presidente Davide Tabarelli. Cdm per varare la Nadef: fonti, crescita Pil rivista al ribasso Domani il governo Draghi dovrebbe presentare la Nadef, la Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza. In corso il Cdm (INIZIATO ALLE 16.51) che esaminerà la nota di aggiornamento al Def. La stima del governo sul Pil di quest' anno, secondo il Sole 24 Ore (Trovati), dovrebbe indicare +3,2%. Si tratta di un decimale in più rispetto al +3,1% fissato come obiettivo dal Def di aprile, ma di tre decimali sotto la crescita già acquisita nei primi sei mesi dell'anno, indicata dall'Istat in +3,5%. Il problema si manifesterà poi in pieno sul prossimo anno, quando nelle previsioni governative il Pil dovrebbe registrare un modesto +0,6%. I problemi prodotti dalla crisi, infatti, si manifestano proprio sul 2023, anno in cui secondo lo scenario base che sarà esaminato oggi dal consiglio dei ministri il deficit sale decisamente rispetto al 3,9% indicato nel Def, anche se dovrebbe fermarsi sotto il 5% grazie anche alla dinamica del fabbisogno. Approfondiamo il tema con Gianni Trovati, de Il Sole 24 Ore. BoE lancia intervento di emergenza sui bond La Banca d'Inghilterra ha annunciato l'intervento nel mercato obbligazionario del Regno Unito acquistando titoli di Stato per «ripristinare le normali condizioni di mercato», poiché il tasso debitore del Regno Unito è esploso dopo gli annunci riguardanti il piano economico governativo molto costoso. «La Banca effettuerà acquisti di titoli di Stato a lunga scadenza», ha detto la BoE in un comunicato, dove precisa che questa «operazione sarà interamente finanziata dal Tesoro». In risposta, i rendimenti dei titoli di Stato britannici a 30 anni, che erano saliti al livello più alto dal 1998 al 5,14%, sono scesi fino al 4,34%. Ne parliamo con Giorgia Scaturro de il Sole 24 Ore.

O Assunto
Itália: neofascismo vitorioso nas urnas

O Assunto

Play Episode Listen Later Sep 27, 2022 24:41


Desde a queda de Benito Mussolini, durante a Segunda Guerra Mundial, os italianos já tiveram 44 primeiros-ministros. Cada um deles durou, em média, 1 ano e 8 meses no cargo, dado revelador da vocação do país para a instabilidade política. A despeito de muitas diferenças, nenhum deles defendeu explicitamente pautas ultranacionalistas da extrema-direita, até a renúncia, em julho, de Mário Draghi, ex-presidente do Banco Europeu. Em seu lugar deve entrar, pela primeira vez, uma mulher: Giorgia Meloni, de 45 anos, cujo partido (Irmãos da Itália) é herdeiro do movimento inspirado nas ideias de Mussolini. Com os resultados da eleição de domingo, ela deverá formar o novo governo tendo como parceiros nomes conhecidos da direita: os ex-premiês Matteo Salvini (Liga) e Sílvio Berlusconi (Forza Italia). “Ela se projetou como outsider, convencendo o eleitor de que poderia resolver problemas que a classe política não consegue”, analisa Oliver Stuenkel, professor de Relações Internacionais da FGV-SP. Em conversa com Renata Lo Prete, ele explica o contexto no qual a ex-militante do movimento neofascista conseguiu apoio a pautas xenófobas e de restrição a direitos de minorias. Mas alerta que urgências de outra ordem se colocarão diante de Meloni agora: “A Itália é um país que enfrenta desafios estruturais profundos, como o alto índice de desemprego entre os jovens”. Associada à economia há “a relação com a União Europeia”. E também o posicionamento diante da invasão russa à Ucrânia (Salvini e Berlusconi são admiradores declarados de Vladimir Putin).

Met het Oog op Morgen
Met het Oog op Morgen 24-09-2022

Met het Oog op Morgen

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 52:33


Met vandaag: Bezoek aan bevrijd Oekrains plaatsje | Verkiezingen in Italie: van Draghi naar Meloni | De heilzame werking van verboden middelen als LSD en MDMA | Egels tellen | 5v12: Vaticaan doet mee aan WK Wielrennen. Presentatie: Cees Grimbergen.

Plus
Názory a argumenty: Veronika Lefrancois: Italové opět k předčasným volbám

Plus

Play Episode Listen Later Sep 24, 2022 3:41


Po volební kampani vedené netradičně v prázdninových měsících se Italové v neděli chystají k předčasným parlamentním volbám. Poté co v červenci padla proevropsky založená vláda Maria Draghiho, se země připravuje na reálnou možnost nástupu krajní pravice k moci. Paradoxně, odstupující premiér Draghi získal zrovna nyní v New Yorku cenu pro světového státníka za rok 2022 – to svědčí o jeho trvalé prestiži na mezinárodní scéně.

Met het Oog op Morgen
Met het Oog op Morgen 24-09-2022

Met het Oog op Morgen

Play Episode Listen Later Sep 23, 2022 52:33


Met vandaag: Bezoek aan bevrijd Oekrains plaatsje | Verkiezingen in Italie: van Draghi naar Meloni | De heilzame werking van verboden middelen als LSD en MDMA | Egels tellen | 5v12: Vaticaan doet mee aan WK Wielrennen. Presentatie: Cees Grimbergen.

24 horas
24 horas - Enrico Letta: "Sería muy negativo para toda Europa que ganara Meloni"

24 horas

Play Episode Listen Later Sep 22, 2022 11:47


Tras la dimisión de Mario Draghi, Italia acudirá a las urnas este domingo 25 de septiembre. Enrico Letta —que fue primer ministro entre 2013 y 2014— encabeza la candidatura del Partido Democrático (PD). A dos días de los comicios, ha ofrecido una entrevista en el informativo 24 horas de Radio Nacional de España. Para Letta, "Italia juega una partida fundametal para su futuro". Concretamente, cree que una victoria de "la derecha populista cambiaría el destino de Europa" y alejaría a Italia de la posición europeísta que Draghi había conseguido mantener. La guerra energética de Putin, según explica Letta, está ayudando a las fuerzas populistas en Italia: "El coste de la energía, que en Italia es insoportable, es una de las causas de este descontento". Tras Hermanos de Italia, los sondeos sitúan a la formación de Letta como segunda fuerza. Sin embargo, la alianza de Meloni con Salvini y Berlusconi dejan al bloque derechista como ganador. Preguntado por la posibilidad de sumar con el resto de fuerzas, Letta insiste en que el sistema electoral italiano es muy mayoritario y, por tanto, "no es una cuestión de alianzas", sino de convencer a los electores. Con todo, carga contra Giuseppe Comte, líder del Movimiento Cinco Estrellas, por haber dejado caer el ejecutivo de Draghi: "Hicieron una irresponsabilidad tremenda y la derecha se ha aprovechado de ello".Escuchar audio

Effetto notte le notizie in 60 minuti
Putin avverte: "Ci difenderemo in qualsiasi modo"

Effetto notte le notizie in 60 minuti

Play Episode Listen Later Sep 21, 2022


Putin richiama 300mila riservisti e avverte: "Useremo tutti i mezzi a nostra disposizione per difenderci". Ne parliamo con Ettore Greco, vicepresidente vicario IAI (Istituto Affari Internazionali). Draghi all'ONU: "L'Italia resterà con UE e NATO. Le sanzioni stanno avendo un effetto devastante sulla Russia". Biden: "Minaccia nucleare irresponsabile". Ci colleghiamo con Marco Valsania, corrispondente da New York per Il Sole 24 Ore. Proseguiamo il percorso verso le elezioni con Barbara Fiammeri, commentatrice politica del Sole 24 Ore.

Effetto notte le notizie in 60 minuti
Draghi a New York: "No ambiguità sulle autocrazie"

Effetto notte le notizie in 60 minuti

Play Episode Listen Later Sep 20, 2022


La giornata politica commentata da Emilia Patta, Il Sole 24 Ore. Iran: proteste per Mahsa Amini, picchiata dagli agenti della "polizia morale" perché non indossava correttamente il velo. Ne parliamo con Lorenzo Kamel, professore di Storia del Medio Oriente all'Università di Torino e direttore delle collane editoriali dello IAI (Istituto Affari Internazionali). Draghi a New York: "Niente ambiguità sulle autocrazie". Oggi al via l'assemblea ONU. Ci colleghiamo con Marco Valsania, corrispondente da New York per Il Sole 24 Ore. Gli Azzurri di Mancini in ritiro a Coverciano in vista della gara di Nations League di venerdì con l'Inghilterra. Sentiamo Giovanni Capuano.

Grand reportage
Législatives en Italie: désenchantement et tentation de l'extrême

Grand reportage

Play Episode Listen Later Sep 19, 2022 19:30


Les Italiens votent à la fin de la semaine, et sans enthousiasme. La chute du gouvernement Draghi en plein été et la convocation d'élections anticipées ont laissé les citoyens amers et désabusés, près de 40% ne savent pas si – ni pour qui – ils iront voter….  Une certitude pourtant : c'est la coalition emmenée par le parti post-fasciste Frateli d'Italia (Frères d'Italie) qui s'apprête à dominer le Parlement. La droite grignote y compris les dernières régions acquises à la gauche, comme l'Emilie Romagne, dans le centre du pays. «Législatives en Italie : désenchantement et tentation de l'extrême», un Grand reportage de Juliette Gheerbrant. ► À lire, à écouter : Législatives en Italie: Giorgia Meloni, à l'extrême droite toute

La Zanzara
La Zanzara del 16 settembre 2022

La Zanzara

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022


Draghi "combatte" in conferenza stampa in maniera Parenziana. Anche lui è nella Maggioranza Silenziosa? Grande ritorno perCostabile da Napoli. L'ex criminale non vuole la Meloni al governo. Rachele da Bari si scaglia contro la Regina Elisabetta. Quella morta sarebbe un clone perchè quella reale è stata giustiziata dai Cappelli Bianchi. La trans fiorentina Clizia de Rossi ha paura dell'avvento delle destre. Il Senatore Pillon difende la scelta di Orban di far ascoltare alle donne che vogliono abortire il rumore del feto. Giorgio da Modena denuncia: è tutto controllato dal Nuovo Ordine Mondiale. Luca da Padova ha una grande verità, la Regina Elisabetta è una assassina. L'avvocato Margherita Matrellasi definisce paladina dell'astensionismo. Poi si lancia nei soliti complotti. L'avvocato Antonio da Napoli dichiara che tutti i criminali incontrati nel foro partenopeo dichiarano di avere il Reddito di Cittadinanza. Il proctologo Giuseppe Dodi parla del prolasso dovuto al sesso anale. Poi approfondisce il tema delle feci e del loro colore.

Focus economia
Draghi: Decreto Aiuti Ter da 14 miliardi senza extra deficit

Focus economia

Play Episode Listen Later Sep 16, 2022


Si attesta intorno a quota 14 miliardi il Dl Aiuti-ter approvato all unanimità nel Consiglio dei ministri. Con sostegni a famiglie e imprese, grazie a un nuovo tesoretto che va ad aggiungersi ai 49,5 miliardi stanziati fino ad oggi per fronteggiare l emergenza rincari e la corsa delle bollette. Facciamo il punto con Gianni Trovati del Sole 24 Ore. Le immatricolazioni auto tornano a salire Primo segnale positivo del mercato dell auto dell Europa Occidentale in agosto. Dopo tredici cali mensili consecutivi le immatricolazioni di autovetture hanno fatto registrare una crescita del 3,4%. Ospite: Gian Primo Quagliano, direttore generale Centro Studi Promotor.

The John Batchelor Show
1/2: #Italy; Nationalism, populism and the end of Draghi's premiership. Antonia Colibasanu, Geopolitical Futures.

The John Batchelor Show

Play Episode Listen Later Jul 27, 2022 13:14


Photo: No known restrictions on publication. @Batchelorshow 1/2: #Italy; Nationalism, populism and the end of Draghi's premiership. Antonia Colibasanu, Geopolitical Futures. https://geopoliticalfutures.com/on-italys-political-crisis/

The John Batchelor Show
2/2: #Italy; Nationalism, populism and the end of Draghi's premiership. Antonia Colibasanu, Geopolitical Futures.

The John Batchelor Show

Play Episode Listen Later Jul 27, 2022 5:27


Photo: No known restrictions on publication. @Batchelorshow 2/2: #Italy; Nationalism, populism and the end of Draghi's premiership. Antonia Colibasanu, Geopolitical Futures. https://geopoliticalfutures.com/on-italys-political-crisis/

The John Batchelor Show
#Italy: Draghi departs; Milan melts. Lorenzo Fiori, Anslado Foundation.

The John Batchelor Show

Play Episode Listen Later Jul 23, 2022 9:24


Photo: No known restrictions on publication. @Batchelorshow #Italy: Draghi departs; Milan melts.  Lorenzo Fiori, Anslado Foundation. https://nationalinterest.org/blog/buzz/pm-draghi-resigns-italian-elections-be-held-september-203765

Global News Podcast
Italy's Prime Minister Mario Draghi resigns

Global News Podcast

Play Episode Listen Later Jul 21, 2022 30:54 Very Popular


Mr Draghi lost support of three of his coalition partners. Surveys suggest that most Italians wanted Mr Draghi to remain in his post. Also: Ranil Wickremesinghe is sworn in as Sri Lanka's new president, and doctors say they've made a breakthrough in curing the rare bleeding disorder Haemophilia B.

The Intelligence
Knock-down, Draghi-out fight: Italy in turmoil

The Intelligence

Play Episode Listen Later Jul 21, 2022 22:40 Very Popular


For the second time in a week, Prime Minister Mario Draghi has tendered his resignation as his motley coalition government splintered further. The upheaval could not come at a worse time for the country. The pandemic's devastating costs not only to children's learning but also to their development are becoming clearer. And researchers are getting bacteria to make jet fuel.For full access to print, digital and audio editions of The Economist, subscribe here www.economist.com/intelligenceoffer See acast.com/privacy for privacy and opt-out information.

Economist Radio
Knock-down, Draghi-out fight: Italy in turmoil

Economist Radio

Play Episode Listen Later Jul 21, 2022 22:40


For the second time in a week, Prime Minister Mario Draghi has tendered his resignation as his motley coalition government splintered further. The upheaval could not come at a worse time for the country. The pandemic's devastating costs not only to children's learning but also to their development are becoming clearer. And researchers are getting bacteria to make jet fuel.For full access to print, digital and audio editions of The Economist, subscribe here www.economist.com/intelligenceoffer See acast.com/privacy for privacy and opt-out information.

The John Batchelor Show
#Italy: The global drought deepens; PM Draghi intends. Lorenzo Fiori, Ansaldo Foundation,.Genoa, Italy.

The John Batchelor Show

Play Episode Listen Later Jul 16, 2022 9:20


Photo: #Italy: The global drought deepens; PM Draghi intends. Lorenzo Fiori, Ansaldo Foundation,.Genoa, Italy. https://www.wsj.com/articles/mario-draghi-resignation-puts-italys-leadership-in-flux-11657900535